Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Futsal

Buldog Lucrezia: operazione Russi

Pagina 1 di 1

26/11/2022

Buldog Lucrezia: operazione Russi

 

 

La Buldog Lucrezia vuol tornare al successo. Dopo la serie di pareggi consecutivi, che mantengo comunque l’imbattibilità dei “cagnacci” in questo avvio di campionato, i ragazzi di mister Elia Renzoni ricevono la visita del Russi, una tra le squadre più in forma del girone. Gli arancioneri inseguono la capolista Recanati C5 di una sola lunghezza e sono una compagine che ha fin qui impressionato, dotati di un organico completo e dotati di una buona compattezza difensiva. Dal canto loro, i gialloblu vogliono continuare sulla striscia positiva di risultati conseguiti, con la voglia di tornare a fare i tre punti.

“Una partita molto dura, contro una delle formazioni più forti del campionato – ammette Michele Sabatinelli - Vogliamo tornare a vincere dopo 4 pareggi consecutivi. Abbiamo lavorato molto duramente durante le settimane e abbiamo raccolto meno di quello che meritavamo. Adesso rivogliamo i tre punti davanti al nostro pubblico”.

Calcio d’inizio sabato 26 Novembre alle ore 16.00 al Pala Omar Sivori di Lucrezia. Dirigono l’incontro Stefano Del Dotto di Fermo e Gianmarco Caponi di San Benedetto del Tronto.

 

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa ASD Buldog Lucrezia

 

 

Buldog Lucrezia vs Russi: 4 - 5

Pagina 1 di 1

27/11/2022

Buldog Lucrezia vs Russi: 4 - 5

 

La partita di cartello della nona giornata sorride al Russi. Prima sconfitta in campionato per la Buldog.

Primo tempo da poche occasioni per parte ma i padroni di casa sono più aggressivi e cinici e chiudono meritatamente in vantaggio per 2 (Copparoni e Cirillo) a 1 (Peralta) la prima frazione.

 

Il secondo tempo invece è una girandola di emozioni, al secondo minuto Babini finalizza uno splendido uno due al volo con Spadoni e segna il pareggio. All'undicesimo Spadoni porta in vantaggio gli ospiti, salta due avversari e inganna il portiere con un rasoterra velenoso. Poi Masetti ipnotizza il pivot avversario e tiene i suoi in partita ma al 14 non può nulla sul tiro libero di Sabatinelli, intuisce la traiettoria, tocca il pallone ma finisce comunque in rete.

Gli arancionero non ci stanno e trovano con Fuentes il goal del 4 a 3, Mister Renzoni a tre minuti dalla fine prova  il quinto di movimento e dopo aver sfiorato il pareggio su una palla non gestita benissimo si avventa Garbin e spara in porta un missile per il 5 a 3 del Russi. Sembra finita ma a 27 secondi dal termine Paludo con una fucilata pazzesca segna il 4 a 5.

Saranno 27 secondi interminabili che non cambieranno il risultato finale.

Partita fondamentale per il cammino dei Romagnoli che rimangono attaccati al secondo posto in classifica. Prima sconfitta in campionato per la Buldog Lucrezia che veniva da 3 pareggi e 7 risultati utili consecutivi. Il prossimo sabato il Russi ospiterà il CUS Macerata mentre la Buldog farà visita alla capolista Recanati.

 

 

 

Commenti

PUBBLICITA'