Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Scherma

Bossalini e Franchi campioni regionali di spada

Pagina 1 di 1

25/04/2022

Bossalini e Franchi campioni regionali di spada

Seguici su Facebook: SCHERMA EMILIAROMAGNA

Il Pettorali brilla in regione, Monaco terzo nella categoria Ragazzi; Marta Nocilli in finale nelle Cadette, Gagliardi nelle Ragazze. Il presidente Bossalini: “Contentissimo di questi risultati importanti. Un applauso allo staff tecnico"

 

La scherma regionale parla piacentino. Due campioni regionali, un atleta al terzo posto e due ragazze in finale. E’ il bottino lusinghiero del Circolo Pettorelli che, nella due giorni di gare a Faenza il 23 e24 aprile, ha visto gli spadisti Andrea Bossalini salire sul gradino più alto della categoria Ragazzi ed Edoardo Franchi su quello della categoria Giovanissimi. Valentino Monaco, terzo nei Ragazzi si è scontrato proprio con Bossalini in semifinale, precludendo così la possibilità ai colori piacentini di arrivare ancora più in alto. E tra i tanti risultati positivi spicca anche l’approdo in finale (sesta) di Marta Nocilli nella categoria Cadette (tra l’altro ha tirato anche in categoria Giovani piazzandosi dodicesima). Come pure in finale è arrivata anche Emma Gagliardi (Ragazze) piazzatasi ottava.

 

Dopo i successi organizzativi di due gare nazionali all’inizio del mese, il Pettorelli torna a mietere risultati di rilievo e la scherma biancorossa si conferma ai vertici.

 

Non contiene l’emozione Alessandro Bossalini, presidente del Pettorelli, che ha anche visto il figlio Andrea conquistare il titolo regionale. «Sono contentissimo dei risultati e dei ragazzi. Continua la striscia positiva del Pettorelli. Due titoli regionali, un podio importante e Nocilli in finale testimoniano la buona strada imboccata dal Pettorelli. E non è finita, perché a maggio ci sarà la chiusura della stagione con gli appuntamenti importantissimi delle qualificazioni per i campionati italiani Cadetti e Giovani e per quelli tricolori Under 14. Abbiamo la convinzione di avere ragazzi promettenti, i cui risultati premiano l’ottimo lavoro dello staff tecnico del Pettorali  che merita un applauso”. La trasferta romagnola è stata seguita dei tecnici Cesare Masina, Francesco Monaco (papà di Valentino) Andrea Polidoro e Amedeo Polledri.

«Da papà e da tecnico - continua Bossalini - sono molto contento per Andrea, che nonostante sia stato fermo per quattro mesi, si è confermato ad alti livelli ed è ritornato in pedana con un successo. Gioia anche per Franchi, che finalmente ha colto il successo che gli mancava: è arrivato sempre tra i primi, ma non aveva mai raggiunto la vittoria. Giunta ora in un’occasione importante. Ottima la prestazione di Valentino che mantiene un rendimento altissimo e in modo costante. Soddisfazione anche per Marta approdata in finale di categoria, anche se sono convinto che possa fare molto di più, visto il talento. Bene anche Gagliardi che alla sua prima stagione agonistica è entrata in finale tra le prime otto».

 

Commenti

PUBBLICITA'