Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Professionisti

La Pallacanestro Reggiana è pronta al suo esordio europeo.

Di Davide Draghi

Pagina 1 di 1

04/10/2022

La Pallacanestro Reggiana è pronta al suo esordio europeo.

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA   

 

Biancorossi pronti all'esordio in BCL, Menetti: "Sfida tosta, Bonn nuova big della Bundesliga"

 

La Pallacanestro Reggiana è pronta al suo esordio europeo. I biancorossi sono volati nella giornata odierna alla volta di Bonn, dove domani sera alle ore 20:00 scenderanno in campo nella prima giornata della Basketball Champions League 2022/2023. 

Per la UNAHOTELS si tratta della prima volta assoluta nella competizione, dopo le esperienze europee svolte nel corso della propria storia in Coppa Korac, in FIBA Champions Cup, in Uleb Cup, in Eurochallenge (conquistando la vittoria nel 2014), in Eurocup ed in FIBA Europe Cup, arrivando in finale nell’ultima edizione. 

Sono diversi i biancorossi che hanno già avuto un'esperienza diretta nella manifestazione: su tutti l'AD Alessandro Dalla Salda, che nella sua annata con la Virtus Pallacanestro Bologna nella stagione 2018/2019 ha vinto il trofeo nella Final Four di Anversa; coach Max Menetti ha disputato la BCL nella scorsa stagione, guidando Treviso prima al superamento dei Q-Round ed arrivando fino alla seconda fase della Coppa. Michele Vitali è sceso in campo nella manifestazione con le maglie di Bamberg e Sassari, Kassius Robertson con quella di Bayreuth, Osvaldas Olisevicius con il Neptunas ed infine il Preparatore Fisico Salvatore Poma ed Arturs Strautins la disputarono insieme con Capo d’Orlando. 

Reggio Emilia sarà la decima formazione italiana a partecipare alla BCL. Il Telekom Bonn è invece alla sua quarta esperienza nella coppa: il miglior risultato ottenuto sono stati gli Ottavi di Finale raggiunti nella stagione 2019/2020, uscendo sconfitti 2-0 dall’AEK Atene che ritroveranno da avversario nel girone di questa edizione. 

Queste le parole di coach Max Menetti dal ritiro di Bonn, dove la squadra è arrivata nel primo pomeriggio e si allenerà in serata: “Se quella di sabato era la prima tappa del Giro d’Italia, domani inizia per noi quello che possiamo a tutti gli effetti definire il nostro Tour de France. La prima sfida ci pone di fronte ad una delle nuove “grandi” del basket tedesco, un Club con vissuto europeo che abbiamo già avuto modo di affrontare in passato in Eurocup. La BCL insegna che, vista la formula della manifestazione, ogni partita è di fondamentale importanza per provare a raggiungere il nostro obiettivo, che è quello di superare il turno. Dovremo quindi farci trovare pronti a livello agonistico e tecnico ad una sfida tosta e competitiva, cercando di dare continuità alla bella prestazione di sabato in campionato”. 

Il match si disputerà alla Telekom Dome di Bonn e verrà trasmesso in esclusiva su Eleven Sports. 

La terna designata per dirigere l’incontro è composta da Oskars Lucis (Lettonia), Igor Mitrovski (Nord Macedonia) e Ventsislav Velikov (Bulgaria). 

 

 

Davide Draghi

Responsabile Comunicazione

Pallacanestro Reggiana Srl 

Commenti

PUBBLICITA'