Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Professionisti | Lega 2

L’OraSì Ravenna apre la stagione ospitando Pistoia al Pala de Andrè

Di Luca Bolognesi

Pagina 1 di 1

02/10/2022

L’OraSì Ravenna apre la stagione ospitando Pistoia al Pala de Andrè

Foto: Ravaioli

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

L’OraSì Ravenna apre la stagione ospitando Pistoia al Pala de Andrè

Si ricomincia. Il campionato di Serie A2 dell’OraSì Ravenna prende il via domenica 2 ottobre alle ore 18, tra le mura amiche del Pala de Andrè, dove i giallorossi guidati da Coach Alessandro Lotesoriere ospitano la Giorgio Tesi Group Pistoia. L’avversario, reduce da una semifinale playoff nel 2022, si preannuncia ostico dopo aver confermato il cuore del gruppo dell’anno passato. Pistoia evoca però anche un bellissimo ricordo per l’OraSì, che nel primo turno di Coppa Italia, nel marzo scorso, compì l’impresa eliminando i toscani nonostante la squadra decimata dal Covid.

Questa è solo una delle grandi soddisfazioni ottenute lo scorso anno, assieme, per esempio, alla semifinale playoff contro Cantù. Il basket ravennate ora però volta pagina e riparte dai giovani, preparandosi a una stagione di lotta, con l’obiettivo di veder crescere tanti ragazzi di talento di partita in partita e, alla fine, mantenere la categoria, in un campionato molto difficile con il numero di retrocessioni aumentato.

Nonostante tutto, però, la voglia di sognare e divertirsi insieme al pubblico giallorosso non si ferma, nemmeno in questa annata complicata, in cui la consapevolezza di essere una grande famiglia dovrà essere, come sempre, il punto di forza della piazza ravennate.

Palla a due alle ore 18 di domenica 2 ottobre. Arbitri della partita saranno Enrico Boscolo di Chioggia (VE), Marco Barbiero di Milano e Andrea Cassinadri di Bibbiano (RE).

Il pre partita di Coach Alessandro Lotesoriere

“Questo esordio in campionato ci mette subito di fronte a una grandissima squadra come Pistoia, che ha confermato il nucleo della scorsa stagione, dove ha raggiunto ottimi risultati come la vittoria della Supercoppa, la qualificazione in Coppa Italia e la semifinale playoff persa solo a Gara5 contro Verona, poi promossa. Affrontiamo quindi una grande squadra, il cui punto di forza credo sia il sistema e il collettivo che l’allenatore ha messo insieme dallo scorso anno.

Per quanto riguarda noi iniziare il campionato in casa, davanti ai nostri tifosi e a Ravenna, è un’ulteriore spinta dal punto di vista emotivo e di energia. Vogliamo approcciare la gara con tutta la voglia e l’entusiasmo che questa occasione merita, ma allo stesso modo dovremo essere bravi ad affrontare al meglio i momenti difficili, rimanendo sempre aggrappati alla partita, per riuscire a giocarcela nei minuti finali. Spero di vedere tanto pubblico perché veniamo da una stagione fantastica e credo che la società in primis si meriti un grande sostegno”.

Le altre partite della 1° giornata di Serie A2 Girone Rosso

UEB Gesteco Cividale – Caffè Mokambo Chieti (01/10, ore 20)

Kleb Basket Ferrara – Apu Old Wild West Udine

Allianz Pazienza San Severo – RivieraBanca Basket Rimini

Tramec Cento – Fortitudo Kigili Bologna              

HDL Nardò – Umana Chiusi

Unieuro Forlì – Staff Mantova

Biglietteria

La biglietteria del Pala de Andrè aprirà alle ore 17 di domenica (così come i cancelli del palazzetto). Per facilitare le operazioni di acquisto dei tagliandi e di ingresso, si invita il pubblico a presentarsi ai botteghini con congruo anticipo rispetto all’inizio della gara.

I biglietti sono disponibili in prevendita presso il Bar Revenge, in via Aldo Bozzi 5, a Ravenna, e anche sul sito ( https://www.vivaticket.com/it/Ticket/bkt-ravenna-p-manetti-s-dil-a-r-l-vs-g-tesi-pistoia/191591 ) e in tutti i punti vendita Vivaticket ( https://www.vivaticket.it/ita/ricercapv ).

