Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | DNC

Presentazione Wispone Jesi-Virtus Civitanova Marche

Di Marco Pagliariccio

Pagina 1 di 1

02/12/2022

Presentazione Wispone Jesi-Virtus Civitanova Marche

Seguici su Facebook:  MARCHE SPORT     

 

Presentazione Wispone Jesi-Virtus Civitanova Marche

Terza partita in sette giorni per la Virtus Civitanova, che dopo il successo con Foligno e il ko in casa del Bramante completa la sua settimana di fuoco sul parquet del PalaTriccoli per la sfida di domani sera (ore 21) contro la Wispone Jesi.

Squadra giovanissima (nessuno supera i 24 anni) ma dalle qualità interessanti, la Taurus è formazione che ormai da diversi anni staziona in Serie C con l’obiettivo di proporsi come trampolino di lancio per tanti talenti emergenti. La formazione guidata quest’anno da coach Andrea Masini, già avversario della Virtus negli anni passati quando rivestiva il ruolo di ds a Montegranaro, ha sì raccolto solo due vittorie finora ma ha dato filo da torcere a molti col suo basket frizzante e aggressivo. L’elemento di maggior valore è sicuramente l’ex Ancona Edoardo Anibaldi, guardia classe 2003 che viaggia a 17,0 punti a partita. Dalla scorsa settimana è arrivato a dargli man forte il pivot serbo Pavle Kraljic, che in due partite scritto già 16,0 punti a gara, mentre completano il pacchetto dei cinque giocatori che viaggiano sopra la doppia cifra di media la guardia Diego Fracasso (12,6 punti ad allacciata di scarpe), l’ala-pivot ex Senigallia Gioele Figueras (12,1 punti di media) e l’ala Mario Tartaglia (11,6 punti a sera). A far girare la squadra in cabina di regia si alternano l’ex dell’incontro, il civitanovese Tommaso Cognigni (3,8 punti a sera) e Alberto Angeletti (2,1 punti di media), mentre completano le rotazioni abituali gli altri due esterni, l’anconetano Andrea Paoletti (7,3 punti a sera) e il senigalliese Davide Terenzi (5,8 punti di media).

Dal canto suo, la Virtus deve di nuovo stringere i denti: le condizioni di Ciarpella (caviglia) e Tyrtyshnik (ginocchio) restano non ottimali anche se entrambi hanno provato a dare un contributo sul campo di Pesaro, ma per entrambi si deciderà all’ultimo se e quanto schierarli in campo.

La partita sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook della Wispone Jesi (https://www.facebook.com/taurusbasket2013.jesi). Aggiornamenti sui nostri canali social: Facebook (https://www.facebook.com/virtuscivitanova), Twitter (https://twitter.com/VirtusCVT) e Instagram (https://www.instagram.com/virtusbasketcivitanova/).

 

Ufficio stampa Virtus Basket Civitanova Marche

Marco Pagliariccio

 

Commenti

PUBBLICITA'