Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Professionisti | Lega 2

Pallacanestro 2.015 Unieuro Forlì - Benedetto XIV Tramec Cento: 63 - 62

Di Giulia Artoni

Pagina 1 di 1

27/11/2022

Pallacanestro 2.015 Unieuro Forlì - Benedetto XIV Tramec Cento: 63 - 62

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA 

 

Benedetto XIV Tramec Cento si arrende sul finale . Vince Forlì 63-62

 

Sul parquet di casa l’Unieuro prova a scappare sin dai primi secondi: coach Mecacci, con la Tramec sotto 4-0, è costretto a chiamare subito time-out. Raivio fa due su due dalla lunetta al ritorno in campo, mentre la Tramec fatica nella metà campo offensiva. Zampini realizza un tiro libero su due e iscrive a referto la Benedetto XIV ma Forlì allunga ancora con Pollone. Cento, sotto di sette, riesce a tornare a contatto con due punti a testa per Ulaneo e Tomassini: time-out per i forlivesi sul punteggio di 8-5. Forlì, con Benvenuti e Cinciarini, cerca nuovamente la fuga, ma una tripla di Archie e un canestro di Marks ristabiliscono la parità, sul 12-12. L’ultimo squillo del primo parziale è di Federico Zampini: gran canestro sulla sirena e primo vantaggio Tramec, sul 12-14.

In avvio di secondo quarto le percentuali si alzano, con le squadre che si scambiano canestri e la partita che resta in equilibrio. Toscano trova il canestro dalla lunga distanza per Cento, con il vantaggio ospite che raggiunge a più riprese i 5 punti. Raivio risponde immediatamente ma Toscano segna ancora, stavolta da due. Dopo qualche minuto in cui gli attacchi hanno prevalso sulle difese, le percentuali calano nuovamente e la partita inizia a seguire lo stesso copione del primo quarto. Il punteggio è di 21-25 dopo quindici minuti di gioco, mentre l’ispirato Toscano regala il nuovo massimo vantaggio a Cento con due punti dalla lunetta. Gli ultimi minuti sono favorevoli ai padroni di casa che, trascinati da Benvenuti e Cinciarini, agganciano la Tramec a quota 29. Marks, con un tiro libero, fissa il punteggio sul 29-30 che manda i titoli di coda sul primo tempo. Da segnalare, nel finale, l’espulsione di Cinciarini.

A inaugurare il terzo quarto ci pensa Raivio, che segna dalla media: Forlì torna in vantaggio. Il contro-sorpasso porta la firma di Toscano, anche se l’Unieuro non molla e la partita resta molto equilibrata. Raivio prova a prendersi sulle spalle i padroni di casa e, con 5 punti, guida il parziale che porta in vantaggio i forlivesi sul 38-36. Dall’altra parte non si fa attendere la risposta “a stelle e strisce” di Marks e Archie, autori del parziale centese. Il super terzo quarto di Marks prosegue anche nelle azioni successive: altri quattro punti dell’esterno biancorosso costringono coach Martino al time-out sul 40-45. Forlì, dopo aver ricucito il gap, mette la freccia con la tripla di Raivio, subito vanificata dalla tripla sulla sirena di un Marks on fire. Dopo trenta minuti di gioco il tabellone della Unieuro Arena è fermo sul 46-48.

Il quarto quarto si apre con Marks che riprende da dove aveva lasciato, segnando la tripla del 46-51. L’Unieuro Forlì non molla e, con Adrian e Pollone, torna a meno due. Tomassini realizza un canestro difficile dalla media, mentre Zampini, dopo la buona difesa della Tramec, segna con fallo il canestro del 49-56, regalando il nuovo massimo vantaggio agli ospiti. Un canestro vitale di Pollone per Forlì riduce le distanze, ma Archie, glaciale, realizza la tripla del 51-59, quando mancano circa cinque minuti da giocare. I forlivesi, però, non demordono e, con Raivio e Adrian, tornano a due possessi di distacco. Coach Mecacci chiede il time-out e, al ritorno in campo, Zampini trova tre punti importanti: 55-62 a 2.40 dalla fine. Forlì lancia un nuovo tentativo di rimonta, alimentato da quattro tiri liberi di Raivio che riducono il distacco a soli tre punti a 1.30 dalla fine. Valentini subisce fallo su un tiro da tre punti e fa due su tre ai liberi, con il punteggio sul 61-62. Zampini, nell’altra metà campo, non riesce a gonfiare la retina: a 25 secondi dalla fine, coach Martino chiama il time-out per organizzare l’attacco forlivese. Pollone sbaglia l’appoggio ma Adrian, a 1.4 secondi dalla fine, trova il tap-in del 63-62 che decide la partita. 

