Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Giovanili

Under 19 Eccellenza : Studio Montevecchi International Imola – Vis 2008 Ferrara 47-93

Di Ufficio Stampa International Basket Imola

Pagina 1 di 1

07/12/2021

Under 19 Eccellenza : Studio  Montevecchi International Imola   – Vis  2008 Ferrara 47-93

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

 

Under 19 Eccellenza : Studio  Montevecchi International Imola   – Vis  2008 Ferrara 47-93

Parziali: 13-27; 23-52; 34-70

International Imola: Poloni 5, Matteucci, Troisi 4, Di Antonio 6, Baroni 4, Galvani 2, Spagnoli, Fini 10, Marcacci 1, Ragazzini 15, Cai. All. Santi. Ass. Rossi e Landi.

Vis 2008 Ferrara: Dal Pozzo 4, Romondia 2, Husam 20, De Pisi 2, Telese 4, Simonetti 18, Frigatti 2, Cavicchi 17, Yarbanga 6, D’Onofrio 4, Quattara 14. All. Spettoli.

Non c’è storia alla palestra Ravaglia: la Vis Ferrara domina per 40′ e rifila una pesantissima lezione allo Studio Montevecchi Imola che cede 47-93 nella settima giornata del campionato U19 Eccellenza.

Sin dall’avvio l’International trova buone soluzioni offensive nelle azioni di pick & roll, disinnescando la difesa show avversaria, in particolare con un Fini (10 punti, 5 rimbalzi e 2 assist) presentissimo in area imbeccato dal compagno di reparto Cai o dai playmaker. In ogni altro singolo aspetto del gioco i biancorossi vengono però surclassati: Ferrara trova punti facili in contropiede, da seconda occasione sfruttando la stazza dei propri lunghi o addirittura azioni senza copertura dal lato debole con facili appoggi al tabellone. E non appena inizia a entrare anche il tiro da fuori il divario da largo diventa larghissimo.

Imola non trova contromisure nel corso della gara, faticando anche solo a spendere fallo in situazioni di difficoltà e sparando a salve da tre punti (3/20), tiri sempre contestati o creati dal palleggio. Per una volta le cifra parlano da sole: 93 punti subiti, appena 47 segnati, 5 recuperi, 18 perse, persi tutti i quarti (-14, -15, -7, -10), 17/60 dal campo.

In situazioni come questa, nello sport, si può fare soltanto una cosa: chiudersi in palestra e lavorare duro a testa bassa, per preparare la gara di lunedì 13 dicembre contro la B.S.L. San Lazzaro, inizio del girone di ritorno. Ogni sconfitta deve essere un patrimonio di esperienza da sfruttare per non ripetere i medesimi errori in futuro.

 

Area Comunicazione e Stampa

International Basket Imola

Commenti

PUBBLICITA'