Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Professionisti | Serie A

Nutribullet Treviso Basket - Unahotels Reggio Emilia : 58 - 78

Di Uffiucio Stampa Lba

Pagina 1 di 1

02/10/2022

Nutribullet Treviso Basket - Unahotels  Reggio Emilia : 58 - 78

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Non bastano ai veneti i 17 punti di Iroegbu

La Unahotels  Reggio Emilia travolge la Nutribullet Treviso con Cinciarini e Robertson protagonisti

Nutribullet Treviso Basket - Unahotels  Reggio Emilia : 58 - 78

PALAVERDE 01/10/2022 20:30

La UNAHOTELS Reggio Emilia travolge la Nutribullet Treviso nel match inaugurale della stagione 2022/23 di Serie A UnipolSai. Inizio forte degli ospiti con Robertson (11 punti e 4 assist) e Hopkins (9 punti e 13 rimbalzi) a provare a spingere sull’acceleratore ma un paio di accelerazioni di Iroegbu (17 punti) mettono in partita anche i padroni di casa (4-7). Dopo un primo squillo di Banks, Reggio Emilia riesce a prendere il largo con un break di 0-10 trascinata dai contropiedi del duo Cinciarini (19 punti e 8 assist) – Robertson e dalla presenza sotto canestro di Diouf (7-19 dopo 10’). Il parziale si prolunga fino ulteriormente con la penetrazione di Funderburk e la bomba di Vitali (12 punti), prima che Zanelli (11 punti) interrompa il lungo blackout trevigiano con la tripla del 10-24. Con il ritorno sul parquet di Iroegbu e la bomba di Jantunen (10 punti e 6 rimbalzi) Treviso prova a spaventare la UNAHOTELS ma Hopkins e Robertson respingono agevolmente via gli avversari. Il jumper di Reuvers (7 punti e 5 rimbalzi) e una super tripla di Cinciarini firmano il nuovo massimo vantaggio reggiano sul 17-36. Sul finire del primo tempo e nonostante Banks provi a salire di giri, Robertson segna in penetrazione il canestro che manda le squadre negli spogliatoi sul 22-38.

In avvio di ripresa, a sbloccare il punteggio è Cinciarini in penetrazione e poi armando le mani di Anim (7 punti) e Reuvers; quest’ultimo firma anche la sua prima bomba di serata che vale il +21. Con una reazione di orgoglio, Zanelli si carica la Nutribullet sulle spalle assieme a Sorokas ma Sacar Anim si prende la scena e segna da ogni distanza per tenere sempre comodamente avanti la sua squadra (33-54). Al termine del terzo periodo, alcuni lampi di Sokolowski e Zanelli replicano alle accelerate di Vitali e un ottimo Diouf (8 punti e 4 rimbalzi), mantenendo invariate le distanze (37-60 dopo 30’). Gli ultimi 10 minuti, nonostante un 10-0 di break targato Jantunen e soprattutto Iroegbu e una vivace Treviso capace di ricucire fino al -14, non cambiano le sorti dell’incontro e decretano la vittoria della UNAHOTELS Reggio Emilia per 58-78.

 

Area Comunicazione e Stampa

LBA

Pallacanestro Reggiana - Menetti alla vigilia dell'esordio stagionale

Di Davide Draghi

Pagina 1 di 1

30/09/2022

Pallacanestro Reggiana - Menetti alla vigilia dell'esordio stagionale

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA  

 

Pallacanestro Reggiana - Menetti alla vigilia dell'esordio stagionale

MENETTI ALLA VIGILIA DELL’ESORDIO STAGIONALE: “INIZIA DOMANI IL NOSTRO GIRO D’ITALIA” 

È tutto pronto in casa UNAHOTELS Reggio Emilia per l’esordio stagionale. I biancorossi scenderanno in campo domani alle ore 20:30 sul parquet del PalaVerde di Treviso affrontando i padroni di casa della Nutribullet. 

Nella giornata odierna coach Max Menetti ha così commentato il pre-partita con la stampa locale: “Ho sempre amato le metafore ciclistiche per presentare le stagioni: inizia domani il nostro Giro d’Italia, mentre mercoledì prenderà il via la Grand Boucle, la nostra esperienza europea. Saranno trenta tappe emozionanti, la cui vigilia è stata straordinaria anche a livello individuale per la grande voglia di ricominciare questa avventura con la mia Reggio. A tutto questo va aggiunto che si partirà da Treviso, un posto in cui ho passato quattro anni bellissimi ed a cui associo solo fantastici ricordi". 

"Gli esordi - ha proseguito Menetti - portano sempre grandi interrogativi perchè nessuno ha la reale sicurezza del punto esatto in cui è. Sarà un test dove scoprirò anche io con curiosità il nostro stato di forma. Veniamo da due brutte amichevoli a Parma, ma è anche vero che fino a quel momento avevamo fatto un buon pre-campionato, senza intoppi anche dal punto di vista fisico, motivo per il quale voglio fare i complimenti a tutto il mio staff. Sappiamo che questa è una squadra che dovrà crescere molto man mano che la stagione andrà avanti, ma allo stesso tempo vogliamo essere in grado di partire nel modo giusto fin da domani. Per vincere in trasferta, soprattutto a Treviso, servirà una prestazione di grande solidità”. 

La sfida sarà visibile su Eleven Sports ed Eurosport 2. La terna designata per dirigere il match è composta da Attard, Quarta e Pepponi. 

 

Davide Draghi

Responsabile Comunicazione

Pallacanestro Reggiana Srl 

 

 

Commenti

PUBBLICITA'