In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley

Al via la nuova stagione della Nef Osimo

18/10/2019


Al via la nuova stagione della Nef Osimo

Scalda i motori per la nuova stagione la pallavolo osimana. Sabato farà il suo esordio in campionato la Nef Osimo contro la Florigel Andria: un esordio, quello degli uomini di mister Roberto Masciarelli, che arriva dopo un precampionato ricco, chiuso venerdì scorso con il successo per 3-1 sulla Nazionale di San Marino. Si avvicina però un nuovo inizio non solo per la prima squadra ma anche per tutto il settore giovanile. Facciamo il punto con Valter Matassoli, DT della Volley Libertas Osimo e GM della Volley Young Osimo, cominciando dalla Nef Osimo che sabato inizierà la sua avventura nel campionato di serie B. "Il progetto della prima squadra è rinnovato con diversi elementi nuovi, - rimarca Matassoli - tra cui il palleggiatore e quindi devono trovare la giusta amalgama e questo richiede tempo. La speranza è che il percorso di crescita avvenga nel minor tempo possibile e sicuramente le vittorie aiuteranno in tal senso. Da quello che ho visto finora posso dire che la squadra comunque ha il giusto piglio, e mentalità, e questo è un fattore positivo. A questo aggiungiamo il solito grande entusiasmo di coach Masciarelli, che quest'anno ha anche sposato in pieno il progetto di valorizzare in prima squadra il nostro giovane prospetto del 2002 Paolucci". Nel settore giovanile della Volley Libertas c'è grande fermento. "Il progetto giovanile maschile è interessante - continua Matassoli - visto che c'è un interscambio tra le varie squadre per far crescere i nostri ragazzi: oltre alla serie B abbiamo una serie D, un'under 18 - prima divisione, un'under 16 e tre under 14. Lo scopo è quello di attingere dalle squadre giovanili per trovare i giovani di prospettiva in un'ottica di verticalità". Il progetto della Volley Young, rivolto al femminile, continua a pieno ritmo. "Abbiamo quest'anno come sempre diversi gruppi tra cui una squadra impegnata nella Prima Divisione, formata da ragazze nate dal 2000 al 2005, - afferma il GM biancoblu - La nostra volontà è quella di crescere le nostre giovani anche in questo caso. Certo rispetto al maschile è più difficile riuscire a compiere un'interscambiabilità tra le diverse squadre giovanili, quindi lavoriamo con gruppi della stessa età per favorire la crescita delle atlete. Inoltre vorrei ricordare che dal 2014 siamo riconosciuti come Scuola Federale di Pallavolo: un riconoscimento importante che ci richiede di lavorare con un certo metodo ma che certifica anche la qualità del nostro lavoro".

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa La Nef Volley Libertas Osimo

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'