Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Regionali

Pallacanestro 4 Torri Ferrara - Basket Lugo Aviators 70 a 67

Di Roberto Ronchi

Pagina 1 di 1

19/03/2023

Pallacanestro 4 Torri Ferrara - Basket Lugo Aviators 70 a 67

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA    

 

Pallacanestro 4 Torri Ferrara - Basket Lugo Aviators 70 a 67

(11-17 31-37 39-51)

Aviators: Alessandrini ne, Ravaioli 13, Mazzagatti 7, Arosti 6, Meneghin 16, Ragazzini 13, Baroncini L. 4, Merendi, Ricci ne, Bianchi, Canzonieri 8. All.re Baroncini F.

Si illude Lugo avanti per quasi tutta la gara ma "le palle perse sono state il vero fattore della partita; inoltre a 3 minuti dalla fine e sul piu 10 noi ci siamo completamente bloccati subendo un parziale enorme che ha compromesso il risultato finale", è il commento di coach Baroncini sulla gara.

Il prossimo sabato appuntamento con il pronto riscatto dei biancoverdi impegnati a Lugo con il BSL San Lazzaro, palla a due come al solito alle 20.30

 

Area Comunicazione e Stampa

Basket Lugo Aviators 

Roberto Ronchi

Despar 4 Torri Ferrara 70 – 67 Basket Lugo Aviators

Di Nicolò Govoni

Pagina 1 di 1

19/03/2023

Despar 4 Torri Ferrara 70 – 67 Basket Lugo Aviators

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

C Silver, la 4 Torri Despar Ferrara in rimonta ritorna alla vittoria contro Lugo

Despar 4 Torri Ferrara 70 – 67 Basket Lugo Aviators

(11-17; 31-37; 39-51)

Despar 4 Torri: Ghirelli D. 3, Pevere 4, Marchetti, D’Onofrio 4, Gavagna 18, Malfatto n.e., Ghirelli L. 8, Cavazzoni 6, Ghirelli M. (c) 12, Monaldi 2, Leopizzi 6, Zaharia 7. All.: Villani.

Basket Lugo Aviators: Ragazzini 13, Bianchi, Costa n.e., Baroncini L. 4, Alessandrini n.e., Ricci n.e., Merendi, Canzonieri 8, Mazzagatti 7, Meneghin 16, Arosti 6, Ravaioli (c) 13. All.: Baroncini F.

Arbitri: Casavecchia, Onofri.

Dopo dieci sconfitte di fila la Despar interrompe il digiuno e torna a conquistare i 2 punti: e lo fa in una partita non spettacolare, che si è accesa solamente nel finale, quando per gli ospiti di Lugo i giochi ormai sembravano fatti. I granata hanno alzato gli scudi in difesa, e con un ultimo periodo da 31 punti hanno ribaltato un match apparentemente già chiuso.

In avvio gli attacchi non dimostrano troppa attenzione contro difese che non lavorano bene. Dopo il 3-3 firmato da Ragazzini (13 punti) e Daniele Ghirelli, la Despar non punisce gli errori offensivi di Lugo, che a sua volta con la zona, messa in campo a larghi tratti da coach Baroncini durante il match, manda in tilt l’attacco granata e forza l’allungo biancoverde. A fine periodo il parziale è contenuto dalla tripla di Gavagna, in serata seppur limitato dai falli, per l’11-17 della prima sirena. Al +10 firmato al rientro dalla coppia Meneghin (16 punti) e capitan Ravaioli (13) rispondono Cavazzoni con due triple e D’Onofrio, che riescono a districarsi nella zona degli ospiti, che rimangono tuttavia a distanza di sicurezza: è 21-28. Lugo inizia a segnare anche da fuori, la Despar tuttavia vanifica le buone difese di fine quarto faticando in attacco e all’intervallo si trova sotto 31-37. I biancoverdi vogliono scappare subito al rientro in campo, ancora con la coppia Meneghin-Ravaioli, che approfittano delle disattenzioni della zona granata e portano Lugo sul +14, 33-47. Sembra il solito terzo quarto destinato ad affossare la partita: i punti a referto sono solamente 8, con Zaharia, Monaldi, Leopizzi e Pevere, ma dall’altra parte Lugo ne segna solamente 6 in più, e alla penultima sirena è 39-51. La reazione granata non tarda ad arrivare: la 4 Torri si riporta sotto, ma Lugo è compatta e Canzonieri sigla il 45-59. La Despar serra i ranghi, e con Gavagna (13 dei 18 punti personali) e Luca Ghirelli, che si procura l’antisportivo di Baroncini, inizia a far tremare gli Aviators. Ravaioli e Canzonieri respingono il tentativo di rientro dei granata, che però si lanciano nell’ultimo assalto: Gavagna appoggia il -6, e poi sale in cattedra capitan Matteo Ghirelli (12 punti), fino a quel momento spento: prima la tripla del -3 e, dopo la risposta di Ravaioli, quella del 66-67, totalmente senza ritmo da posizione frontale, a mezzo minuto dalla sirena. Lugo si innervosisce con gli arbitri e sbatte contro le difese della Despar, con Marchetti protagonista, e Luca Ghirelli prima può appoggiare il tiro che vale il sorpasso e poi piazzare la stoppata che fa partire i titoli di coda: è il capitano a chiuderla dalla lunetta, con il tecnico sanzionato a Ravaioli, per il 70-67 finale.

