Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley | Naz.li Femm.le | Serie B2/F

Fumara MioVolley: si parte. Sabato esordio in trasferta con il Galaxy Collecchio

Di Nicolò Premoli

Pagina 1 di 1

05/10/2022

Fumara MioVolley: si parte. Sabato esordio in trasferta con il Galaxy Collecchio

                                                                                                                                                                                                                    Seguici su Facebook : VOLLEY EMILIAROMAGNA

 

Fumara MioVolley: si parte. Sabato esordio in trasferta con il Galaxy Collecchio

 

Manca ormai pochissimo all’esordio nel campionato di serie B2 per il Fumara MioVolley: sabato - con la partita che prenderà il via alle 19 - le biancoblu saranno impegnate sul campo della Galaxy Volley Inzani.

Il Fumara arriva al primo appuntamento stagionale dopo un precampionato piuttosto intenso che l’ha visto fronteggiare la Volley Academy Piacenza in due diverse occasioni, vincere il quadrangolare organizzato da Promoball Brescia ed il Trofeo Everest MioVolley sul campo di casa prima dell’ultimo triangolare con Gorle e Garlasco della scorsa settimana che ha portato in dote una vittoria ed una sconfitta. Proprio dal più recente impegno di precampionato coach Enrico Mazzola parte per analizzare la situazione in casa biancoblu. «La squadra ha inizialmente avuto un approccio non ottimale, le ragazze di Gorle ci hanno dato un po’ di filo da torcere. La seconda partita con Garlasco l’abbiamo giocata molto meglio: ho visto la stessa squadra che avevo visto nel nostro torneo casalingo e che si è espressa come sa fare, abbiamo lavorato sui punti deboli in ricezione delle avversarie e difeso tanto; è venuta fuori una buona prestazione».

Galaxy si presenta al via dopo la salvezza in categoria della passata stagione ed una rosa che tra, le altre, può contare sulla schiacciatrice e capitana Chiara Candio, classe ’98 con precedenti anche ad Alseno. «Collecchio è una squadra piuttosto solida che ha una buona fase di ricezione e che anche in difesa se la cava bene. In attacco possono contare su un buon opposto e due bande che alternano giocate sulla parallela a buone diagonali. La cosa importante sarà riuscire ad adattarsi con velocità a quelle che sono le proposte dell’avversario».

 

Nicolò Premoli

Ufficio stampa Consorzio MioVolley

Commenti

PUBBLICITA'