Per Forlì il miglior realizzatore è Raivio, autore di 25 punti e 11 rimbalzi. Per la Tramec in doppia cifra Marks (17), Archie (12) e Toscano (11). 

Pallacanestro 2.015 Unieuro Forlì - Benedetto XIV Tramec Cento: (Q1 12-14, Q2 29-30, Q3 46-48, Q4 

Unieuro Forlì (All. Antimo Martino): Cinciarini 4, Raivio 25, Benvenuti 7, Penna 0, Pollone 5, Adrian 9, Valentini 8, Gazzotti 5, Flan n.e., Ndour n.e., Borciu n.e

Tramec Cento (All. Matteo Mecacci): Marks 17, Archie 12, Berti 4, Zampini 9, Toscano 11, Tomassini 4, Ulaneo 2, Moreno 3, Kuuba n.e, Baldinotti n.e

Arbitri: Ursi, Yang Yao, Tarascio

 

Area Comunicazione e Stampa

Benedetto XIV Tramec Cento

Giulia Artoni

 

 

 

Pallacanestro 2.015 Unieuro Forlì - Benedetto XIV Tramec Cento 63-62

(12-14; 29-30; 46-48)

Di Giacomo Bianchi

Pagina 1 di 1

27/11/2022

Pallacanestro 2.015 Unieuro Forlì - Benedetto XIV Tramec Cento  63-62

Foto: Massimo Nazzaro

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA 

 

Pallacanestro 2.015 Unieuro Forlì - Benedetto XIV Tramec Cento  63-62 (12-14; 29-30; 46-48)

Torna alla vittoria l’Unieuro, e lo fa al termine di una partita ruvida e vinta con un parziale di 7-0 negli ultimi 3 minuti di partita. È una partita dall’adrenalina alle stelle, la vince Forlì con il fondamentale supporto del suo pubblico.

LA CRONACA. Radonjic non recupera, Cinciarini è acciaccato e Benvenuti non al 100%: Martino comincia con Valentini, Raivio, Pollone, Adrian e Gazzotti e la partenza biancorossa è lanciata, con 8 punti in 3 minuti (8-1) e una difesa arcigna che porta Cento a segnare dal campo solo a metà periodo (8-5 al quinto). La partita è dura, si gioca sui dettagli e diventa ruvida e sporca per oltre tre minuti, senza che nessuno segni: il “gol” di Benvenuti vale il 10-7 ed il primo quarto si chiude con il canestro di Zampini, 12-14. Benvenuti segna 5 punti nella prima metà del periodo e, quando Cento accenna un primo allungo (21-27), l’Unieuro rientra subito con Raivio e Valentini. Nel finale succede di tutto, CInciarini viene espulso per somma di infrazioni (tecnico + antisportivo) ed il primo tempo finisce 29-30.

Il rientro biancorosso è guidato da Raivio e Valentini che segnano i primi 9 punti del periodo e, con il canestro di Gazzotti, l’Unieuro tocca il 40-38. Cento torna avanti 40-45, ma si reagisce con i punti di Adrian e la bomba del sorpasso di Raivio, alla quale però risponde sulla sirena Marks, 46-48. Comincia l’ultimo periodo con l’Unieuro che ha le rotazioni ulteriormente ridotte e con Cento che trova i punti di Marks: Adrian fa -4, 55-59, prima della tripla del 55-62 a 3’ dalla fine. Ma, ancora una volta, succede di tutto: 4 liberi di Raivio, 2 di Valentini e una difesa che nega a Cento ogni possibilità di segnare. L’adrenalina sale, l’Unieuro Arena diventa protagonista e, l’ultimo attacco è di Forlì con 25 secondi sul cronometro: sbaglia Pollone, ma il tap-in vincente è di Adrian. È quello decisivo, è quello della vittoria. Vince l’Unieuro 63-62!

I TABELLINI

Unieuro Forlì: Cinciarini 4, Gazzotti 5, Valentini 8, Adrian 9, Pollone 5, Ndour NE, Penna, Benvenuti 7, Flan NE, Raivio 25, Borciu NE. All: Martino. Ass. Fabrizi, Ruggeri.

