In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Ciclismo

10a tappa giro d'Italia 2020

Lanciano - Tortoreto lido di 177km

14/10/2020


10a tappa giro d'Italia 2020

 

 

 

Seguici su Facebook: CICLISMO EMILIAROMAGNA

 

 

Dopo la giornata di riposo il Giro d’Italia è ripartito con una tappa decisamente impegnativa con pendenze dolomitiche anche se alle frazioni risolutive del Giro d’Italia manca ancora qualche giorno. 

Alla partenza ben due squadre non hanno preso il via:la “Scott Mitchelton”e la “Sun Web”, perchè dopo Simon Yates trovato positivo al Covid- 19 altri quattro componenti della “Scott-

Mitchelton” sono stati trovati positivi, quindi per preservare la salute dei suoi corridori la squadra ha preferito non partire.

Dopo Chieti riuscivano ad evadere dal gruppo otto uomini: Filippo Ganna, Peter Sagan,Adriano Cataldo,Jhonatan Restrepo,Simon Clarke,Bennette Quick.

Dopo il giorno di riposo per i muri presenti in questa tappa la frazione è stata certamente molto dura per molti.

Quando mancavano 40 Km all’arrivo si è entrati nel circuito finale che presentava strappi secchi e stretti che hanno tagliato le gambe a molti e allungato il gruppo.

Su una di queste salite dal gruppe dei fuggiti scattavano Peter Sagan e Bennette Quick. Intanto in testa al gruppo uno scatenato Pozzovivo con tutti i  riprendere i fuggitivi.

Alle spalle dei due battistrada:Sagan e Quick inseguivano Bilbao e Vilella, quindi a 35”di distacco il gruppo Maglia Rosa. Sull’ultima ascesa a Tortoreto scattava Bilbao e si riportava su Quick.  Al passaggio a Tortoreto scattava Sagan lasciando i compagni di fuga e lanciandosi poi nella discesa su Tortoreto Lido. In testa al gruppo uno scatenato Almeida e Vincenzo Nibali cercavano di tirare il gruppo per andare a riprendere Bilbao,che riprendevano nella discesa verso Tortoreto Lido.
Intanto un felicissimo Sagan andava a vincere mettendo quindi fine ad un lungo digiuno di vittorie.

 

Marco Sandali

  

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'