Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio

Bagnolese vs Correggese 1-0

20/01/2021

Bagnolese vs Correggese 1-0

Alberto Formato

BAGNOLESE – CORREGGESE 1 – 0

BAGNOLESE: Auregli; Davide Calabretti, Bertozzini, Cocconi, Mahdhbi; Cuoghi, Faye, Marani; Leonardi, Silipo (42’s.t. Pane); Formato (38’s.t. Tzvetkov). A disposizione: Ferrari, Scappi, Fumi, Notari, Riccelli, Daniele Calabretti, Viani. Allenatore: Gallicchio.

CORREGGESE: Sottoriva; Ghizzardi (34’s.t. Damiano), Benedetti, Calanca, Manara; Landi, Sarzi Maddidini (41’s.t. Roma), Muro; Villanova; Carrasco, Saporetti (34’s.t. Casini). A disposizione: Cucchiararo, Vezzani, Derjai, Riccò,  Romeo, Cremonesi. Allenatore: Gori.

Rete: s.t. 13′ Formato.

Arbitro: Iacopetti di Pistoia (Rizzioli di Legnago e Zoccarato di Padova).

Note: ammoniti: Calabretti, Faye, Formato, Silipo (B), Landi , Calanca, Villanova (C). Espulso al 46’s.t. Pane della Bagnolese per fallo su Villanova a palla lontana. Angoli: 2 a 10. Recuperi: 1′ p.t. e 5′ s.t.

 

Seguici su Facebook: EMILIAROMAGNASPORT

 

CORREGGIO, 20 gennaio 2021. La Correggese esce sconfitta dal F.lli Campari di Bagnolo nel derby contro la Bagnolese, punita dal gol di Formato in contropiede dopo che la formazione del tecnico Mattia Gori aveva chiuso i padroni di casa nella propria metà campo. Gli episodi non hanno di certo girato a favore dei biancorossi visto che prima il palo e poi in due occasioni la traversa hanno negato a Landi e compagni la gioia del gol. Il rammarico in casa Correggese è tanto anche per i risultati che sono arrivati dagli altri recuperi, che avrebbero portato i biancorossi in caso di vittoria a ridosso delle primissime posizioni.

Il primo squillo del derby è della Bagnolese con Leonardi che servito da Formato, calcia alle stelle da buona posizione, mentre la Correggese protesta poco dopo per un colpo al volto subito da Saporetti all’interno dell’area di rigore non ravvisato dal direttore di gara. Con il passare dei minuti aumenta anche la pressione degli ospiti che prima sfiorano il palo con un diagonale dalla destra di Villanova e, poco dopo è lo stesso numero dieci a provarci da calcio piazzato, ma la barriera respinge. Un minuto più tardi è ancora Villanova a cercare la via della rete, ma il palo dice di no all’attaccante biancorosso e sul proseguimento dell’azione Saporetti calcia a botta sicura dall’interno dell’area di rigore, con la sfera che si infrange sul muro dei difensori della Bagnolese schierati sulla linea a protezione della porta. Pochi minuti dopo arrivano altre proteste degli ospiti per un intervento ai danni di Sarzi Maddidini in area di rigore, ma anche in questa occasione il direttore di gara non concede il calcio di rigore, mentre il clima della partita si accende a un minuto dall’intervallo quando Formato rifila una testata a Landi non vista dal direttore di gara. 

Il secondo tempo si apre con la Correggese che preme sull’acceleratore e crea subito pericoli nell’area avversaria: Ghizzardi dalla destra serve Carrasco in area di rigore, ma il tiro dell’attaccante biancorosso esce di poco sopra alla traversa, poi poco dopo Villanova ci prova direttamente da calcio d’angolo con Auregli che sventa il pericolo. La squadra di mister Gori continua a spingersi in avanti ed è di nuovo Villanova ad avere sui piedi la palla del possibile vantaggio dopo una perfetta sponda di testa di Saporetti, ma l’attaccante da buona posizione calcia alto. Nel momento migliore della Correggese arriva il vantaggio dei padroni di casa, ripartenza di Leonardi sulla sinistra che trova Formato libero sul secondo palo con la conclusione dell’attaccante della Bagnolese che sbatte sul corpo di Sottoriva e poi sul palo prima di entrare in rete. I padroni di casa sono pericolosi ancora due volte con Leonardi, ma Sottoriva è attento poi è di nuovo Correggese con Villanova che da calcio piazzato impegna Auregli. Inevitabilmente gli ospiti concedono qualche spazio in contropiede e Formato ha l’occasione per raddoppiare, ma Sottoriva gli dice di no. Nei minuti finali si rinnova il duello tra Villanova e Auregli, con il portiere di casa che dice ancora una volta di no all’attaccante biancorosso e, quando non c’è il portiere di casa è ancora la traversa al 3’ di recupero a negare la gioia del gol alla Correggese. Una Correggese che rimane anche in superiorità numerica per l’espulsione di Pane dopo un colpo a Villanova a palla lontana, ma manca il tempo per la Correggese per riuscire a creare pericoli. Ora la squadra di mister Gori si preparerà a una nuova sfida, domenica in casa del Progresso.

 

Seguici su Facebook: DILETTANTI REGGIO

 

 

IL COMMENTO DEL MISTER

“Il calcio è questo – ha commentato amareggiato a fine gara il tecnico Mattia Gori – per vincere bisogna fare gol e noi non l’abbiamo fatto, anche se credo che tutti abbiano visto quello che la squadra ha fatto in campo”. Una Correggese molto diversa dal punto di vista della prestazione rispetto a domenica scorsa: “La squadra ha fatto una grande prestazione - ha continuato il tecnico – purtroppo però usciamo dal campo sconfitti”. “Credo che dopo una partita del genere ci sarebbe stato stretto il pareggio – ha concluso Mattia Gori – e torniamo a casa addirittura con zero punti. La squadra è distrutta per questo risultato”.

 

Entra nella Rubrica e guarda tutte le “FOTO STORICHE”   

 

Andrea Munari

 

Responsabile Ufficio Stampa e Team Manager Correggese Calcio 1948

 

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'