Questi i prezzi:

Poltrona centrale: 22 euro

Tribuna Intero: 17 euro

Tribuna Ridotto: 12 euro

Atleta Junior Basket: gratis

Dove acquistare i biglietti

Live match

Diretta in streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/).

Aggiornamenti in diretta sui profili social dell’OraSì Basket Ravenna alla fine di ogni quarto (Facebook, Instagram, Whatsapp).

Le iniziative in programma

Tante le iniziative in programma per la prima di campionato.

Come comunicato nel corso della settimana, in occasione della Pink RAnning, manifestazione tra sport e sociale per dire no alla violenza sulle donne, il Basket Ravenna si schiera al fianco degli organizzatori: tutti coloro che parteciperanno all’evento, in programma dalle ore 9.15, potranno assistere alla partita Ravenna-Pistoia pagando la metà, mostrando il pettorale rosa al botteghino.

Tra le tante realtà che saranno presenti tra il pubblico del Pala de Andrè, ospiti anche 30 ragazzi (più 2 educatori) del Centro di Aggregazione Giovanile Quake di Ravenna.

 

 

Ufficio Stampa e Comunicazione OraSì Basket Ravenna

Luca Bolognesi 

OraSì Basket Ravenna – Giorgio Tesi Group Pistoia 71-101 (16-28, 36-61, 53-86)

Di Luca Bolognesi

Pagina 1 di 1

02/10/2022

OraSì Basket Ravenna – Giorgio Tesi Group Pistoia 71-101 (16-28, 36-61, 53-86)

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA   

 

OraSì Ravenna  battuta da Pistoia all'esordio al Pala de Andrè

Dura lezione per l’OraSì Ravenna nell’esordio in campionato al Pala de Andrè contro la Giorgio Tesi Group Pistoia. Gli ospiti dimostrano a pieno le loro potenzialità da alta classifica mettendo in campo una prova offensiva e balistica di eccellente livello, griffata con la quota 100 punti raggiunta nel finale.

La giovane squadra giallorossa, costruita comunque con ambizioni ben diverse dagli avversari, conferma invece tutta la sua inesperienza lasciandosi scappare via l’inerzia della gara dopo un buon avvio. Per i ragazzi di Coach Lotesoriere, applauditi anche nella netta sconfitta dal pubblico ravennate, occasione di riscatto nell’importante trasferta a Chieti tra sette giorni.

La partita

Alla palla a due Coach Lotesoriere schiera in quintetto con Anthony, Bonacini, in dubbio fino all’ultimo per un infortunio, Bocconcelli, Petrovic e Lewis. Il play americano di Ravenna parte forte e segna 7 dei primi 9 punti giallorossi, ma dopo i primi 5’ la luce dell’OraSì si spegne sul 14-11 e gli ospiti chiudono il periodo con un parzialone di 2-17, propiziato da Saccaggi e che vale il 16-28 del primo intervallo.

I giallorossi partono forte nel secondo parziale (21-28), ma una pioggia di triple di Della Rosa dà la spallata definitiva alla gara. Il capitano di Pistoia ne piazza due consecutive per il 24-36, e altre due per il 29-44. Varnado lo imita per il 31-50 e il tap-in di Wheatle allo scadere aggiorna il vantaggio sul 36-61.

Nell'intervallo gradito omaggio del Consorzio Pistoia Basket City (azionista di maggioranza della squadra ospite) al Basket Ravenna: consegnata una box con prodotti tipici del territorio pistoiese.

In apertura di ripresa l’energia di Bonacini e Petrovic accende il Pala De Andrè, ma Pistoia respinge subito il buon avvio giallorosso e allunga ancora (46-73). Saccaggi e la quinta tripla della partita di Della Rosa mettono il sigillo alla vittoria toscana per il 53-86 che chiude il terzo quarto.

Il quarto periodo conta solo per le statistiche. Magro firma il massimo vantaggio ospite sul 54-88, mentre Ravenna trova un buon Bartoli nel finale. Tra gli ospiti spazio per i giovani Farinon e Metsla, che nell’ultimo minuto mette il canestro del definitivo 71-101.

