Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley | Naz.li Femm.le | Serie B1/F

Ilenia Cammisa, nuova schiacciatrice per Csi Clai Imola

Di Ufficio Stampa Csi Clai Imola

Pagina 1 di 1

22/06/2022

Ilenia Cammisa, nuova schiacciatrice per Csi Clai Imola

                                                                                                                                                                                                              Seguici su Facebook : VOLLEY EMILIAROMAGNA

 

Ilenia Cammisa, nuova schiacciatrice per Csi Clai Imola 

Continua la fase di rinnovo della prima squadra di Csi Clai con l’annuncio dell’acquisto di Ilenia Cammisa, schiacciatrice di 180 cm del 1995, proveniente dalla Polisportiva Due Principati di Baronissi (SA).

Ilenia è reduce da una stagione vissuta da protagonista con la maglia della squadra campana dove, giocando titolare, ha fornito un prezioso contributo alla promozione in B1.

“A Baronissi abbiamo giocato il campionato di Serie B2 conquistando la promozione al vincendo il girone O. Io sono pugliese, di Altamura, e con la pallavolo ho girato l’Italia. La mia prima esperienza lontano da casa è stata a Bologna, con la maglia dell’Idea Volley. Un’esperienza meravigliosa che ricordo ancora con grande piacere e che mi ha fatto innamorare dell’Emilia-Romagna.”

Le altre tappe della carriera di Ilenia sono state Luvo Barattoli Arzano, Pallavolo Aragona, Timenet Empoli, ed appunto Baronissi nelle ultime due stagioni.

“Ho giocato tanti anni tra B1 e B2. In particolare, nella stagione 2019/20, quella sospesa a causa del Covid, ricordo di aver incontrato Csi Clai con la maglia di Empoli. Ricordo un bel palazzetto pieno, caldo ed appassionato.”

Quali sono i tuoi ricordi più belli legati alla pallavolo?

“Ovviamente i ricordi migliori sono quelli delle emozioni determinate dalle vittorie. Anche se poi i ricordi più vivi che ho sono legati ad alcune sconfitte. In particolare, una finale play-off con Aragona. Vincemmo gara 1 3-2, ma poi perdemmo 3-2 e 3-1. Al termine di quella finale la società ci ringraziò tantissimo per l’impegno e per il percorso fatto. Durante queste partite vivo delle scariche di grande adrenalina. Se c’è una parola con cui mi definisco è ‘grintosa’.”

Come sei arrivata in Csi Clai?

“Tramite al mio procuratore e all’allenatore Nello Caliendo, che è stato il mio allenatore quando giocavo ad Arzano. Poi, grazie al legame che ho con l’Emilia quando ho giocato con Idea Volley, ho voluto raccogliere l’occasione per tornare. Inoltre, c’è la possibilità di giocare in B1 a buon livello. Mi sono sentita dire tante volte che questa è la categoria che fa per me, e perciò perché non provarci ancora?”

Oltre alla pallavolo?

“Al momento lavoro alla biglietteria di una compagnia di aliscafi. Però finita la stagione estiva riprenderò a studiare. Sono iscritta a Scienze Motorie, anche se mi piacerebbe iscrivermi ad Osteopatia. Al momento però, giocando anche a pallavolo non riesco, e per tenermi in allenamento con lo studio, ho deciso per Scienze Motorie. Poi un domani si vedrà.”

 

Ufficio Stampa Csi Clai Imola

Commenti

PUBBLICITA'