Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley | Naz.li Femm.le | Serie B2/F

Una Rossetti Market Conad incerottata cede il passo alla capolista Fumara MioVolley

Di Luca Ziliani

Pagina 1 di 1

27/11/2022

Una Rossetti Market Conad incerottata cede il passo alla capolista Fumara MioVolley

Seguici su Facebook : VOLLEY EMILIAROMAGNA

 

Volley serie B2 femminile girone F, una Rossetti Market Conad incerottata cede il passo alla capolista Fumara MioVolley

Senza la palleggiatrice Mercedes Pieroni (problema fisico), Alseno duella per due set ma deve cedere 3-0 a Gossolengo nel derby piacentino

ALSENO (PIACENZA), 27 NOVEMBRE 2022 - Non basta l'orgoglio alla Rossetti Market Conad contro la capolista Fumara Mio Volley, che si aggiudica il derby piacentino di B2 espugnando in tre set il palazzetto di Alseno. Per le ragazze di Federico Bonini, secondo ko consecutivo ma al contempo è un passo falso che non fa male.

La prima della classe ha mostrato il suo valore e ha centrato l'ottava vittoria in altrettante partite (lasciando per strada solo due set), mentre le gialloblù alsenesi hanno dovuto fare i conti con l'assenza pesante del capitano e palleggiatrice Mercedes Pieroni, fermata da un problema fisico. Al suo posto, ha debuttato dall'inizio la giovanissima Margot Marchetti, classe 2004 e che ha ben figurato in un sabato sicuramente impegnativo per la sua squadra. Alseno ha venduto cara la pelle nel primo e nel terzo set, mentre il secondo è stato un monologo della squadra di Mazzola.

Per la Rossetti Market Conad, all'orizzonte c'è il secondo derby piacentino consecutivo: sabato alle 18 sfida sul campo della Pallavolo San Giorgio.

LA PARTITA - La Rossetti Market Conad scende in campo con Marchetti in palleggio, Sesenna opposta, Dall'Orso e Tosi in banda, Stellati e Stanev al centro e Musiari libero. Le gialloblù partono bene, duellando ad armi pari fino all'8-8. Il primo break è di Gossolengo con l'ex Cornelli e Hodzic a segno per il +2 ospite (8-10). Dall'Orso pareggia i conti a quota 10, ma le ospiti allungano sul 12-16 con Scarabelli. Alseno prova a stare in carreggiata (15-17, out Cornelli), anche se la squadra di Mazzola non si fa prendere. La Rossetti Market Conad non concretizza due attacchi e il Fumara Mio Volley la punisce con Cornelli (17-22). Time out Bonini, ma non basta: 21-25.

Nel secondo set, Alseno va più in difficoltà: la squadra di Mazzola è molto efficace nel contenere gli attacchi locali per poi punire in rigiocata. Bonini inserisce Vairani per Tosi poi chiude il cambio, ma Gossolengo viaggia sul velluto, scappando sul 6-19. Dentro Chini per Sesenna in posto due, anche se il set è compromesso: 10-25 e 2-0 ospite.

La terza frazione vede Chini opposta e Maruzzi al centro come novità del sestetto di casa, mentre Mazzola non cambia nulla. Chini firma il muro che vale il primo break subito rintuzzato dalle ospiti (2-3). Dentro Gandolfi per Musiari da libero, poi è Dall'Orso a trovare l'ace del 6-4. Scarabelli si incarica della risposta di Gossolengo (8-9), alimentata da Guaschino e Hodzic (8-11). La stessa opposta del Fumara Mio Volley va a segno per l'8-13, ma la Rossetti Market Conad trova la forza per agguantare la parità a quota 14 con l'ace di Dall'Orso. Nel giro davanti, Scarabelli è incontenibile, poi la nuova entrata Molinari firma l'ace del 15-17. La forte schiacciatrice ospite fa la differenza in prima linea (15-20), l'ace di Tosi e il muro di Stanev sono un lampo gialloblù (19-22, time out Mazzola), che diventa un qualcosa di più consistente con un altro ace della stessa schiacciatrice di casa (20-22). Hodzic chiude uno scambio prolungato, poi un fallo di posizione regala 4 match ball alle ospiti, che chiudono al terzo tentativo con Guaschino (22-25).

LE DICHIARAZIONI POST-PARTITA:

Federico Bonini (coach Rossetti  Market Conad): "Eravamo in una situazione non ottimale non solo per l'indisponibilità di Pieroni ma anche per qualche influenza e acciacco che ha condizionato un po' la nostra settimana. Contro una squadra forte come Gossolengo abbiamo saputo partire con piglio giusto, sopperendo a tutte le difficoltà e giocando un buon primo set. Il nostro rammarico è per il secondo, dove anziché prendere coraggio e fiducia dopo il parziale precedente siamo ripartiti con fare rinunciatario, non giocando di fatto il parziale. Nel terzo, con anche qualche cambio, siamo tornati in partita, poi qualche imprecisione in momenti importanti non ci ha aiutato. Vorrei fare un plauso a Margot Marchetti per la buona partita disputata; sappiamo che questo periodo è tosto a livello di avversari e non dobbiamo abbatterci, ma andare avanti con convinzione".

