Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley | Naz.li Maschile | Serie A/M

La Valsa Group Modena perde a Padova la prima stagionale

Di Ufficio stampa Modena Volley

Pagina 1 di 1

02/10/2022

La Valsa Group Modena perde a Padova la prima stagionale

                                                                                                                                                                                                               Seguici su Facebook :   VOLLEY EMILIAROMAGNA

 

La Valsa Group Modena perde a Padova la prima stagionale

Pallavolo Padova-Valsa Group Modena (25-22, 16-25, 25-17, 23-25, 15-11)

Pallavolo Padova: Saitta 3, Petkovic 27, Takahashi 17, Asparuhov 10, Crosato 9, Canella 3, Zenger (L), Desmet, Guzzo 1. N.E. Cengia, Zoppellari, Volpato, Lelli (L). All. Cuttini.

Valsa Group Modena: Mossa de Rezende 4, Lagumdzija 19, Ngapeth 20, Rinaldi 12, Stankovic 6, Krick 7, Gollini (L), Pope 1, Rossini, Sala, Sanguinetti. N.E. Salsi, Malavasi. All. Giani.

Arbitri: Brancati, Piperata. NOTE – durata set 31’, 23’, 27’, 30’, 19’

MVP – Takahashi

Modena parte con Bruno in regia, Lagumdzija opposto, Ngapeth e Rinaldi bande, Stankovic e Krick al centro con Gollini libero. Padova risponde con Saitta e Petkovic in diagonale principale, Takahashi e Asparuhov in posto 4, Crosato e Canella centrali con Zenger libero. Padova parte meglio e si porta sul 4-8, poi Modena si rimette in marcia e riaggancia la parità sul 15-15 col mani out di Rinaldi. Punto a punto fino al 22-22, poi Padova strappa e riesce a chiudere 22-25 con l’attacco di seconda intenzione di Saitta. Il secondo set vede un avvio equilibrato, poi Modena allunga, 13-9. La formazione di Andrea Giani non concede spazi agli avversari e si porta sul 20-12 trascinata da Ngapeth e chiude poco dopo 25-16 portando il match in parità . In avvio di terzo set è Padova a mettere la testa avanti, 5-8. I padroni di casa mantengono qualche lunghezza di vantaggio sul 10-15, poi Modena accenna la rimonta grazie a un’ottima serie al servizio di Rinaldi fino al 14-15. Da qui Padova entra in serie e si porta 14-20, col parziale che si chiude poco dopo sul 17-25. Il quarto set comincia con Modena avanti 6-2, Padova prova a colmare il gap ma Modena resta avanti, 18-16. Nel finale la squadra di Giani allunga e porta a casa il parziale per 25-23. Nel tie-break avvio nettamente a favore dei bianconeri che si portano al cambio campo avanti sul 3-8, Modena rimonta fino al 9-9 ma Padova trova l’allungo decisivo e chiude 15-11 portando a casa il match.

Le interviste integrali a Andrea Giani e Bruno Mossa De Rezende sono disponibili sul canale ufficiale YouTube Modena Volley

 

Ufficio stampa Modena Volley

 

Modena Volley : Conferenza stampa di Andrea Giani e Earvin Ngapeth

Di Ufficio stampa Modena Volley

Pagina 1 di 1

30/09/2022

Modena Volley : Conferenza stampa di Andrea Giani e Earvin Ngapeth

                                                                                                                                                                                                                 Seguici su Facebook : VOLLEY EMILIAROMAGNA

 

Modena Volley : Conferenza stampa di Andrea Giani e Earvin Ngapeth

Andrea Giani: “Sarà un campionato equilibrato, siamo focalizzati su noi stessi”

Earvin Ngapeth: “Ho un ruolo nuovo, di guida dei più giovani, sono molto carico per il nuovo campionato”

Si è svolta questa mattina presso la sala hospitality del PalaPanini la conferenza stampa di presentazione della partnership con BPER Banca. Presenti il Direttore Generale di Modena Volley Andrea Sartoretti, il Responsabile Relazioni Esterne di BPER Banca Gilberto Borghi, il tecnico Andrea Giani e lo schiacciatore Earvin Ngapeth.

“BPER è un partner storico – sottolinea Andrea Sartoretti – sono al nostro fianco da sempre. Parliamo di una fra le prime banche in Italia che nemmeno quest’anno ci ha fatto mancare il proprio sostegno”.