Tramec Cento: Marks 17, Ulaneo 2, Tomassini 4, Baldinotti NE, Kuuba NE, Toscano 11, Zampini 9, Berti 4, Archie 12, Moreno 3. All. Mecacci.

ARBITRI: Ursi, Yang Yao, Tarascio.

Spettatori: 2512

 

 

Area Comunicazione Pallacanestro Forlì 2.015

Giacomo Bianchi 

Pallacanestro 2.015 Unieuro Forlì - Benedetto XIV Tramec Cento, il prepartita

Di Giacomo Bianchi

Pagina 1 di 1

26/11/2022

Pallacanestro 2.015 Unieuro Forlì - Benedetto XIV Tramec Cento, il prepartita

Foto:Riccardo Lolli

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Pallacanestro 2.015 Unieuro Forlì - Benedetto XIV Tramec Cento, il prepartita

Si torna all’Unieuro Arena domani alle 18:00 per il derby contro Cento: Antimo Martino e Daniele Cinciarini hanno presentato la partita.

Antimo Martino: “Sarà una partita dal coefficiente di difficoltà molto alto, anche alla luce del campionato che Cento sta disputando: possono contare sulla continuità ormai pluriennale della guida tecnica e su un gruppo consolidato, in cui spiccano le qualità di giocatori come Marks, Archie e Tomassini. Per quanto ci riguarda, anche questa settimana purtroppo abbiamo avuto problemi che hanno condizionato il lavoro, ma i ragazzi si sono allenati sempre con la giusta attenzione e intensità e con la voglia di presentarci al meglio domenica”.

Daniele Cinciarini: “Affrontiamo una squadra che ha cambiato poco rispetto allo scorso anno, con lo stesso coach, e che ha creato un sistema di gioco ben rodato: al gruppo di italiani hanno aggiunto una coppia di americani decisamente valida, e sono di fatto una squadra molto ostica. Noi sappiamo che abbiamo le qualità per tornare alla vittoria e riscattarci, ed il gruppo è molto motivato: giochiamo in casa e sarà fondamentale l’approccio del nostro pubblico per caricarci e sostenerci”.

ARBITRI: Ursi, Yang Yao, Tarascio

BIGLIETTERIA. Continua la prevendita dei biglietti, acquistabili anche online a questo link: https://pallacanestroforli.vivaticket.it . Domenica, la biglietteria dell’Unieuro Arena aprirà alle ore 17:00.

VARIE: Il 25 novembre è stata la “Giornata internazonale per l’eliminazione della violenza verso le donne”, e la Pallacanestro 2.015 ospita le ragazze della serie C femminile di Aics Basket Forlì, del Softball Forlì e della Libertas Volley Forlì: le ragazze scenderanno in campo durante la presentazione delle squadre.

Torna il #Matchprogram biancorosso, il magazine della Pallacanestro 2.015 che viene realizzato prima di ogni gara, sia casalinga che in trasferta. All’interno si potranno trovare la presentazione della partita e delle squadre, l’intervista a Fabio Valentini e quella ad Emanuel Giunchi di Edilpiù, nostro #Partner. E poi il punto sul campionato, lo spazio ai nostri #Partner, tante foto e molto altro ancora: si può consultare e scaricare in formato pdf online su www.pallacanestroforli2015.it/matchprogram.

Torna ShootThePassion, il nuovo contest della Pallacanestro 2.015 per coinvolgere tifosi ed appassionati: cinque amici biancorossi, si sfideranno nel tiro da metà campo durante l’intervallo della gara. In palio, un televisore offerto da Unieuro, la divisa da gara e due abbonamenti parterre!

Torna il banchetto del merchandising, disponibile per tutti i tifosi presenti all’Unieuro Arena: sarà possibile acquistare i nuovi articoli firmati Macron e le divise da gara della stagione!

Negli intervalli dei quarti si esibiranno le ragazze della scuola di danza ExploDance, le “Cheerleader Unieuro”!

È attivo il canale WhatsApp ufficiale della Società: tutti i tifosi e gli appassionati possono iscriversi mandando un messaggio al numero 380/7842284.

MEDIA: La gara sarà trasmessa in replica mercoledì 30 novembre alle ore 21:00 su TR24, canale 78 DTV, in accordo con il nostro #MediaPartner, Teleromagna. Durante la partita, ci saranno gli aggiornamenti costanti sulle pagine social della Pallacanestro 2.015 Forlì (Facebook: http://bit.ly/fbpall2015; Instagram: http://bit.ly/IGpall2015). Gli aggiornamenti arriveranno anche a chi si è iscritto al canale WhatsApp della Società, al numero 380/7842284.