ROSSETTI MARKET CONAD-FUMARA MIOVOLLEY 0-3

(21-25, 10-25, 22-25)

ROSSETTI MARKET CONAD:  Marchetti, Stellati 2, Tosi 9, Sesenna 4, Stanev 7, Dall'Orso 5, Musiari (L), Toffanin, Chini 2, Vairani, Maruzzi, Gandolfi (L). N.e.: Pieroni. All.: Bonini

FUMARA MIOVOLLEY: Gemma 3, Cornelli 7, Nedeljkovic 5, Hodzic 13, Scarabelli 10, Guaschino 10, Fizzotti (L), Passerini (L), Ducoli 1 Molinari 1. N.e.: Bianchini, Viola, Galibardi. All.: Mazzola

ARBITRI: Mischi e Crivellente

Nelle foto di Francesca Solari, la Rossetti Market Conad in campo nel derby contro Gossolengo

 

Ufficio stampa Pallavolo Alsenese

Luca Ziliani

Anche il secondo derby è biancoblu: Fumara Everest vittorioso 3-0 ad Alseno

Di Nicolò Premoli

Pagina 1 di 1

27/11/2022

Anche il secondo derby è biancoblu: Fumara Everest vittorioso 3-0 ad Alseno

                                                                                                                                                                                                            Seguici su Facebook :   VOLLEY EMILIAROMAGNA

 

Anche il secondo derby è biancoblu: Fumara Everest vittorioso 3-0 ad Alseno

ROSSETTI MARKET CONAD ALSENESE-FUMARA EVEREST MIOVOLLEY 0-3 (21-25; 10-25; 22-25)

ROSSETTI MARKET CONAD ALSENESE: Sesenna 4, Toffanin, Marchetti, Stanev 7, Tosi 9, Vairani, Maruzzi, Stellati 1, Chini 2, Dall'Orso 6, Musiari (L), Gandolfi (L). NE: Pieroni. All. Bonini-Bergamaschi

FUMARA EVEREST MIOVOLLEY: Gemma 2, Hodzic 14, Scarabelli 10, Cornelli 7, Ducoli 2, Galibardi, Guaschino 10, Nedeljkovic 5, Molinari 1, Fizzotti (L), Passerini (L). NE: Bianchini, Viola. All. Falco-Mazzola

Il Fumara Everest espugna il campo di Alseno conquistando l'ottava vittoria ed aggiudicandosi anche il secondo derby stagionale dopo quello vinto con San Giorgio. I punti biancoblu sono ora ventiquattro con Volley Stadium Mirandola distante due lunghezze.

Il MioVolley apre la sfida con Gemma e Hodzic in diagonale, Cornelli e Scarabelli bande, Guaschino e Nedeljkovic al centro e Fizzotti libero.

Avvio di gara che si gioca punto a punto con le biancoblu che faticano in battuta: si arriva all'8-10 con l'attacco in diagonale di Hodzic. La squadra di coach Mazzola resta avanti (11-14), il primo tempo di Guaschino vale il 14-17 con il Fumara Everest che cresce in efficacia trovando il 17-22. Dopo il timeout l'Alsenese riguadagna terreno (21-23) ma non basta: il set si chiude 21-25.

Dopo l'ace di Tosi sono due muri punto di Hodzic e Cornelli a smuovere lo score biancoblu (1-4): il Fumara Everest mantiene il vantaggio (4-10) con l'Alsenese che chiama timeout sul punteggio di 4-12. Il set è piuttosto sporco ma il MioVolley mantiene alta l'attenzione in difesa e preme in attacco (6-18). Sul 7-20 fanno il loro ingresso in campo Passerini e Ducoli che trova l'ace per il punto biancoblu numero ventidue: il parziale va in archivio sul 10-25.

Il terzo set si apre con maggiore equilibrio rispetto al precedente: il primo vantaggio biancoblu porta la firma di Scarabelli (8-9), l'Alsenese rientra sul dieci pari. Complice qualche imprecisione di troppo si torna a giocare punto a punto. Molinari, appena entrata, trova subito un ace (15-17) cambiando di fatto volto al parziale (16-21). Le padrone di casa danno un altro colpo di coda (20-22) ma il Fumara Everest chiude definitivamente 22-25.

 

Nicolò Premoli

Ufficio stampa Consorzio MioVolley

P'er la Rossetti Market Conad derby piacentino contro la capolista Fumara MioVolley

Di Luca Ziliani

Pagina 1 di 1

25/11/2022

P'er la Rossetti Market Conad derby piacentino contro la capolista Fumara MioVolley

                                                                                                                                                                                                                 Seguici su Facebook :  VOLLEY EMILIAROMAGNA

 

 

Volley serie B2 femminile girone F, per la Rossetti Market Conad derby piacentino contro la capolista Fumara MioVolley

Domani alle 21 ad Alseno la squadra di Federico Bonini sfida Gossolengo ricca di ex e in testa a punteggio pieno. La guida al match

ALSENO (PIACENZA), 25 NOVEMBRE 2022 - Primo dei due derby piacentini consecutivi in arrivo per la Rossetti Market Conad, che domani (sabato) alle 21 al palazzetto di Alseno affronterà il Fumara MioVolley Gossolengo nell'ottava giornata d'andata del girone F di serie B2 femminile.

