In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal | Dilettanti | Serie C1

Bagnolo vs Imolese 4-4

12/01/2015


Bagnolo vs Imolese 4-4

Luca Albertazzi


 

 
Bagnolo – L’Imolese Calcio 1919 torna a far visita al Bagnolo, a distanza di una settimana dalla semifinale di Coppa, per l’ultima giornata del girone d’andata. La sfida si preannuncia difficile, oltre che per il valore dell’avversario, perché è ancora vivo il ricordo del pesante passivo subito sette giorni fa. Gli imolesi si dimostrano concentrati sin dal fischio d’inizio e, già nel primo minuto, Albertazzi da dimostrazione del suo valore in almeno due occasioni, prima non facendosi sorprendere da un tiro in velocità di Giardino e poi deviando in angolo la conclusione del numero 8 bianco, indirizzata all’angolino alto alla sua destra. I rossoblù mettono in campo una difesa forte che unita alle parate del proprio numero 1, provvidenziale ancora all’ottavo sempre su tiro di Giardino, lascia pochi spazi agli avversari. Al dodicesimo però, il Bagnolo trova lo spiraglio giusto e passa in vantaggio: Giardino batte una rimessa laterale e passa all’indietro a Senese che di prima serve Salerno centrale, controllo e passaggio immediato verso Muto, appostato sul secondo palo, la palla filtra verso il numero 9 che appoggia in rete. L’Imolese non accusa il colpo ma chiude ancora di più le maglie difensive con Albertazzi, ancora protagonista, che si oppone ad un tiro di Senese da fuori area. Dalla rimessa laterale che ne consegue nasce la prima, vera, occasione offensiva ospite: Magnani ruba palla a Salerno e parte sulla fascia, serve lungolinea Giagnorio e si accentra pronto a riceve il passaggio di ritorno del numero 9, ma viene anticipato da Ciriani che si rifugia in angolo. Il Bagnolo continua ad attaccare e cerca di scardinare in tutti i modi l’ottima difesa imolese che, con un Albertazzi in grande giornata, continua a opporsi a tutti gli assalti. E’ ancora il numero 1 rossoblù a salire sugli scudi chiudendo la porta prima a Senese, poi a Salerno e, aiutato da Magnani, alla coppia Salerno-Giardino. Caricata dalle prodezze del proprio portiere l’Imolese si butta in avanti e, allo scadere del primo tempo, trova il pareggio: rimessa laterale battuta da Velitti per Vittozzi che si butta verso la riga di fondo e tira al centro, Giardino per anticipare Longari sul secondo palo devia in rete. Il Bagnolo sembra accusare il colpo e nei primi minuti della ripresa è ancora l’Imolese ad arrivare vicina al gol in due occasioni, sempre con Vittozzi che, al terzo, sfrutta un passaggio perfetto di Longari e, in scivolata anticipando due avversari, realizza la rete del vantaggio. I padroni di casa cercano di sfondare la difesa avversaria ma, galvanizzati dal vantaggio, gli imolesi non lasciano spazi e costruiscono un muro davanti alla porta. Prima Magnani, in scivolata, ruba palla a Giardino e si oppone, da terra, al tiro del numero 8. Nell’azione seguente Albertazzi, aiutato da Velitti e Ferrara, devia un tiro ravvicinato di Muto ma la palla, poi rinviata da Tasca, rimane al Bagnolo che con Giardino serve Salerno, solo in area, il brasiliano scarica a Muto che tira di prima ma arriva Tasca e devia col corpo il potente tiro. Al dodicesimo Tabanelli difende bene su Senese e recupera palla, Magnani serve perfettamente Longari che parte in contropiede e, al limite dell’area avversaria, serve nuovamente un pallone d’oro a Vittozzi che, dalla sinistra, calcia in porta realizzando il gol del 3 a 1. I padroni di casa si riversano in avanti alla ricerca del gol e, al sedicesimo lo trovano con un gran tiro da fuori area di Salerno, involontariamente servito da Vittozzi. Due minuti dopo è ancora Albertazzi a negare la gioia del gol a Senese deviando in angolo il suo tiro. Al ventiduesimo si riapre la partita: gli arbitri assegnano al Bagnolo una punizione dal limite per un presunto fallo a gamba tesa di Tasca, batte Salerno per Giardino che restituisce palla e il numero 10 calcia in porta trovando il corridoio vincente. I padroni di casa caricati dal pareggio cercano di aumentare il ritmo dell’incontro e al ventiseiesimo trovano il gol del vantaggio: Giardino ruba palla a Zanoni e passa a Salerno che, arrivato al limite dell’area, serve l’accorrente Senese sulla sinistra che calcia in porta e realizza. L’Imolese però non ci sta e si riversa in attacco lottando su ogni pallone, trovando il meritato pareggio due minuti dopo: all’altezza della metà campo Magnani batte una rimessa laterale per Velitti che serve Tasca sull’altra fascia, il numero 5 rossoblù avanza e passa a Zanoni appostato centralmente al limite dell’area, il numero 11 si gira e di piatto destro batte Castellini. Il Bagnolo si gioca la carta dell’uomo in più con Salerno portiere di movimento ma non basta per sconfiggere quest’Imolese. Grandissima prova degli uomini di Battilani che con una difesa pressoché perfetta hanno limitato e contrastato in tutti i modi una delle squadre più forti del campionato. Longari e compagni hanno giocato con grande determinazione e spirito di sacrificio, ottimo gioco di squadra e passaggi perfetti, lottando per tutti i sessanta minuti dell’incontro. Prossimo impegno per l’Imolese sabato 17, alle 14:30 a Castel San Pietro, contro l’Ass. Club Calcio a 5.

A.S.D. Bagnolo Calcio a 5 - Imolese Calcio 1919
Risultato: 4 - 4 (p.t. 1 - 1)

A.S.D. Bagnolo Calcio a 5
Prodi Enrico (cap), Ciriani Nicola, Di Norcia Antonio, Marzano Mario, Giardino Ferdinando, Muto Ottavio, Salerno Bruno, Senese Angelo, Castellini Tomas, Rainone Davide, Massaro Francesco, Vangone Vincenzo
All. Malservisi Fabio

Imolese Calcio 1919
Albertazzi Luca, Vittozzi Francesco, Tasca Giuseppe, Pasini Riccardo, Tabanelli Nicholas, Giagnorio Michele, Longari Giorgio (cap), Zanoni Carlo, Velitti Davide, Ferrara Giacomo, Magnani Carlo, Aprili Matteo
All. Battilani Stefano

Reti
12' p.t. Muto (Bagnolo), 31' p.t. Vittozzi (1919), 3' s.t. Vittozzi (1919), 12' s.t. Vittozzi (1919), 16' s.t. Salerno (Bagnolo), 22' s.t. Salerno (Bagnolo), 26 s.t. Senese (Bagnolo), 28' s.t. Zanoni (1919)

Ammoniti
22 s.t. Vittozzi (1919)

Ufficio Stampa
Imolese Calcio 1919 SSDaRL
Settore Calcio a 5



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'