Una grandissima prova di determinazione per la Despar: all’inseguimento di Lugo per tutta la partita, i granata non si sono mai persi d’animo, sono rimasti uniti e hanno portato a casa una vittoria che dà morale per chiudere al meglio l’ultima fase del campionato.

 

 

Area Comunicazione e Stampa

4 Torri Despar Ferrara

Nicolò Govoni

Per la 4 Torri Despar Ferrara ultime speranze di salvezza contro gli Aviators Lugo

Di Nicolò Govoni

Pagina 1 di 1

16/03/2023

Per la 4 Torri Despar Ferrara ultime speranze di salvezza contro gli Aviators Lugo

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Per la 4 Torri Despar Ferrara ultime speranze di salvezza contro gli Aviators Lugo

Una situazione di classifica decisamente complicata, ma non ancora del tutto compromessa, non condanna ancora la Despar 4 Torri, conscia delle difficoltà che avrebbe incontrato nel corso della stagione, alla matematica retrocessione. Dopo la trasferta di Reggio Emilia, i granata torneranno a calcare il parquet del Pala 4T sabato 18 marzo, quando arriveranno a Ferrara gli Aviators di Lugo: i biancoverdi, al centro della classifica, sono in lotta per provare a guadagnare un posto per la promozione diretta, che dista però 8 punti. A Ferrara tenteranno di replicare la gara dell’andata, vinta da Ravaioli e compagni 82-67, nonostante un tentativo di rientro granata. Rimonta che invece fu sfiorata la scorsa stagione dalla 4 Torri: la tripla di Jakub Kaša fu sputata dal ferro e la gara terminò 64-66, mentre al Pala Banca di Romagna di Lugo fu dominio incontrastato dei biancoverdi (70-51). La Despar cerca quindi la prima vittoria dopo 10 sconfitte consecutive, e anche il primo successo contro Lugo degli ultimi due anni: palla a due sabato 18 marzo al Pala 4T di via Maragno alle 19:00.

Nelle gare del weekend, Correggio (70-67 contro Veni) allunga in classifica, approfittando del passo falso di Casalecchio sconfitto 56-66 da Scandiano che, con una partita in meno, si aggancia al trenino di inseguitrici con Parma e Medicina, che si è arresa proprio in terra parmigiana 86-70 nello scontro diretto. Si aggiudica un altro match importante Novellara contro Santarcangelo (87-74), con Lugo (88-66 contro Omega) che non molla la presa. In fondo alla classifica San Lazzaro si arrende alla Bondi Arena contro la Scuola Basket Ferrara (80-54), mentre si deve ancora attendere per lo scontro diretto tra Bertinoro e Imola, in programma il 22 marzo.

Giornata 9 ritorno

Pallacanestro Correggio 70 - 67 Veni Basket

Scuola Basket Ferrara 80 - 54 BSL San Lazzaro

Basket Lugo 88 - 66 Omega Basket

Magik Parma 86 - 70 Virtus Medicina

CVD Casalecchio 56 - 66 Pallacanestro Scandiano

Rebasket 99 - 76 Despar 4 Torri

Pallacanestro Novellara 87 - 74 Angels Santarcangelo

Gaetano Scirea Bertinoro - Grifo Imola 22/03

Giornata 10 ritorno

Veni Basket - Gaetano Scirea Bertinoro

BSL San Lazzaro - Rebasket

Grifo Imola - Pallacanestro Novellara

Despar 4 Torri - Basket Lugo

Omega Basket - CVD Casalecchio

Virtus Medicina - Pallacanestro Correggio

Angels Santarcangelo - Pallacanestro Scandiano

Magik Parma - Scuola Basket Ferrara

Classifica: Pallacanestro Correggio 42; CVD Casalecchio 36; Magik Parma, Pallacanestro Scandiano*, Virtus Medicina 34; Angels Santarcangelo 30; Pallacanestro Novellara 28; Basket Lugo 26; Rebasket 24; Scuola Basket Ferrara 22; Veni Basket 20; BSL San Lazzaro 16*; Omega Basket 14; Gaetano Scirea Bertinoro 10*; Despar 4 Torri 6; Grifo Imola 4*.

*una partita in meno

 

Area Comunicazione e Stampa

4 Torri Despar Ferrara

Nicolò Govoni

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'