In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Biancanigo - Santa Sofia 2-1

10/11/2019


Biancanigo - Santa Sofia 2-1

Pagliai e Paja (Biancanigo)


Castel Bolognese. Ad un passo dal novantesimo il Biancanigo stende un battagliero Santa Sofia proiettandosi con più fiducia verso l’ultima parte dell’andata. Il fondo non in buone condizioni e l’erba alta rallentano il fraseggio dei padroni di casa, gli ospiti ne approfittano tenendo alto il baricentro, ma senza produrre conclusioni di rilievo. Longari & co. sfruttano gli spazi che si aprono a centrocampo lanciando sulle fasce, dove trovano il trottolino Filippo Pagliai in giornata si, sono infatti sue le prime avvisaglie alla difesa guidata da Mounsou. E’ proprio l’ex Sparta a trovare il corridoio giusto al 34’, palla bassa da sinistra verso destra, taglio e dopo trenta metri palla al piede solo davanti a Cabula piazza l’1-0. Il Santa Sofia non riesce ad organizzare la reazione e si va così negli spogliatoi. La ripresa inizia con un Biancanigo in cerca del raddoppio, ma al 20’ sono i ragazzi di Mazzanti a trovare il pari. Punizione dal limite di Limani calciata con forza, De Palma devia, la palla non si allontana abbastanza e nella successiva mischia Ferrara trattiene Silvestri, è rigore. Se ne incarica Limani, che trasforma. Gli uomini di Toni non ci stanno, Zaccherini spinge sulla fascia sinistra e da una sua percussione nasce la ribattuta che capitan Longari non riesce a trasformare in oro. Pagliai dalla destra tiene in costante apprensione i difensori biancoazzurri, poi un incursione centrale di Squarcini si spegne contro l’incrocio dei pali. Il gol è nell’aria, ma si materializzerà solo al 89’ con una punizione di Andi Paja calciata a girare di destro da sinistra: la palla s’infila sotto la traversa beffando Cabula e chiudendo i giochi.

 

 

Biancanigo - Santa Sofia 2-1

 

Biancanigo: De Palma, Malpezzi, Castellari, Ilari (18’ st Pullè), Squarcini, Ferrara, Pagliai,  Paja, Longari, Gallina (45’ st Marchetti), Capelli (7’ st Zaccherini). A disp. Tarroni, Zaniboni, Sanyang. All. Toni

 

Santa Sofia: Cabula, Gori (7’ st Cambrelli), Zahri, Giovagnoli, Mounsou, Lombardi (30’ st Del Giudice), Giunchedi (7’ pt Tartagni), Mazzanti, Pittarello, Limani, Silvestri. A disp. Lucia, Bevoni, Turchi, Amadori, Olivetti. All. Mazzanti

 

Arbitro: Sig. Amadori

 

Marcatori: 34’ pt Pagliai (B), 20’ st rig. Limani (S), 44’ st Paja (B)



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'