In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

1a G - Il punto – Il Bagnacavallo rallenta la capolista, la Due Emme non ne approfitta

di Daniele Sintoni

01/04/2019


1a G - Il punto –  Il Bagnacavallo rallenta la capolista, la Due Emme non ne approfitta

Marco Giannini (San Vittore)


 


Clicca mi piace sulla dilettanti Romagna per essere sempre  aggiornato sul calcio di provincia

La 26a giornata ha visto l'Azzurra Romagna (25 punti) complicarsi la vita in quella che doveva essere la giornata favorevole per avvicinare il gruppo che lotta per evitare i play out, invece esce sconfitta 1-0, nel turno casalingo, contro il Rumagna (20 punti). Cesenati che fanno bottino pieno grazie al gol di Zoffoli al 72' e che con questa vittoria mantengono  ancora accesa una, seppur minima, speranza di evitare la retrocessione diretta. Domenica prossima contro il Meldola i tre punti sono imprescindbili per continuara a sperare.
In cima alla classifica il Riolo Terme (50 punti) esce imbattuto (0-0) dal campo del Bagnacavallo (43 punti) e mantiene il vantaggio di 5 punti sulla Due Emme (45 punti) costretta la pari casalingo (0-0) dal Savarna (31 punti). Savarna che col punto conquistato porta a 6 punti il vantaggio sull'Azzurra Romagna. Ne manca solo un altro per evitare i play out. Al 3° posto in classifica sale il San Vittore (44 punti) che ieri è andato ad espugnare il campo dello Sporting Valbidente (40 punti) per 3 a 1 con la doppietta di Giannini al 30' su rigore e 62' ed il gol di Corradini al 46', mentre Ben Kacem al 38' aveva portato al momentaneo pareggio i padroni di casa.
Dopo la pesante di sconfitta di domenica sorsa con la Due Emme perde anche tra le mura amiche la Cibox (42 punti). A vincere (2-0) è il Fosso Ghiaia (34 punti) con i gol di Molducci al 29' e Ravaioli al 64'. I forlivesi con questa sconfitta si trovano al momento fuori dalla zona play off anche se continuano a restare in lotta per entrarci.
Il Fosso Ghiaia  si allontanano dalle “zone calde” della classifica e possono pensare alla finale della Coppa Emilia Romagna.
Il Vallesavio (43 punti) sale al 4° posto in classifica in coabitazione con il Bagnacavallo, vincendo per 3 a 0 contro il Santa Sofia (10 punti) con la doppietta di Pacchioni al 43' e al 73' su rigore ed il gol di Merli al 55' su rigore.
Anche il Meldola (33 punti) con la vittoria per 2 a 1 sul San Leonardo (39 punti) si avvicina alla salvezza diretta. I marcatori dell'incontro sono Corzani con una doppietta su calcio di rigore al 40' e 85' e Migliaccio al 90' accorcia le distanze.
Il Forlimpopoli (32 punti) al 95' con Benini conquista un punto in casa della Virtus Faenza (37 punti) che era passata in vantaggio al 84' con Bernabei, mantenendo così un punto di vantaggio sul Savarna.

I gol segnati in giornata sono 15 per un totale di 539 gol. 5 sono i calci di rigore assegnati nella giornata tutti realizzati. La classifica marcatori vede Gregori (Due Emme) con 21 gol, seguito da Pacchioni (Vallesavio) con 19 gol, poi Greco (Bagnacavallo) con 16 gol, poi Bali (Riolo Terme) con 13 gol, segue Benini (Forlimpopoli) con 12 gol, Ben Kacem (Valbidente) e Rava (Riolo Terme) con 11 gol, Cangialosi (Valbidente) e Vaccari (Rumagna) con 10 gol, poi Salimbeni (Azzurra Romagna), Marilungo (Bagnacavallo), Balestra (Vallesavio), Giannini e Sottile (San Vittore) con 8 gol.

Clicca mi piace sulla dilettanti Forlì-Cesena per essere sempre  aggiornato sul calcio di provincia

Clicca mi piace sulla dilettanti Ravenna per essere sempre aggiornato sul calcio di provincia


Clicca qui per vedere i risultati e la classifica del campionato di Prima Categoria Girone G

Clicca qui per vedere la classifica marcatori del girone G

Se vuoi collaborare col nostro portale internet contattaci a redazione@romagnaport.com

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'