Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley | Naz.li Femm.le | Serie A/F

Prima vittoria per la BSC Material: nel derby, le sassolesi superano Montale 2-3

Di Giorgia Casolari

Pagina 1 di 1

24/10/2022

Prima vittoria per la BSC Material: nel derby, le sassolesi superano Montale 2-3

                                                                                                                                                                                                             Seguici su Facebook :  VOLLEY EMILIAROMAGNA  

 

Prima vittoria per la BSC Material: nel derby, le sassolesi superano Montale 2-3

Inizia con una vittoria al cardiopalmo la stagione della BSC Materials Sassuolo che alla prima giornata di campionato supera 2-3 la Pallavolo Montale, conquistando una entusiasmante vittoria dopo essere andata sotto 2-0.

Il primo set è tutto un break e contro break e procede in sostanziale equilibrio fino al 16-16. Poi Montale trova lo strappo che si rivelerà decisivo (21-18). Sassuolo ci prova (22-20) ma alla fine sono le padrone di casa a chiudere (25-21).

L’avvio di secondo set è di marca sassolese, con la BSC Materials che tenta subito la fuga (4-9). Le ragazze di Coach Venco sono brave ad amministrare il vantaggio conquistato (13-17), ma Montale non si scompone e con una lunga rincorsa trova il pareggio sul 21-21 con l’ace dell’eterna Aguero. Zojzi - altra ex di giornata - firma l’ace del 24-23: Sassuolo annulla due palle set ma poi non chiude quando ne ha occasione e alla fine sono le padrone di casa ad aggiudicarsi anche il secondo parziale (27-25).

Spalle al muro - sotto 2-0 nella conta dei set e 8-5 nel terzo - la BSC Materials reagisce: le ragazze di Coach Venco trovano un buon vantaggio intorno alla metà del set, che sono brave a difendere fino alla fine. Pistolesi fa male dalla seconda linea e Sassuolo chiude con un perentorio 16-25.

Il quarto parziale è tutto di marca sassolese: la BSC parte forte e scava subito un solco importante (2-9). Le biancoazzurre questa volta non commettono l’errore del secondo set e tamponano ogni tentativo di rientro delle padrone di casa. Finisce 17-25, con le sassolesi brave a riaprire un match che dopo il secondo set sembrava ormai perso.

Il quinto set sembra iniziare là dove era finito il quarto e sull’1-5 tutto sembra ormai fatto. Montale però non si scompone e con pazienza pareggia 5-5 con Zojzi. Sassuolo scappa di nuovo, ma di nuovo le padrone di casa rientrano e di nuovo Zojzi pareggia (10-10). La BSC stavolta non ci sta e piazza il break decisivo: finisce 11-15 con Sassuolo che si aggiudica la prima vittoria stagionale ed il primo derby.

Emilbronzo 2000 Montale 2

BSC Materials Sassuolo 3

Parziali 25-21 27-25 16-25 17-25 11-15

Cronaca del match

Per questo esordio in campionato, Coach Venco si affida a Scacchetti in cabina di regia, Busolini opposto, Manfredini e Civitico al centro, in posto quattro Pomili e Pistolesi. Il libero è Pelloni.

Dall’altra parte della rete, Coach Ghibaudi risponde con Lancellotti in palleggio, Visintini opposto, al centro Rossi e Fronza, in posto quattro Zojzi e Frangipane.

Primo set

Il set si apre con l’attacco di Visentini (1-0), con Sassuolo che pareggia subito i conti, con una Manfredini che senza timori reverenziali trova i suoi primi due punti in Serie A2: prima in fast, poi dai nove metri per l’1-2.

Anche il secondo break sassolese arriva dal servizio: ace di Pomili e 3-6. Montale però non si scompone e prima ricuce poi passa a condurre, con Rossi che ferma Pistolesi (7-6). 

Di break in contro break, il set procede in sostanziale equilibrio (9-9, 12-12), poi Montale tenta l’allungo sul 16-13 con Coach Venco che corre subito ai ripari chiamando time out. L’interruzione di gioco è provvidenziale: contro break sassolese e 16-16.

La prima a toccare quota 20 è Montale, che firma il 20-18 al termine di uno scambio infinito. Poco dopo arriva anche il +3 nerofucsia, con la panchina sassolese che di nuovo ferma il gioco. 

La BSC Materials però non si arrende: l’ace di Pistolesi vale il -2 e questa volta è Coach Ghibaudi a fermare il gioco (22-20). Montale esce bene dal time out e prosegue la sua corsa: finisce 25-21 con la parallela di Visintini.

Secondo set

Buon avvio per la BSC Materials con Pomili (1-3) e Civitico (2-4). Sassuolo chiude poi due scambi lunghi e si porta sul +3 (3-6). Il massimo vantaggio sassolese arriva poco dopo (4-9). 

Si mantiene avanti la BSC, con Manfredini che firma il 7-12. Montale accorcia con il doppio punto di Fronza (10-13); l’invenzione di seconda di Scacchetti vale poi il nuovo +4 (13-17).

Dimezza lo svantaggio Montale (15-17), ma Sassuolo non si scompone e trova il contro break del 16-20. 

La risposta delle padrone di casa non si fa attendere, con Visentini in pallonetto a firmare il 18-20 che induce Coach Venco a chiamare time out. Il -1 nerofucsia lo firma Zojzi, con Aguero che poi trova l’ace del 21-21 che costringe la panchina sassolese ad interrompere di nuovo il gioco. Zojzi trova il punto del 24-23, ma il set prende presto la via dei vantaggi con Montale che poi chiude 27-25. 

