Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Baseball

Athletics Bologna: 100 volte Errico

Pagina 1 di 1

11/06/2024

Gli uomini di Acea non fermano il Nettuno 1945 (10-0 e 9-8) ma il giovane terza base gialloverde entra nella storia del club felsineo.

In un weekend davvero difficile per gli Athletics Bologna, con una formazione ridotta all’osso a causa degli infortuni e dalla vittoria di gara 1 (giocata domenica mattina) sfumata nelle ultime battute dell’incontro, il giovane terza base minerbiese Mirko Errico entra nella storia della compagine gialloverde. Il giocatore classe 2001, infatti, è il primo atleta a realizzare 100 valide nella massima competizione italiana con la casacca della formazione del Pilastro. Unica gioia in un weekend nettunese che ha visto gli uomini di Acea perdere per manifesta inferiorità (10 a 0) gara 2, disputata sabato sera, e per 9 a 8 in rimonta gara 1 contro l’imbattuto Nettuno 1945. Oltre alle sconfitte maturate sul campo da gioco lo staff tecnico felsineo aspetta, in settimana, novità dalle condizioni di salute di Marco Vignali e di Erickson Sarita usciti entrambi anzitempo per problemi fisici che potrebbero tenere i due atleti lontani dal campo per diverso tempo. Ai due esterni la società augura una piena e pronta guarigione.

Nella prima gara del weekend i due partenti, Ciarla per i padroni di casa ed Alfonzo Martinez per gli A’s, fanno la voce grossa nelle prime 3 riprese di gioco tenendo il punteggio fisso sullo 0 a 0. A sbloccare l’incontro ci pensa Ambrosino con una volata che spinge a casa base Gonzalez Freites (base ball) mentre Annunziata Nino (doppio) realizza il 2 a 0 nettunese grazie a 2 lanci pazzi. Le mazze gialloverdi faticano ad incontrare i lanci del partente laziale mentre l’attacco dei padroni di casa allunga il proprio vantaggio la ripresa seguente con ben 4 punti che indirizzano l’incontro a proprio favore. Il punto al 6° ed i 3 al 7° regalano definitivamente la vittoria al Nettuno 1945 per 10 a 0 in 7 riprese di gioco.

Se gara 2 è stata a senso unico, gara 1 invece è ricca di emozioni con gli uomini di Acea che partono subito in svantaggio dopo il 2 a 0 nettunese del primo inning ma le mazze felsinee riescono prima ad accorciare sul 2 a 1 nel secondo attacco a propria disposizione ed infine ribaltano il risultato nel 4° inning con un big inning da 5 punti. Il punto di Montanari Alessandro sulla valida di Accorsi nella 5° ripresa di gioco regala il 7 a 2 per gli A’s. Le mazze nettunesi però non demordono ed al 7° accorciano le distanze sul 7 a 3. Gli Athletics ribattono subito al punto subito ristabilendo le 5 lunghezze di vantaggio ed assaporano, a 6 out dal termine del match, la possibile vittoria. I padroni di casa, però, non sono del medesimo avviso e con 4 punti nella parte bassa dell’8°, complice anche una chiamata dubbia della coppia arbitrale che invece di chiudere la ripresa la allunga, si rimettono prepotentemente in corsa per la vittoria. La rimonta la completano nell’ultimo attacco di gioco con la valida di Annunziata Nino che regala la vittoria alla formazione laziale per 9 a 8.

 

Seguici su Facebook: BASEBALL EMILIAROMAGNA

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'