Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili

Telefono Azzurro: Arcetana, Boiardo Maer, Montecchio e Reggio United sono le regine dell'edizione 2024

Pagina 1 di 1

17/06/2024

Telefono Azzurro: Arcetana, Boiardo Maer, Montecchio e Reggio United sono le regine dell'edizione 2024

I ragazzi dellaBoiardo Maer Nera, vincitrici della Categoria Cuccioli 2015

Dopo un mese di partite per tre sere a settimana, è arrivata alla conclusione anche la 22^ edizione del torneo del Telefono Azzurro, organizzato dal Santos 1948, che ha visto in campo centinaia di ragazzini per tutto il mese di maggio, fino a giugno inoltrato. Ad ognuna delle tre serate settimanale di gare al Centro Sportivo Gino Lari, che si sono svolte sul sintetico a 5 di via Fano e sul nuovissimo sintetico intitolato a Davide Rabotti, hanno assistito mediamente 200 persone che si sono godute momenti di relax, sport e socialità, grazie ai protagonisti in campo, ma anche agli attivissimi volontari de “La Casetta” per quanto riguarda l’area ristoro. Anche in occasione delle finali c’è stato il pienone, anche perché quest’anno, per la prima volta sono stati assegnati anche i terzi posti, su esplicita richiesta delle società, con tanto di finalina, per ognuna delle quattro categorie. 
Nei Debuttanti 2016 arriva al terzo posto la Reggio United, che supera il Bibbiano San Polo per 3-1, mentre il titolo di categoria viene vinto dall’Arcetana Bianca che batte l’Arcetana Verde per 5-1 in un derby tutto biancoverde. Nei Cuccioli 2015 si classifica al terzo posto il Santos Bianca che supera il Terre Matildiche Bianca per 6-5, mentre il titolo di categoria lo conquista la Boiardo Maer Nera che batte il Santos Blu per 7-6 dal dischetto, dopo un appassionante 2-2 maturato nel corso della gara. Negli Arcobaleno 2014, invece, il Terre Matildiche, che arriva terzo, ha la meglio sul Saxum United, anche in questo caso dopo i calci di rigore, col risultato di 4-2, dopo l’1-1 maturato al termine dei tempi regolamentari. Il titolo 2024 della categoria Arcobaleno viene invece vinto dal Montecchio che batte 1-0 la Reggio United dopo una gara tiratissima. Nella categoria Primavera 2013, invece, il Saxum United si classifica al terzo posto, superando il Celtic Cavriago per 3-1, mentre il titolo di categoria va alla Reggio United che, dopo lo 0-0 al triplice fischio, supera per 3-0 la diretta rivale coi tiri dal dischetto. Parte del ricavato delle quote di iscrizioni sarà devoluto dal Santos, come ogni anno, al Telefono Azzurro presente con uno stand informativo in occasione delle finali.

 

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'