GIRONE ROSSO – 9° GIORNATA

Unieuro – Cento

Cividale – Ferrara

Nardò – San Severo

Ravenna – Udine

Mantova – Fortitudo

Pistoia – Chiusi

Chieti – Rimini

 

Area Comunicazione Pallacanestro Forlì 2.015

Giacomo Bianchi 

No alla violenza verso le donne: le iniziative per Pallacanestro 2.015 Unieuro Forlì - Benedetto XIV Tramec Cento

Di Giacomo Bianchi

Pagina 1 di 1

26/11/2022

No alla violenza verso le donne: le iniziative per Pallacanestro 2.015 Unieuro Forlì  - Benedetto XIV Tramec Cento

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA  

 

No alla violenza verso le donne: le iniziative per Pallacanestro 2.015 Unieuro Forlì  - Benedetto XIV Tramec Cento

NO ALLA VIOLENZA VERSO LE DONNE. Il messaggio è chiaro ed inequivocabile, e anche la Pallacanestro 2.015, lancia una serie di iniziative per dire BASTA! alla violenza di genere, dando continuità alla “Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza verso le donne”, di venerdì 25 novembre.

Domenica 27, in occasione della gara casalinga contro Cento, la Società ospiterà le ragazze della serie C femminile di Aics Basket Forlì, le ragazze del Softball Forlì, formazione plurititolata e protagonista nei campionati di Softball nazionali ed internazionali, e della Libertas Volley Forlì, che disputa il campionato di B1 Femminile. Le squadre scenderanno in campo nel prepartita durante la presentazione e accompagneranno i nostri ragazzi sul parquet.

Un piccolo gesto per dire BASTA! Anche la Pallacanestro 2.015 lancia il suo messaggio.

 

Area Comunicazione Pallacanestro Forlì 2.015

Giacomo Bianchi 

Benedetto XIV Tramec Cento - Il prepartita di coach Mecacci

Di Giulia Artoni

Pagina 1 di 1

25/11/2022

Benedetto XIV Tramec Cento  - Il prepartita di coach Mecacci

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA 

 

Benedetto XIV Tramec Cento  - Il prepartita di coach Mecacci

 

Coach Mecacci ha così commentato il prepartita della 9° giornata di campionato che vedrà Cento sfidare Forlì domenica 27 novembre ore 18:00 all’Unieuro Arena. 

“In questo momento Forlì ovviamente è chiamata ad avere una reazione. È vero che viene da tre sconfitte, però quello che a volte si tende a sottovalutare è che questo è un campionato in cui anche le squadre forti possono perdere in momenti di difficoltà. Avere perso due partite in trasferta: una con Nardò che ci ha rullato la settimana scorsa e aver perso in casa contro Cividale che in questo momento a parer mio è la squadra più in forma del campionato insieme a Pistoia. Conosco molto bene il collega e non penso sia contento, mi aspetto una squadra che giochi con il coltello tra i denti e la bava alla bocca ma vista la figura che abbiamo fatto con Nardò mi aspetto che lo faccia anche Cento. Sarà una partita assolutamente difficile perché penso di poter dire con il massimo del rispetto e dell’onestà che fatico a non vedere una Forlì arrivare tra le prime quattro alla fine del campionato. Noi dobbiamo pensare a noi stessi e vedere se riusciamo a giocare una partita con un’intensità completamente diversa rispetto a quella precedente.

Sarà una partita dalle tante incognite, mi aspetto anche qualcosa di diverso nella tattica da parte di Forlì. Noi dovremmo cercare di schierare una difesa significativa soprattutto dal punto di vista dell’orgoglio, cosa che ci è mancata nell’ultima partita. È una partita in cui ci sono dei riferimenti principali al di là di Cinciarini ma anche Raivio e Adrian sono eccellenti giocatori, non sottovaluterei la coppia dei playmaker Penna e Valentini che hanno caratteristiche diverse. Una partita in cui non dovremmo cercare di giocare ad un ritmo troppo alto, non possiamo pensare di vincerla agli 80 punti, considerando che non l’abbiamo vinta neanche in casa.

Zilli non è impiegabile e andare a referto comporterebbe pagare altri diecimila o passa euro di sovrattassa, in questo momento siamo forzati ad aspettare”

 

Area Comunicazione e Stampa

Benedetto XIV Tramec Cento

Giulia Artoni

 

Commenti

PUBBLICITA'