Il post-partita

“Partita incommentabile – commenta Coach Alessandro Lotesoriere –: quando prendi trenta punti in casa c’è solo da chiedere scusa ai nostri tifosi, anche perché loro ci hanno sostenuto fino alla fine e questo mi ha fatto soffrire. Mi auguro che la loro passione si trasmetta alla squadra perché sicuramente se dopo un mese di lavoro la prestazione offerta è questa io come allenatore non ho trasmesso al meglio quelli che sono i concetti che servono per affrontare una stagione in cui sappiamo di lottare per salvarci. I ragazzi  ci hanno provato e, nonostante le difficoltà, sono contento che negli ultimi due quarti non si siano tirati indietro. Adesso sta a me spiegargli meglio determinate cose che oggi non sono riusciti a mettere in campo”.

Il tabellino

OraSì Basket Ravenna – Giorgio Tesi Group Pistoia 71-101 (16-28, 36-61, 53-86)

Ravenna: Anthony 15, Giordano 10, Musso 6, Bartoli 11, Bocconcelli, Onojaife, Galletti ne, Giovannelli ne, Petrovic 9, Laghi ne, Bonacini 9, Lewis 11. All.: Alessandro Lotesoriere. Ass.: Giovanni Piastra, Roberto Villani.

Pistoia: Metsla 2, Della Rosa 15, Farinon, Saccaggi 12, Del Chiaro 14, Magro 12, Allinei, Pollone 5, Varnado 25, Wheatle 16. All.: Nicola Brienza. Ass.: Luca Angella, Tommaso Della Rosa.

Arbitri: Enrico Boscolo, Marco Barbiero, Andrea Cassinadri.

 

Ufficio Stampa e Comunicazione OraSì Basket Ravenna

Luca Bolognesi 

 

 

CS Basket Ravenna – Anche i ragazzi del Centro di Aggregazione Quake tra il pubblico di Ravenna-Pistoia

Di Luca Bolognesi

Pagina 1 di 1

30/09/2022

CS Basket Ravenna – Anche i ragazzi del Centro di Aggregazione Quake tra il pubblico di Ravenna-Pistoia

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

CS Basket Ravenna – Anche i ragazzi del Centro di Aggregazione Quake tra il pubblico di Ravenna-Pistoia

 

In occasione della prima gara di campionato che vedrà l’OraSì Ravenna ospitare la Giorgio Tesi Group Pistoia al Pala de Andrè, domenica 2 ottobre alle ore 18, tra il pubblico sarà presente un gruppo di 30 ragazzi (più 2 educatori) del Centro di Aggregazione Quake.

Il Centro è uno spazio di aggregazione giovanile, pensato per i ragazzi e le ragazze di età compresa fra gli 11 e i 17 anni. Inizialmente gestito dal Servizio Decentramento del Comune di Ravenna in collaborazione con i Servizi Sociali, è attualmente un servizio coordinato dal Comune di Ravenna – Assessorato Politiche Giovanili. Il Centro è operativo in continuità dal 1994 ed ha mantenuto da allora la medesima sede.

L’iscrizione per entrare al quake è gratuita e vale un anno. Le proposte, che possono anche essere diversificate in base all’età, alle propensioni e interessi dei ragazzi, riguardano principalmente attività promozionali della risorsa giovanile, attività aggregative e di socializzazione, attività manuali/laboratoriali/ludico/ricreative, attività sportive, non agonistiche, corsi di musica (batteria e chitarra), educazione alla legalità, uscite e visite, formazione e orientamento ai servizi territoriali rivolti alle giovani generazioni, attività multimediali: postazioni internet e i relativi servizi gratuiti.

I ragazzi vengono responsabilizzati anche attraverso l'elezione di un rappresentante, che fa da “tramite” con gli educatori per organizzare eventi o per eventuali proposte dei ragazzi stessi. Negli ultimi anni, grazie agli sforzi dell'assessorato, sono stati realizzate novità di grande rilevanza sociale e che mirano ad aggregare ancore di più, come una cucina nuova (dove si svolgono i laboratori), due aule per il doposcuola (c’è una grande richiesta per svolgere i compiti, totalmente in maniera gratuita), una web radio ed infine il campo da basket. Tutto finalizzato a dare un luogo “alternativo” alla strada ai ragazzi, dove potersi incontrare.

Il Centro si trova a Ravenna, in via Eraclea 25, nel Quartiere “Darsena”, ed è aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 15.30 alle ore 18.30 (tel. 0544 421261).

 

Ufficio Stampa e Comunicazione OraSì Basket Ravenna

Luca Bolognesi 

Commenti

PUBBLICITA'