In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Motori

Andrea Dovizioso e Mattias Ekstrom si aggiungono ad un elenco fantastico di campioni, per un Rallylegend stellare

02/10/2019


Andrea Dovizioso e Mattias Ekstrom si aggiungono ad un elenco fantastico di campioni, per un Rallylegend stellare

 

Repubblica di San Marino. Sorprese e colpi di scena clamorosi fin quasi alla vigilia. E anche quest’anno gli Organizzatori di Rallylegend non si smentiscono.

Andrea Dovizioso, pilota ufficiale Ducati Corse in Moto GP e vicecampione del mondo Moto GP nelle ultime due stagioni, e Mattias Ekstrom, campione mondiale Rallycross 2016, tre volte vincitore della “Race of Champions” e veloce anche in circuito, dall’alto dei suoi due titoli del DTM, si aggiungono ad un elenco iscritti fantastico, e debuttano in un Rallylegend 2019 stellare.

L’asso svedese e il campione a due ruote saranno al via con una macchina che sarà un’altra grande debuttante - e una bella sorpresa, svelata tra pochi giorni - a Rallylegend, scambiandosi il volante: Mattias Ekstrom sarà tra i protagonisti del Legend Stars venerdì 11 e sabato 12 ottobre, mentre il “Dovi”, che avrà a fianco Paolo Ciabatti, Direttore Sportivo Ducati Corse, prenderà la guida domenica 13 ottobre, per disputare, e divertirsi, in tutte le prove speciali della giornata.

“Ci fa piacere e siamo orgogliosi che anche grandi campioni di altre discipline del motorsport vengano a Rallylegend. – commentano soddisfatti Vito Piarulli e Paolo Valli – La passione per i rally coinvolge i “cugini” del rallycross ma anche tanti motociclisti del circus iridato, dato che pure Dovizioso ha preso parte a qualche rally. E Rallylegend è la festa di tutti coloro che amano i rally. Di ieri e di oggi”.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'