Per le gialloblù di Federico Bonini, reduci dal ko di sabato scorso a Reggio Emilia contro l'Arbor Interclays (3-0), si prospetta un compito tanto stimolante quanto difficile contro la formazione allenata da Enrico Mazzola, lo scorso anno sulla panchina di Alseno. Gossolengo, infatti, guida la classifica a punteggio pieno (21 punti), con 7 vittorie e 21 set conquistati lasciando per strada solamente due parziali.

"Gossolengo - commenta coach Bonini - si sta rivelando la più forte del campionato, una palma che si era già meritata anche in estate nei pronostici pre-campionato in base ai roster allestiti. Ha elementi di esperienza e valore, una buona guida tecnica ed è dotata sia di individualità sia di gioco di squadra. In queste partite si sta confermando, aiutata anche dalla continuità in alcuni ruoli chiave che ha permesso di trovare rapidamente i meccanismi, mentre per contro squadre più rinnovate, tra cui la nostra, e con giovani che devono formarsi non sono ancora a pieno regime sotto questo punto di vista. In ogni modo, mai dire mai, il girone è aperto e cerchiamo di sfruttare il fattore casalingo e anche un pizzico di motivazione in più legata al derby. Cercheremo di far bene e riscattare la partita di sabato che ci ha lasciato un po' di amaro in bocca, con tutti finali di set conquistati dal nostro avversario. Penso che il fondamentale che farà la differenza sarà la battuta, unitamente all'attacco, non tanto per l'efficienza quanto per la gestione, un aspetto su cui stiamo lavorando e dove dobbiamo migliorare, mentre Gossolengo lo fa bene".

L'AVVERSARIO  - Il Fumara MioVolley è allenato da Enrico Mazzola, ex di turno insieme a due giocatrici: la centrale Stefania Guaschino, due stagioni fa ad Alseno in B1, e la schiacciatrice Sofia Cornelli, lo scorso anno in gialloblù allenata dallo stesso Mazzola. E' proprio la banda piacentina a presentare il derby provinciale sponda-Gossolengo.

"Abbiamo iniziato molto bene l'anno - spiega la Cornelli - sono molto contenta della squadra che siamo, lavoriamo tantissimo in palestra e i risultati si vedono in campo. Affrontiamo ogni partita con tanta determinazione, grinta e anche coraggio, abbiamo le carte in regola per far bene ma siamo sono all'inizio. Dobbiamo continuare a spingere fino all'ultimo aiutandoci molto. Il nostro punto di forza è proprio il gruppo, molto unito e pronto a darsi una mano anche in partita, con lo spirito di chi non vuole fare cadere una palla. E' un girone che vede squadre con giocatrici forti, la stessa Rossetti Market Conad ha elementi molto interessanti; dovremo essere capaci di affrontare il match con attenzione senza deconcentrarci. Mi aspetto una partita lottata punto a punto e il nostro obiettivo è affrontare le difficoltà con grinta e spirito collettivo. Sono molto contenta di tornare ad Alseno domani, spero sia un derby interessante e bello da vedere e sarà l'occasione di sfidare giocatrici che conosco; sono molto emozionata e contenta di questo".

GLI ARBITRI - A dirigere l'incontro tra Rossetti Market Conad e Fumara MioVolley saranno il primo arbitro Francesco Mischi e il secondo arbitro Alice Crivellente.

IL TURNO - Questo il programma dell'ottava giornata d'andata del girone F di serie B2 femminile.

 Galaxy Inzani-Zoobautique Davis

Inox Meccanica Rivalta-Calanca Persiceto

Giusto Spirito Rubiera-Fos Wimore Cvr

Polriva-Arbor Interclays

Cai Volley Stadium-San Giorgio

Rossetti Market Conad-Fumara Mio Volley

Moma Anderlini Modena-Vtb Aredici Bologna.

LA CLASSIFICA - Fumara Mio Volley 21, Cai Stadium 19, San Giorgio 16, Zoobautique Davis 13, Arbor Interclays 12, Rossetti Market Conad 11, Galaxy Inzani, Moma Anderlini Modena 10, Giusto Spirito Rubiera 9, Fos Wimore Cvr, Inox Meccanica Rivalta 8, Polriva 7, Vtb Aredici Bologna 2, Calanca Persiceto 1.

 

Nella foto di Francesca Solari, il gruppo della Rossetti Market Conad

Ufficio stampa Pallavolo Alsenese

Luca Ziliani

Commenti

PUBBLICITA'