“La nostra banca è nata e cresciuta col territorio – completa Gilberto Borghi – accompagnando le realtà sportive e culturali della nostra città. Andiamo molto orgogliosi del nostro rapporto col territorio, anche se siamo cresciuti molto negli anni diventando il terzo gruppo bancario d’Italia questo legame rimane inscindibile. Per BPER la scelta dei propri ambasciatori è centrale, perciò abbiamo voluto continuare ad affiancare una realtà importante come Modena Volley, non vogliamo essere solo dei sostenitori economici ma dei veri e propri partner”.

Passando alla parte sportiva, queste le parole del coach Andrea Giani: “In questo avvio di stagione siamo focalizzati su noi stessi. Iniziamo un percorso con una squadra molto rinnovata rispetto alla scorsa stagione e sappiamo di avere aspetti su cui lavorare. Dovremo nel tempo costruire un gioco solido e trovare la nostra identità di squadra. Sarà un campionato equilibrato, tante squadre sono costruite bene e vedremo strada facendo quali saranno i nostri obiettivi, la differenza la faranno pochi punti. Conosciamo il livello delle avversarie e lavoreremo ogni giorno per raggiungere il livello delle migliori, abbiamo il potenziale per farlo. Padova ha ottimi giocatori in ogni ruolo come Petkovic e Takahashi, insieme a diversi giovani molto interessanti, sarà una gara difficile”.

“Tornare a Modena è sempre affascinante – dichiara Earvin Ngapeth – quest’anno sarò tra i più esperti della squadra e avrò un ruolo nuovo nella guida dei giovani. Io sto bene, anche se è stata un’estate impegnativa, arrivo qui molto motivato per la stagione e con voglia di crescere. Il campionato italiano è di altissimo livello e ogni anno arrivano giocatori molto forti, è bello giocare contro squadre di questo calibro”.

La conferenza stampa è sul canale ufficiale YouTube Modena Volley

 

Ufficio stampa Modena Volley

 

Modena Volley - Presentazione del match contro Padova

Di Ufficio stampa Modena Volley

Pagina 1 di 1

27/09/2022

Modena Volley  - Presentazione del match contro  Padova

                                                                                                                                                                                                             Seguici su Facebook  :  VOLLEY EMILIAROMAGNA

 

Modena Volley  - Presentazione del match contro  Padova 

Dragan Stankovic: "A Padova sarà dura, dobbiamo concentrarci sul nostro gioco"

Riccardo Gollini: "Il posto da titolare va guadagnato giorno dopo giorno"

Sabato inizia la stagione della Valsa Group Modena Volley, stamattina si sono tenute le interviste di presentazione del match che avrà luogo alla Kioene Arena di Padova alle 20,30.

Queste le parole di Dragan Stankovic: “Abbiamo fatto una buona preparazione, prima coi giovani poi coi giocatori reduci dal Mondiale. Nelle ultime amichevoli di Biella il risultato non era il nostro obiettivo, volevamo trovare un buon ritmo di gioco e vedere a che punto siamo per poi lavorare bene questa settimana in vista di Padova. I nostri giovani, a parte Pope che viene dall’estero, conoscono bene il campionato italiano e sanno cosa aspettarsi, già in amichevole hanno fatto bene. La trasferta di Padova? Nelle ultime stagioni non ci sono mai state squadre facili da affrontare, specie in trasferta, quindi sarà dura. Anche loro nel week-end hanno giocato un torneo amichevole e hanno dimostrato di essere in buone condizioni, non dobbiamo sottovalutarli e sarà importante concentrarci sul nostro gioco senza mai mollare”.

Anche Riccardo Gollini ha parlato di questo avvio di stagione: “E’ stato bellissimo riabbracciare il nostro pubblico alla presentazione, non mi aspettavo così tanta gente. I nostri tifosi saranno veramente importanti quest’anno, siamo una squadra giovane e abbiamo bisogno del loro sostegno. Nelle amichevoli ho giocato titolare, ma il posto va guadagnato di giorno in giorno. Sto vivendo molto bene questo inizio di stagione e coi compagni stiamo creando un ottimo ambiente. I nuovi hanno molta voglia di lavorare e di mettersi in gioco, è bello lavorare con loro. Padova? Sarà sicuramente una battaglia, essendo la prima partita dovremo imparare a conoscerci. Loro sono una squadra costruita per fare bene, non ci sono partite semplici. A Biella sono stati due buoni test, abbiamo fatto vedere a tratti un buon gioco e dobbiamo lavorare su queste basi”.

Le interviste sono sul canale ufficiale YouTube Modena Volley

 

Ufficio stampa Modena Volley

 

Commenti

PUBBLICITA'