In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal

Bagnolo-Sporting Altamarca 0-5

12/10/2019


Bagnolo-Sporting Altamarca  0-5

 

 

Punteggio severo ma verdetto inappellabile, vince la squadra più forte. E il debutto casalingo del Bagnolo è un amaro 0-5 contro lo Sporting Altamarca, che come previsto si conferma big. In casi del genere servirebbe magari qualche episodio favorevole per rimanere quantomeno agganciati all’avversario il più possibile, ma ai gialloneri gira un po’ tutto storto, dal palo di Beatrice sullo 0-1 (alla fine saranno quattro i legni colpiti) all’occasionissima Barbieri-Cellato vanificata da un palo e da un clamoroso recupero difensivo, senza dimenticare il quinto fallo fischiato già al 14’, giusto per citare alcuni flash di un primo tempo che si chiude sullo 0-4, col quarto gol oltretutto incassato a una manciata di secondi dalla sirena.

Bagnolo prova a ridurre il gap nella ripresa, le occasioni non mancano, ma ancora una volta nel tabellino marcatori si iscrive l’Altamarca, col definitivo 0-5 a metà frazione.

Sabato prossimo match importantissimo in chiave salvezza sul campo della Pro Patria.

 

Bagnolo-Sporting Altamarca  0-5

Marcatori: 2' pt Halimi, 9' pt Malosso, 13' pt Halimi, 19' pt Ait Cheikh, 10' st Ait Cheikh.

Bagnolo: Venturi, Baldini, Rolo Gonzalez, Corso, Ronzoni, Beatrice, Massaro, Tagliavini, Cellato, Barbieri, Giovanetti,  Zaccone. All. Grossi.

Altamarca: Er Raji, Malosso, Ait Cheikh, Halimi, Landi, Yabre, Miraglia, Virago, Nicolati, Rexhepaj, Rosso, El Johari All. Baldasso.

Note: ammoniti Beatrice, Zaccone, Tagliavini, Cellato (B) Halimi, Er Raji (A). Falli: 5-2   primo tempo, 4-3 secondo tempo.

 




Bagnolo, subito una big per il debutto casalingo

12/10/2019


Bagnolo, subito una big per il debutto casalingo

Brutto cliente per il debutto casalingo del Bagnolo. Dopo il successo sul campo del Sant’Agata, i gialloneri si presentano al pubblico amico nella seconda di campionato, affrontando lo Sporting Altamarca (sabato 12 ottobre, ore 16, palazzetto dello sport di Bagnolo in Piano). Per i veneti parlano i dati di fatto: sin qui solo vittorie nelle gare ufficiali, lo “scalpo” di una squadra di A2 (Villorba) in Coppa della Divisione e due giocatori appena convocati in nazionale albanese per le qualificazioni mondiali, Besnik Rexhepaj e Roald Halimi, ex Marca, Kaos e Luparense.

Bagnolo è chiamato a confermare quanto di buono fatto vedere sabato scorso e a “riprendersi” la propria “bombonera” di casa, storicamente alleata giallonera.

Indisponibile Maretti.

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'