Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Professionisti | Lega 2

Serie A2 Old Wild West - Tutto su Mantova-San Severo e Chieti-Chiusi,

Recuperi del mercoledì nel girone Rosso

Di Ufficio Stampa Lega Nazionale Pallacanestro

Pagina 1 di 1

29/11/2022

Serie A2 Old Wild West - Tutto su Mantova-San Severo e Chieti-Chiusi,

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA   

 

Serie A2 Old Wild West - Tutto su Mantova-San Severo e Chieti-Chiusi, recuperi del mercoledì nel girone Rosso

CALENDARIO

Mercoledì 30 novembre si giocano due recuperi nel girone Rosso di Serie A2 Old Wild West: Mantova-San Severo, per la 4^ giornata, e Chieti-Chiusi, gara del 7° turno.

Mercoledì 30 novembre, ore 17.00

Mantova: Staff-Allianz Pazienza San Severo (4^ giornata)

Mercoledì 30 novembre, ore 20.30

Chieti: Caffè Mokambo-Umana Chiusi (7^ giornata)

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP

Old Wild West, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il sesto anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Entra a far parte della TRIBÙ DEL BASKET! Da Old Wild West, portando in cassa il biglietto della partita oppure l’abbonamento LNP, avrete il 15% di sconto tutti i giorni (ristoranti aderenti sul sito www.oldwildwest.it/LNP).

LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS

Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto integralmente in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass, all’ottavo anno di attività. Per il campionato 2022/23 LNP PASS si propone con una formula di abbonamento unica (Serie A2+Serie B) al prezzo di 59,99€ e che contempla, live e on-demand, tutte le partite che saranno disputate nella stagione. Il servizio è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su app iOS, Android e Android TV.

LE PARTITE

STAFF MANTOVA – ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO

Dove: Grana Padano Arena, Mantova

Quando: mercoledì 30 novembre, 17.00

Arbitri: Wassermann, Bonotto, Luca Attard

In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3ihZH5w  

QUI MANTOVA

Giorgio Valli (allenatore) - “È chiaro che quando si vince ci sono sempre facce serene nello spogliatoio, ma conosciamo bene le insidie di questo campionato. Con la Fortitudo è stato un successo prestigioso, ma non dobbiamo accontentarci, c’è ancora tanto lavoro da fare. San Severo è una sfida ancora più importante per noi, si presenterà a Mantova per vincere a tutti i costi. È una squadra di grande istinto in attacco, con gerarchie definite e un allenatore giovane molto preparato. Ci sono giocatori pericolosi come Daniel e Bogliardi, è una squadra che ha sempre lottato e che è arrivata in finale di Supercoppa. Noi dovremo ripartire dalla difesa vista con la Fortitudo, che ci consentirà di avere anche la giusta intensità in attacco”.

Elhadji Thioune (giocatore, centro) - “Veniamo da una vittoria molto importante, non era una gara facile, ma la nostra difesa intensa ha pagato. Dobbiamo essere sempre così aggressivi, ci stiamo migliorando di partita in partita e vogliamo crescere sempre di più. Il coach cerca di puntare tanto sulla difesa e noi dobbiamo seguirlo. Con San Severo ci aspetta una partita difficile. I pugliesi vengono da una sconfitta e cercheranno di riscattarsi. Noi dobbiamo farci trovare pronti e ripetere la sfida con la Fortitudo”.

Note – In occasione della partita di mercoledì 30 alle 17 contro San Severo, l'ingresso alla Grana Padano Arena sarà a offerta libera. L’intero incasso sarà devoluto al Centro di Aiuto alla Vita di Mantova che, attraverso l’incontro diretto accoglie, ascolta e sostiene donne, mamme, bambini e nuclei familiari in situazioni di difficoltà. L’intero importo della partita verrà successivamente raddoppiato dall’affezionata sostenitrice degli Stings Silvia Bellelli. Il Game Sponsor di Mantova-San Severo sarà Termoidraulica Quartaroli di Niky Quartaroli, il punto di riferimento per tutto l’hinterland di Mantova per l’assistenza su impianti di riscaldamento, sanitari, riparazioni in genere e sostituzione caldaie.

Media - La gara sarà visibile in diretta e on demand in abbonamento su LNP Pass. Radiocronaca in diretta sulla Web Radio 5.9 (sito ufficiale www.radio5punto9.it e app gratuita RADIO 5.9). Aggiornamento live sui social Facebook, Instagram e Twitter degli Stings.

