In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley

Al via la stagione della Tecnoprotezione Faenza

15/10/2019


Al via la stagione della Tecnoprotezione Faenza

 

“Il nostro obiettivo è vedere molte giocatrici di questo gruppo nella squadra di serie B2”. Ha le idee piuttosto chiare Roberto Casadei, da questa stagione alla guida della Tecnoprotezione, formazione di serie D femminile della Pallavolo Faenza che debutterà in campionato giovedì alle 21.15 sul campo della Portuali Ravenna: dalle sue parole, il coach è già entrato in piena sintonia con la filosofia della società.

 

“A livello personale sta per iniziare una stagione molto stimolante dal lato sportivo e umano – spiega -. Questa nuova avventura a Faenza mi entusiasma ed inoltre dopo molti anni allenerò un gruppo giovane e finalmente potrò ritornare ad insegnare pallavolo. Ho infatti una rosa formata da molte giocatrici dell’Under 18 nate nel 2001 e nel 2002 che dovremo far crescere e maturare, sfruttando questo campionato per far acquisire loro esperienza. Di veri e propri obiettivi di classifica non ce ne siamo posti: puntiamo a mantenere la categoria e ovviamente daremo il massimo per cercare di disputare un campionato da protagonisti. Sinceramente non conosco bene il girone e sarà anche per me una esperienza nuova e formativa che mi permetterà di crescere insieme alla squadra”.

 

La Tecnoprotezione giocherà le partite interne il sabato alle 17 alla palestra Badiali di Faenza: il debutto casalingo sarà sabato 26 contro il Volley Rimini.

 

Le faentine sono inserite nel girone E insieme a Pallavolo Portuali Ravenna, Sg Volley Rimini, Arcobaleno Forlì, Solovolleybol Imola, PGS Bellaria Bologna, Athena Rimini, Villa Verucchio Volley, Ca Acli Stella Rimini, San Lazzaro Castenaso e Volley Castello Bologna.

 

LA ROSA DELLA TECNOPROTEZIONE

 

PALLEGGIATRICI: Veronica Zama  e Annalisa Asirelli 

CENTRALI: Giulia Baldani, Milla Spada, Agnese Scardovi, 

Giorgia D'Agostino

SCHIACCIATRICI: Alessia Seganti, Letizia Greco, Sara Goni, Francesca Zani

OPPOSTE: Margherita Zoli, Lucia Solaroli, Michelle Martelli

LIBERI: Letizia Biondi e Maria Vittoria Mengozzi

 

Allenatore: Roberto Casadei

Vice: Paolo Negrini

Vice: Luciano Marangoni

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'