In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili | Giovanissimi

Vittoria tennistica per la Savignanese

13/10/2015


Vittoria tennistica per la Savignanese

Budrio di Longiano 11/10/15
Campionato interprovinciale giovanissimi 2002
Savignanese-FYA Riccione 6-0
Terza giornata e terza larga vittoria dei ragazzi di Luigi Mollo con una ottima prestazione, condita da una vittoria tennistica mai messa in discussione durante i 70 minuti di gioco giocati senza il capitano Enrico Nicolini squalificato dopo il rosso di sette giorni fa. Apre le marcature Alex Biondini direttamente su punizione con un preciso rasoterra. A meta' tempo Chicco Zammarchi, approfittando di un rilancio sbagliato del portiere Riccionese Bertuccioli, raddoppia con un tiro a giro da posizione angolatissima. Traversa di Sebastiano Buda dopo un ottimo schema da calcio d'angolo e terza rete poco prima dell'intervallo grazie ancora a Biondini lanciato splendidamente da Simone Semprini e abile a superare il portiere in uscita.
Nella ripresa i gialloblu ( in casacca arancione per questa volta) partono subito alla ricerca del quarto gol con uno scatenato Semprini che , dopo un paio di occasioni non andate a buon fine, supera in dribbling il portiere in uscita e deposita la palla in fondo al sacco. Quinto gol ancora dello scatenato Biondini (e sono 5 in 2 gare...) lanciato in velocita' e preciso davanti al portiere. Gli ultimi tentativi offensivi Savignanesi, dopo una palla gol capitata a Amaduzzi, portano la firma di Alessandro Di Gilio che si vede respingere dal portiere avversario un forte tiro in diagonale e un preciso colpo di testa. Ma nulla puo' Bertuccioli, portiere ospite, sulla punizione a pallonetto calciata da Di Gilio da posizione centrale. Nel finale c'e' lavoro anche per Luca Donini chiamato a difendere la sua porta dai tentativi dei Riccionesi andati tutti a vuoto.
Aldila' del risultato che fa sempre piacere, la squadra ha soddisfatto il mister e i presenti raccogliendo i complimenti dagli sportivi genitori della squadra ospite. Ottima direzione di gara.



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'