Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Professionisti | Lega 2

Top Secret Ferrara-Assigeco Piacenza 81-96 (16-26, 35-50, 55-78)

Di Lorenzo Montanari

Pagina 1 di 1

14/05/2022

Top Secret Ferrara-Assigeco Piacenza 81-96 (16-26, 35-50, 55-78)

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA  

 

Niente da fare per la Top Secret Ferrara. L'Assigeco vince con merito

FERRARA. Niente da fare. La Top Secret vista contro l’Assigeco in gara 3 è stata troppo brutta per essere quella vera. Gli ospiti hanno espugnato con merito la Giuseppe Bondi Arena e ora i biancazzurri non possono più sbagliare: domenica, alle ore 18, andrà in scena gara 4. Gara dentro-fuori.

Avvio di marca biancorossa (0-7 al 2’, 11-20 al 7’), il Kleb prova a recuperare con Petrovic (16-20 all’8’), ma nel finale del primo quarto e soprattutto in avvio della seconda frazione l’Assigeco fa malissimo ai biancazzurri, con Sabatini, Galmarini, Bellan e Devoe. Al 16’, Guariglia insacca il -20 (24-44), che chiude quasi il match, nonostante il tentativo di recupero firmato Vildera-Mayfield in avvio della ripresa, che vede i biancazzurri arrivare fino al -9 (42-51), per poi subire ancora una volta l’attacco organizzatissimo dell’Assigeco, che con Pascolo, Devoe e Guariglia chiude i conti. Alla fine sarà 81-96. Domenica sarà già tempo di gara 4: vincere, così da ritornare a Piacenza mercoledì prossimo.

Top Secret Ferrara-Assigeco Piacenza 81-96 (16-26, 35-50, 55-78)

Top Secret: Mayfield 7, Pacher 20, Vencato 6, Fantoni 4, Fabi, Petrovic 9, Vildera 15, Zampini 6, Panni 11, Bonanni, Filoni 3, Manfrini ne. All.Leka.

Assigeco: Bellan 2, Deri ne, Kohs 2, Devoe 23, Galmarini 7, Gajic 3, Pascolo 21, Guariglia 19, Querci 3, Sabatini 16. All.Salieri.

Arbitri: Valleriani, Cappello e Ugolini.

Note: fallo tecnico comminato a Mayfield ed a Bellan al 22’. Antisportivo a Pascolo al 23’.

 

Area Comunicazione e Stampa

Kleb Basket Top Secret Ferrara

Lorenzo Montanari

Commenti

PUBBLICITA'