In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

1a G - Il punto – Riolo e Bagnacavallo tentano la fuga

di Daniele Sintoni

11/02/2019


1a G - Il punto –  Riolo e Bagnacavallo tentano la fuga

giannicola_greco


 

 

Clicca mi piace sulla dilettanti Romagna per essere sempre  aggiornato sul calcio di provincia

Un’altra vittoria per Riolo Terme e Bagnacavallo nella 19a giornata che consente alle prime due della classe di incrementare il proprio vantaggio nei conronti delle dirette inseguitrici.
La capolista Riolo Terme (40 punti) vince 3 a 0 contro la Virtus Faenza (28 punti). I marcatori del'incontro sono Gallinucci al 16', Ferretti al 75' e Sabato al 79'.
Il Bagnacavallo (37 punti) impegnato nel turno casalingo contro lo Sporting Valbidente (30 punti), vince 2-1 nello scontro diretto con il Valbidente, grazie alla doppietta di Greco al 33' e 73' (su calcio di rigore).
Lo Sporting Valbidente grazie al gol di Lavonenko al 44' aveva rimesso in parità l'incontro.
Al 3° posto in classifica c'è solitaria la Due Emme (33 punti) che ieri ha sconfitto per 4 a 1 il fanalino di coda del Santa Sofia (8 punti) con la doppietta di Gregori al 8' (su rigore) e al 38' ed i gol di Barocci al 50' e Canali al 83', mentre Orioli al 14' aveva riportato gli ospiti al momentaneo pareggio.
Il Vallesavio (32 punti) grazie al gol di Pacchioni all’11’ vince 1 a 0 contro Cibox (27 punti) e scavalca in classifica il San Leonardo  conquistando il 4° posto.
Il reddivivo Savarna (23 punti) frena la rincorsa del San Leonardo (31 punti) costringendolo alla sconfitta. 2 a 1 Il risultato dell’incontro frutto delle reti di: Nicoletti al 1' e R. Taroni al 26'. Di Migliaccio (su calcio di rigore)la rete giallo-rossa.
Il San Vittore (27 punti) espugna il campo del Forlimpopoli ( 23 punti) con un gol di Gentili al 65' e si porta fuori dalle zone pericolose, nelle quali rimangono gli artusiani.
Torna alla vittoria (3-1) il Fosso Ghiaia (23 punti) contro il Rumagna ( 10 punti). Reti di Boccia al 24', Molducci al 80' e De Oliveira al 87' mentre Aguzzoni al 90' segna il gol per gli ospiti.
Finisce in parità (1-1)l'incontro tra l'Azzurra Romagna (18 punti) ed il Meldola (24 punti). Ospiti in vantaggio con Corzani al 14' e pareggio Salimbeni al 30', con i locali che vedono allontanarsi il gruppetto Forlimpopoli, Fosso Ghiaia e Savarna ora distanti 5 punti.

I gol segnati in giornata sono 22 per un totale di 394 gol. I calci di rigore assegnati nella giornata sono 3 tutti realizzati. La classifica marcatori vede Gregori (Due Emme) con 15 gol seguito da Pacchioni (Vallesavio) con 14 gol, poi Greco (Bagnacavallo) con 13 gol, seguono Bali (Riolo Terme), Benini (Forlimpopoli) con 10 gol, poi Rava (Riolo Terme) con 9 gol ,e Salimbeni (Azzurra Romagna), Marilungo (Bagnacavallo), Balestra (Vallesavio) e Cangialosi (Valbidente) con 8 gol, poi Foschi (Riolo Terme) e Canali (Due Emme) con 7 gol, Ben Kacem (Valbidente) con 6 gol.

 

Clicca mi piace sulla dilettanti Forlì-Cesena per essere sempre  aggiornato sul calcio di provincia

Clicca mi piace sulla dilettanti Ravenna per essere sempre aggiornato sul calcio di provincia


Clicca qui per vedere i risultati e la classifica del campionato di Prima Categoria Girone G

Clicca qui per vedere la classifica marcatori del girone G

Se vuoi collaborare col nostro portale internet contattaci a redazione@romagnaport.com

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'