In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

1a H, Il punto: Si va in pausa con Carpena e Pianta al comando

26/10/2020


1a H, Il punto: Si va in pausa con Carpena e Pianta al comando

 

 

Metti un like sulla pagina  ROMAGNASPORT

Il girone H di prima categoria continua ad essere tra quelli meno colpiti dal Covid-19. Dopo due turni giocati interamente, in quello disputato ieri una sola gara è stata rinviata causa virus, quella tra Fornace Zarattini e Savio.
Nonostante la poca incidenza della pandemia anche le squadre forlivesi e ravennati che fanno parte di questo girone devono “inchinarsi” al nuovo DPCM che ordina uno stop forzato per un circa un mese.
Tra tutti i risultati di ieri spicca il 5-1 che il Carpena ha rifilato al San Rocco. Gara che si sblocca nel finale della prima frazione di gioco grazie alla rete di Aboubakar Bara. Nel secondo tempo risulta tutto più facile per i forlivesi che raddoppiano al 60’ con Ruscelli e nei 10 minuti finali infliggono una punizione forse fino troppo severa ai faentini realizzando altre tre reti (Lucarelli, Pellino ed ancora Ruscelli). Nei minuti di recupero la rete della bandiera del San Rocco con Leopoldo Bertocchi (su calcio di rigore).
Rotonda anche la vittoria del Real Fusignano sul Forlimpopoli (3-0). I nero verdi impiegano 35 minuti per perforare la difesa ospite con Filogamo. Nella seconda parte di gara la doppietta di Gullini permette al Real di conquistare i primi punti stagionali.
Molto più sofferta la vittoria della Pianta col Fontanelice. Il primo tempo si chiude senza reti. Al 55’ i forlivesi si portano in vantaggio con Valmori. Pareggio imolese all’85’ ad opera di Ferrini. La replica dei padroni di casa è immediata, passano  solo 60” ed la Pianta è nuovamente  vantaggio grazie al sigillo di Fedele che fissa il punteggio 2-1.
Stesso risultato con il quale il San Leonardo vince il derby in casa dell’Edelweiss. Qui però tutte le reti vengono messe a segno tutte nella prima frazione di gioco. I giallo-rossi si portano in vantaggio al 15’ con Mancini e raddoppiano al 20’ con Ferrini. I padroni di casa dimezzano lo svantaggio al 35’ con Bambini. Nel secondo tempo i bianco-azzurri ce la mettono tutta per pervenire la pareggio, ma il San Leonardo si difende con ordine e conquista l’intera posta in palio.
Termina in parità (1-1) l’incontro tra Civitella e Polisportiva 2000 Cervia. Dopo un primo tempo avaro di emozioni è il Civitella a trovare la rete del vantaggio al 63’ con un bel destro dal limite dell’area di Moisuc. I bianco-azzurri difendono il vantaggio fino al 97’ quando  Calderoni recupera una palla metà campo e lancia lungo dove Berti di testa, da fuori area, colpisce la palla e batte Fiumi che nel frattempo era uscito dalla propria porta.
Unica gara senza reti quella tra S. Vittore e Virtus Faenza.


Clicca qui per vedere i risultati e la classifica del campionato di Prima Categoria Girone H.

Clicca qui per vedere la classifica marcatori del girone.

Se ti piace scrivere contattaci a redazione@romagnaport.com

 

Clicca mi piace sulla Metti un like sulla pagina  ROMAGNASPORT  per essere sembra aggiornato sul calcio di provincia

 

 

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'