In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley

Buon test per tra Fenix e ClaiIimola

24/10/2020


Buon test per tra Fenix e ClaiIimola

 

 

 

La Fenix incassa una “salutare sconfitta” sul campo della Clai Imola, formazione di serie B1. L’amichevole congiunta contro un’avversaria di categoria superiore ha permesso alle faentine di misurarsi contro un gruppo di ottimo livello ed è stato un importante test per crescere, tanto che il risultato di 4-0 per le imolesi è passato in secondo piano. 

 

“Ci siamo misurati contro una squadra che gioca una pallavolo veloce – spiega l’allenatore Maurizio Serattini – e con un ritmo a cui noi non siamo abituati. Abbiamo quindi capito dove dobbiamo ancora lavorare e migliorare e credo proprio sia stata una partita che ci è servita molto per crescere. Come sempre dobbiamo continuare a lavorare con la stessa intensità e determinazione che abbiamo mostrato fino ad oggi”.

 

Questi i prossimi allenamenti congiunti della Fenix: mercoledì 28 ottobre: Fenix – Bellaria (serie C); sabato 31 ottobre: Clai Imola – Fenix (serie B1). 

 

La Fipav ha intanto comunicato che il campionato di serie B2 partirà nel week end del 21/22 novembre, due settimane dopo la data fissata in estate. Il primo impegno della Fenix sarà quindi quello di sabato 21 novembre in casa dell’US Arbor Interclays Reggio Emilia, terza giornata di andata. I primi due turni saranno recuperati in data da destinarsi.

 

 

Ufficio Stampa

Fenix Faenza

 

Clai Imola – Fenix Faenza 4-0  (25-20, 25-22, 25-21, 25-21).

Clai : Cavalli 1, Bughignoli 14, Devetag 3, Folli 12, Melandri 10, Rizzo 6, Dal Monte (L), Gherardi 7, Lodi 11, Carnevali, Pedrazzi 1. Ne: Costantini. All: Turrini

 

Esordio casalingo in amichevole per la Clai che ha battuto alla Cavina la Fenix Faenza di B2, squadra pressoché identica a quella che lo scorso anno era in testa al suo girone prima dello stop.  Si è trattata  di un buon test in cui si è vista la differenza di categoria fra le due formazioni, ma in tutti e quattro i set la squadra di Serattini ha impegnato quasi fino in fondo la compagine imolese.  

 

Peccato solo che il giovedì sia arrivata la notizia del rinvio da parte della Federazione delle prime due giornate di campionato (si dovrebbe partire sabato 21 novembre dalla terza di campionato con la trasferta di Cisterna, nel Lazio). Un rinvio ovviamente dovuto alla preoccupante situazione sanitaria e solo nei prossimi giorni si capirà se ci sarà un ulteriore slittamento. 

 

In campo si è visto comunque un buon agonismo, con Turrini che ha iniziato con lo stesso sestetto che aveva vinto con Volano con l’unica variante del debutto al centro di Matilde Melandri (era assente a Trento) al posto di Sara Costantini, tenuta precauzionalmente a riposo per un leggero fastidio al ginocchio.

 

La Clai ha quasi sempre comandato nel punteggio, ad eccezione proprio della parte centrale del primo set, in cui ha avuto un piccolo passaggio a vuoto (13-16), poi però quando ha spinto sull’acceleratore ha chiuso agevolmente il set con una brillante Ilaria Bughignoli (7 punti in questo set). 

 

Turrini ha mantenuto in pratica lo stesso sestetto anche nel secondo per poi iniziare diverse rotazioni che hanno visto in campo con continuità anche le giocatrici meno utilizzate fino a quel momento. Sono arrivate così risposte positive anche dalle giovani nuove arrivate e meno utilizzate a Trento (Irene Carnevali e Lucrezia Lodi) in grado di fornire un buon contributo. 

 

Soddisfatto al termine il tecnico imolese Manuel Turrini che sta avendo conferme dalle giocatrici che già facevano parte della rosa, ma sta anche scoprendo le qualità dei nuovi acquisti che stanno formando un gruppo interessante. La Clai tornerà in campo non più mercoledì 28, ma sabato 31 per disputare sempre alla Cavina (inizio ore 16) un triangolare con la neopromossa in B1 Villa D’oro Modena e la stessa Fenix Faenza. 

 

Ufficio Stampa Csi Clai Imola

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'