Terzo set

Il primo tentativo di allungo è firmato Montale (5-3), che poi si mantiene avanti (8-5). Il -1 sassolese arriva al termine di uno scambio infinito ed è firmato Pomili (8-7). Passa a condurre la BSC (9-10), ma Montale non ci sta e con Visintini ripassa avanti (11-10). Il contro break sassolese non tarda ad arrivare: 12-14 firmato Pistolesi e time out per la panchina di Coach Ghibaudi. Al rientro in campo, ace di Busolini e +3 (12-15). Due nelle giocate di Pistolesi tengono avanti Sassuolo (13-17), che poi allunga nuovamente con Pomili (13-19). Pistolesi continua a fare male (15-22) e la BSC Materials naviga veloce verso la vittoria del set: due attacchi out delle padrone di casa regalano a Sassuolo il 16-25, che consente alle sassolesi di riaprire il match.

Quarto set

Buon avvio di Sassuolo, con Manfredini che piazza il punto del 2-6: ferma subito il gioco Coach Ghibaudi. La BSC però non si scompone ed allunga ancora (2-9). Montale si riavvicina con Rossi (6-10), ma Pistolesi continua a picchiare forte dalla seconda linea (6-12). Sassuolo vola e Coach Ghibaudi è costretto a chiamare di nuovo time out (7-14). Montale prova a riavvicinarsi ed accorcia a -6 con Visintini (10-16), ma il vantaggio della BSC è importante: l’attacco di Pistolesi vale il 12-20. Manfredini in fast chiude uno scambio lungo (14-23), poi dai nove metri piazza l’ace del ventiquattresimo punto. Montale annulla due setball, poi Sassuolo chiude 17-25.

Quinto set

L’avvio di match è targato Sassuolo e Coach Ghibaudi ferma subito il gioco (1-3). Al rientro in campo, due nelle giocate di Busolini e 1-5 sassolese. Montale però non ci sta e con Visintini accorcia 3-5. Il pareggio nerofcsia arriva poco dopo ed è firmato Zojzi (5-5). Al cambio campo è Sassuolo avanti (6-8): la pipe di Pistolesi vale il 7-10 ed il secondo time out per la panchina nerofucsia. Montale esce bene dal time out e si riporta a contatto (9-10): il nuovo ed ennesimo pareggio lo firma Zojzi dai nove metri (10-10). Controbreak sassolese e 10-13: il muro biancoazzurro firma il 10-14, poi una incomprensione nel campo nerofucsia vale il 10-15 e la prima vittoria stagione della BSC Materials. 

 

Giorgia Casolari

Ufficio Stampa Idea Volley Sassuolo

BSC Materials Sassuolo pronta per l'esordio: domenica il derby contro Montale

Di Giorgia Casolari

Pagina 1 di 1

21/10/2022

BSC Materials Sassuolo  pronta per l'esordio: domenica il derby contro Montale

                                                                                                                                                                                                              Seguici su Facebook :  VOLLEY EMILIAROMAGNA  

 

 

BSC Materials Sassuolo  pronta per l'esordio: domenica il derby contro Montale

Dopo tanta attesa, la BSC Materials è pronta per il suo esordio nel Campionato di Serie A2 Femminile, stagione 2022 - 2023.

In questa sua quinta stagione in Serie A2, la formazione sassolese aprirà le danze lontano dalle mura amiche del Pala Paganelli, in una trasferta che però vedrà le biancoazzurre di Coach Venco distanti appena una manciata di chilometri da Sassuolo: la prima di Campionato propone infatti il derby con l'Emilbronzo 2000 Montale, che ritrova proprio quest'anno la Serie A2, dopo la breve parentesi in B1 nella stagione 2021 - 2022. 

Un inizio con il botto attende quindi Dhimiraidhi e compagne, che domenica contro Montale cercheranno di replicare quanto di buono visto nelle uscite pre campionato.

Dall'altra parte delle rete, una squadra che è il giusto mix tra atlete giovani, molte delle quali alla loro prima esperienza in Serie A, ed atlete più esperte e navigate nel Campionato di A2.

A presentare il match in casa BSC Materials è come di consueto Coach Maurizio Venco: "Dopo tanta attesa, finalmente si inizia: nelle scorse settimane, abbiamo lavorato molto e questa prima partita ufficiale - diversa sia dagli allenamenti sia dai test amichevoli che abbiamo svolto nelle scorse settimane - ci permetterà di capire quale sarà la nostra reazione dopo la prima importante sollecitazione della stagione. Quest'anno - prosegue Venco - iniziamo con il derby e sarà sicuramente un avvio di campionato interessante perchè i derby sono sempre partite molte sentite e credo che - da entrambe le parti - sarà così anche in questo caso, considerate anche le molte ex. Quindi già la prima di Campionato è sempre una partita particolare, il fatto che sia un derby ci mette sicuramente un carico in più.

Per quanto riguarda le nostre avversarie, Montale ha disputato un buon pre campionato: giocano una buon pallavolo e quello che fanno, lo fanno bene quindi noi dovremo essere bravi a fare il nostro gioco e non lasciar fare il loro, perchè questo potrebbe metterci in difficoltà. In più, ruotano molto le giocatrici: giocare con giocatori diversi e con soluzioni diverse può essere un ulteriore elemento di difficoltà per le avversarie e dovremmo essere bravi a noi farci mettere in difficoltà da questo punto di vista".

 

 

Giorgia Casolari

Ufficio Stampa Idea Volley Sassuolo

 

Commenti

PUBBLICITA'