QUI SAN SEVERO

Damiano Pilot (allenatore) – “L’insidia più grande del nostro prossimo incontro, oltre chiaramente alla forza di Mantova, risiede nella seconda trasferta che ci troveremo ad affrontare nel giro di pochissimi giorni. Con due partite ravvicinate, bisogna recuperare le energie che la sfida contro Nardò ci ha tolto. Non abbiamo a disposizione così tante rotazioni ma, dopo la sconfitta, ci siamo parlati nello spogliatoio e siamo tutti consapevoli che in questo momento non possiamo trovare nessun alibi perché sia il periodo, ma in generale l’intero campionato, non ce lo permettono. Ovviamente non avendo tempo ci siamo concentrati su un’analisi dei video, sui dettagli che sono da migliorare e abbiamo focalizzato l’attenzione su Mantova, che gioca una pallacanestro diversa rispetto a Nardò. A differenza nostra, le loro rotazioni sono ampie; conta di 10 elementi tutti coinvolti, bisognerà essere pronti e molto concentrati soprattutto sulle loro individualità. Non dimentichiamoci che nell’ultima partita giocata contro Bologna hanno prodotto la bellezza di 89 punti, un dato assolutamente da limitare se volgiamo portarci la vittoria a casa”.

Andrea Arnaldo (giocatore) – “Oltre alla scottante sconfitta, da Nardò ci portiamo due insegnamenti, con la speranza di poterli mettere in pratica, al più presto, sul campo. Il primo è che nella pallacanestro non ci sono risultati già scritti e tutte le squadre, specialmente in casa, vogliono e possono difendersi con le unghie e con i denti. Il secondo insegnamento arriva dal secondo tempo della partita contro i granata: non possiamo permetterci il lusso di giocare a corrente alternata; abbiamo disputato i primi 20 minuti in maniera impeccabile e, quando i nostri avversari hanno aumentato i giri di motore portando l’inerzia a loro favore, ci siamo disuniti e non abbiamo più giocato di squadra. Ora, il calendario ci propone non solo partite ravvicinate ma un’altra gara fuori le nostre mura, contro Mantova la quale, sempre in casa, ha avuto la meglio sulla Fortitudo Bologna. Sarà una partita complicatissima, ma abbiamo il dovere di rifarci al più presto ed imporci anche in trasferta”.

Note – Lo staff medico continua a monitorare costantemente le condizioni del polso destro di CJ Wilson.

Media – La partita sarà trasmessa in streaming dal sito Internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento LNP Pass al seguente link: https://lnppass.legapallacanestro.com/watch-live). Inoltre, è possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale sui canali social della Società (Facebook, Instagram, Telegram e Twitter).

CAFFÈ MOKAMBO CHIETI – UMANA CHIUSI

Dove: PalaTricalle “Sandro Leombroni”, Chieti

Quando: mercoledì 30 novembre, 20.30

Arbitri: Vita, Maschietto, Picchi

In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3VgZHkS

QUI CHIETI

Stefano Rajola (allenatore) – “Sarà una partita fondamentale, sicuramente tirata. È facile indicare in Medford la loro principale bocca da fuoco. Sono un gruppo che si è completato con l’arrivo di Utomi un paio di settimane fa e i loro italiani sono validi. Giocano un buon basket. Dobbiamo prestare attenzione soprattutto alla nostra gara: dobbiamo essere continui per 40 minuti, sia in attacco che in difesa: se giocheremo così, sono sicuro che conquisteremo i due punti”.

Thomas Reale (giocatore) - “La partita di mercoledì è una gara fondamentale per il nostro campionato, bisogna assolutamente portare a casa i due punti. Chiusi è una squadra che gioca ad alta intensità, che si affida molto al proprio americano Medford. Noi dobbiamo essere bravi ad essere costanti in difesa per 40 minuti e togliergli qualsiasi punto di riferimento”.

Note - Davide Bozzetto è l’ex di giornata. Il centro ha vestito la canotta biancorossa di Chieti nella stagione 2020/21, mettendo a referto 9.67 punti ad allacciata di scarpe.     

Media – Diretta streaming su LNP Pass. Aggiornamenti a fine quarto nelle stories di Facebook (https://www.facebook.com/chietibasket1974) e Instagram (@chietibasket1974_official) sulla pagina ufficiale della Mokambo Chieti Basket 1974.

QUI CHIUSI

Giovanni Bassi (capo allenatore) – “Chieti è una squadra che potrebbe avere una classifica migliore. Numericamente parlando è il miglior attacco del campionato, con tante bocche da fuoco che possono far male. A livello difensivo qualcosa in meno, aspetto però dovuto allo stile di gioco. Dovremo stare attenti”. 

Lester Medford (giocatore) – “Peccato per il finale di Pistoia, perché abbiamo fatto una grande partita fino a pochi minuti dalla sirena. Sono mancate le energie, ma non la voglia di lottare e proprio da questa voglia dobbiamo ripartire per il recupero con Chieti. Sarà un altro incontro chiave per noi e l'obiettivo è riprendere da subito il nostro cammino”.

Note - Niente da segnalare.

Media – Diretta streaming su LNP Pass.

A cura di: Guido Cappella - Area Comunicazione LNP  

NOTIZIE DALLE SEDI REALIZZATE DAGLI UFFICI STAMPA DEI CLUB DI SERIE A2 OLD WILD WEST

 

Area Comunicazione e Stampa

Lega Nazionale Pallacanestro

Commenti

PUBBLICITA'