Web
    Analytics
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Ciclismo

Bike Therapy Pergola ancora grande protagonista

in Umbria un primo posto con Mazzorana e tanti buoni piazzamenti

18/05/2021

Bike Therapy Pergola ancora grande protagonista

Un eccellente primo posto tra le donne e due ottimi piazzamenti nella categoria maschile Bike Therapy Pergola continua a recitare un ruolo da assoluto protagonista.

Gli ultimi risultati arrivano da Nocera Umbra, in provincia di Perugia, dove domenica si è disputata la Granfondo delle Sorgenti gara di MTB valevole per il circuito Jeko Umbria Marathon Mtb, da percorrere 44 km con un dislivello di 1850 metri. Si è partiti alle ore 10 sotto una leggera pioggia che ha accompagnato gli atleti per tutto il tempo della gara rendendo scivolose e quindi più insidiose le discese.

Bike Therapy si è presentata sotto l'arco di partenza con 10 atleti: Leopoldo Rocchetti, Michele Angeletti, Davide Di Marco, Stefano Bizzarri, Michele Mori, Giancarlo Giombetti, Cesare Marcheggiani, Giovanni Rotatori, Sara Mazzorana e Romina Perugini. Da subito gara veloce con i migliori davanti a darsi battaglia. La spunta in volata Casagrande, il capitano Leo Rocchetti chiude quinto e Michele Angeletti settimo, e via via tutti gli altri.

 

Tra le donne ha preso subito l'iniziativa Sara Mazzorana decisa a fare un buon ritmo dall'inizio: chilometri su chilometri prende vantaggio sulle avversarie e arriva in solitaria dimostrando il suo ottimo stato di forma.

A Cattolica per la Granfondo degli Squali, gara su strada, Bike Therapy si è presentata con Luca Castratori, che dal cilindro ha tirato fuori un’ottima prestazione, Maurizio Ticchi, Franco Marasca e Federico Marasca.

«Ancora una volta - sottolinea il Presidente Emanuele Ercolani- tengo a ringraziare i nostri atleti per l'ottima prestazione e soprattutto chi ha seguito i ragazzi in questa trasferta bagnata e gli sponsor che ci sostengono».

Non solo agonismo in casa Bike Therapy, ma anche tanto cicloturismo. Bravissimi i Therapysti Walter Guiducci, Patrizia Palanca e Laura Anzellotti che domenica da Fabriano attraverso sentieri hanno raggiunto le Cascate delle Marmore. «Grazie che portate il nome e i colori di Bike Therapy in molte località del centro Italia e non solo».

Commenti



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'