Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili | Allievi

Derby Sammaurese-Savignanese festival del gol

8 gol fra le squadre di Piselli e Sacchetti

18/12/2016

Derby Sammaurese-Savignanese  festival del gol
San Mauro Pascoli 18/12/2016
Calcio allievi 2001
Sammaurese-Savignanese 4-4

Un vero derby. Gol (tanti), occasioni, errori, falli, cartellini e tensione alle stelle (in campo e fuori) per una partita molto sentita. In classifica ci sono 18 punti di differenza a vantaggio degli ospiti ma in campo, benchè abbia attaccato di piu' e avuto piu' palle gol la squadra di Piselli, non si e' vista una tale differenza. A onor del vero bisogna ricordare che alla Savignanese mancava il capocanniere Bua ma anche diversi altri giocatori titolari come Malori, Canducci, Francesconi,Carlucci, Gobbi etc
La Sammaurese ha sfruttato bene qualche distrazione degli ospiti, ha messo in luce Pollini e un ottimo Dospinescu che si e' rivelato una spina nel fianco dei quotati avversari anche se spesso e' stato graziato dall'arbitro per diversi interventi molto fallosi. I gol:
0-1 realizzato con una azione personale dell'ex Zamagna (capitano quest'oggi) e tiro a giro rasoterra appena dentro l'area
1-1 realizzato da Tomat dopo che Dospinescu e' bravissimo a strappare il pallone alla difesa gialloblu'
2-1 su rigore di Pollini. Fallo subito, manco a dirlo, da Dospinescu
2-2 realizzato in mischia da Semprini (2002) bravissimo a trovare un diagonale a mezza altezza preciso e violento
3-2 con Alex Pollini che riceve da fallo laterale e anticipa l'uscita di Figliuzzi e riporta avanti la Sammaurese.
3-3 realizzato da Osayande lanciato in velocita' da uno splendido spunto sulla fascia sinistra di Marchetti
3-4 ancora con Osayande che insacca da pochi passi un diagonale rasoterra
4-4 definitivo ancora in mischia e con un pallonetto di Pollini.
Da segnalare un accenno di rissa fra Dospinescu e Taglialavori ( che era entrato benissimo in partita) risolto non dall'arbitro ma da mister Piselli che ha richiamato immediatamente il suo ragazzo in panchina.
Infine l'arbitraggio: sicuramente non ha inciso nelle decisioni di gioco ed ha arbitrato bene. Forse qualche cartellino in piu' nei primi minuti non avrebbe guastato.
RINO DI GILIO

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'