Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Atletica

AS La Fratellanza 1874 - Indoor al via per i giovani.

San Felice apre il calendario delle campestri provinciali

Pagina 1 di 1

27/11/2021

AS La Fratellanza 1874 - Indoor al via per i giovani.

Iniziano ad articolarsi i primi appuntamenti della stagione invernale. Dopo gli antipasti delle scorse settimane arrivano le prime gare Indoor destinate ai protagonisti del settore giovanile, ma anche la prima campestre provinciale che vedrà gli specialisti di ogni età protagonisti a San Felice

Indoor, Ragazzi e Cadetti a Parma

Si parte con le Indoor come già anticipato e a Parma sarà una due giorni che vedrà impegnati domani gli Under 14, ovvero i Ragazzi, e domenica gli Under 16 vale a dire i Cadetti. La Fratellanza presenta nelle start list delle discipline in programma atleti di entrambe le categorie a partire, appuntamento, dai Ragazzi che si confronteranno domani. Tra coloro che sono meglio accreditati, anche se per età e per i pochi mesi di gare dopo il lungo stop a causa del Covid i riferimenti sono tutt’altro che indicativi, troviamo Pietro Guaraldi nei 60 piani e ostacoli. Al femminile, sempre nello sprint tra le barriere, è gialloblù la meglio accreditata ovvero Rita Manfredini con un crono di 9.5 e per lei c’è anche il terzo posto nella lista di partenza del salto in lungo.

Passando agli appuntamenti della domenica dedicata ai Cadetti, invece, tutte da stabilire le gerarchie della velocità con e senza ostacoli dove nessuno degli atleti è accreditato di tempi su questa distanza. Per la Fratellanza spiccano i nomi di Samuele Costanzini, Chiara Cappi e Sara Poletti.

San Felice teatro della prima campestre provinciale

Archiviato, si spera definitivamente, il lungo stop per Covid riparte il programma della campestre provinciali. Per ora non si parla ancora di campionato, ma gli specialisti di tutta Modena e di ogni età potranno tornare a confrontarsi nelle location che più o meno storicamente hanno ospitato nel corso degli anni gli appuntamenti di questa disciplina. Si parte domenica a San Felice con la gara organizzata dalla società locale, l’Unione 90, che prenderà il via alle ore 10 con la prova dedicata ai più piccoli, ovvero gli Esordienti, per poi proseguire categoria dopo categoria fino a culminare con la partenza di Junior, Senior e Master maschi a conclusione del programma.

Tre saranno i percorsi che verranno mixati nelle varie categorie per arrivare a definire le opportune distanze di gara. Un primo circuito, il più piccolo, verrà percorso dalle tre categorie di Esordienti e misura 500 metri. Per le Ragazze sarà in programma, invece, un giro medio sulla distanza di 1000 metri poi sarà la volta di Ragazzi e Cadette con un giro piccolo e uno medio per 1500 metri complessivi. Cadetti e Allieve si sfideranno, invece, su un giro del circuito più lungo, pari alla distanza di 1800 metri, mentre per Allievi e Junior/Promesse/Senior/Master donne ci saranno un giro grande e uno medio per 2800 metri totali. Il percorso più lungo, infine, toccherà a Junior/Promesse/Senior/Master maschi con due giri grandi e uno medio per una distanza di 4600 metri.

Per i colori della Fratellanza nel complesso saranno 111 i partenti globali, numero decisamente importante e indice della voglia di tanti atleti di tornare a misurarsi con le difficoltà del cross o di farlo, magari, per la prima volta visto che la maggior parte degli iscritti riguarda proprio i più piccoli fino agli Under 10.

 

Andrea Lolli

Ufficio Stampa PdS Comunicazione

A.S. La Fratellanza 1874

Commenti

PUBBLICITA'