Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Tennis

Acquaroli e Vianello sono i primi due semifinalisti dell'Open del Tennis Club Riccione.

Facile vittoria anche per il campione uscente, Gianluca Acquaroli

29/12/2020

 

 

 

RICCIONE. Il campione uscente Gianluca Acquaroli ed il ravennate Michele Vianello, giocatore in crescita esponenziale, sono i primi due semifinalisti del torneo nazionale Open del Tennis Club Riccione. 

 

Seguici su Facebook: TENNIS EMILIAROMAGNA

 

Michele Vianello stacca dunque il biglietto per le semifinali del 2° torneo nazionale Open di Natale, il memorial “Piero Serafini” (2.000 euro di montepremi). Il 2.2 portacolori del Circolo Tennis Zavaglia, dove si allena alla Ravenna Tennis Academy, è riuscito a portare a casa un match che sembrava compromesso contro il 2.2 riminese Manuel Mazza. Il portacolori del Tc Viserba, testa di serie n.5 del torneo della Perla Verde, era infatti avanti 6-3, 5-4 e servizio in un match in controllo, a questo punto però Mazza si è incartato in alcuni errori gratuiti, si è innervosito, mentre Vianello (n.4) ha saputo tenere alto il ritmo del suo gioco, limitando gli errori. Poi nel super tie-break era il ravennate a crederci di più, sempre solido ed aggressivo ed ha portato a casa un ottimo match. In precedenza si era qualificato per le semifinali il 2.2 toscano Gianluca Acquaroli, testa di serie n.6, il campione in carica del torneo del Tc Riccione, che ha messo in fila negli ottavi il 2.3 Francesco Giorgetti (Tc Viserba) per 6-1, 6-3 e nei quarti il giovane 2.4 imolese Filippo Di Perna (Tc Faenza) per 6-1, 6-1. Al di là del punteggio il romagnolo se l’è giocata contro un avversario in questo momento più forte e più esperto. A seguire il n.1 del seeding, il 2.1 Giorgio Ricca contro il beniamino di casa, il 2.3 riccionese Marcello Serafini (testa di serie n.8), ed il 2.2 Mattia Bellucci (n.2) contro il 2.3 Lorenzo Bresciani.
Oggi le semifinali del memorial “Piero Serafini” dalle 15.

 

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'