In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

AC Milan sceglie FC Young Santarcangelo

13/08/2020


AC Milan sceglie FC Young Santarcangelo

FC Young Santarcangelo con AC Milan


Si è tenuta ieri presso la sala stampa dello stadio “Valentino Mazzola” di Santarcangelo la presenazione dell’affiliazione della società giallo-blu FC Young Santarcangelo con AC Milan all’interno del progetto “Milan Academy”: il format proposto dalla società rossonera che conta oltre 80 squadre dilettantistiche in Italia
FC Young, unica squadra romagnola a rientrare in questo progetto, è stata selezionata perché i valori portanti del “Metodo Milan” corrispondono esattamente alla mission della neo-società clementina: sviluppo umano, prima che esclusivamente sportivo, del bambino attraverso la valorizzazione dei contatti sociali e l’importanza delle risorse offerte dal territorio d’appartenenza.
“In dodici mesi di FC Young siamo riusciti a fare tanto nonostante le difficoltà legate al Covid. – ripercorre le tappe il Presidente Nelson Nicolini – Questo accordo con il Milan completa la nostra ‘mission’, ci prefiggiamo di essere ancora più ‘young’ nel nostro futuro grazie alla collaborazione con una società così all’avanguardia.”
“Oggi è una giornata di grande emozione. – si dice soddisfatta l’Assessora allo Sport Angela Garattoni. – Rispetto ad un anno fa c’è maggiore attenzione alle strutture ed allo spazio pubblico, questa collaborazione ci rende orgogliosi ed è un ulteriore segnale nella direzione giusta. Il nostro supporto c’è.”
“Questo progetto nasce undici anni fa, noi cerchiamo di portare una cultura calcistica un po’ diversa. – spiega Antonio Corbellini, responsabile del progetto scuole calcio Milan. – Il Milan offre un pacchetto formativo che comprende non solo giocatori ed allenatori, ma anche genitori, dirigenti, responsabili tecnici e presidenti: se si agisce su tutti gli attori che ruotano intorno al bambino, i miglioramenti sono lampanti sin dal primo anno. Qui a Santarcangelo ho avuto subito un’ottima impressione dalle persone, elemento fondamentale per la buona riuscita del progetto che spero continui a migliorare nel corso degli anni.”
“Andremo a formare sul territorio prima gli educatori ed istruttori poi i ragazzi sul campo con sei incontri annuali. – questo il modus operandi di Fabio Vannoni, supervisore tecnico progetto scuole calcio Milan – Sarà mio piacere e compito cercare di portare a FC Young un risultato all’altezza di questa affiliazione.”
A Santarcangelo abbiamo sempre cercato di seguire i valori che propone il Milan con questo progetto. – così Glauco Mugnaroli, responsabile settore giovanile FC Young. – Sarà un’ottima opportunità per noi allenatori e tecnici di crescita, il fatto che il Milan abbia scelto Santarcangelo deve rendere un po’ a tutti l’idea dell’ambizione di questa società e del lavoro che si dovrà fare con tanto entusiasmo e tanta voglia.”
“Questa collaborazione alza ulteriormente l’asticella per tutti. – dice l’AD di FC Young Andrea Boldrini. – Ognuno di noi deve pensare che ha una responsabilità in più, dobbiamo alzare il livello di questa società in ogni settore nonostante siano già state fatte ottime cose.”
“E’ un momento significativo per la città, soprattutto per chi ha vissuto un momento difficile lo scorso anno. – chiude il cerchio dei relatori la sindaca Alice Parma. – Oggi ci sono tanti ragazzi che non vanno a scuola da mesi, e lo sport può e deve essere un grandissimo strumento di socializzazione: il fatto che si possa giocare insieme sarà la base per un futuro di relazioni, e questo progetto può ricondurre il lavoro delle scuole calcio ad una dimensione più globale del giocatore.”
Young Santarcangelo


Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'