In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal

Calcio a 5 Rimini.com vs Futsal Bellaria 3-2

11/02/2019


Calcio a 5 Rimini.com vs Futsal Bellaria 3-2

Lorenzo Esposito


 

Rimini- Futsal Bellaria 3-2. Il Futsal perde il derby con il Rimini, non giocando il primo tempo (3-0) e venendo fuori solo nella seconda parte, dove segna due reti ma manca il pari finale. Nel giorno della Santa Patrona di Bellaria Igea Marina (Sant’Apollonia), la festività viene rovinata dal risultato avverso.

 

Cronaca : Prima occasione per i padroni di casa ma capitan Deluigi salva. Poco dopo Vitali porta avanti i propri compagni (1-0) che di testa ribadisce a rete una sua conclusione a cui si era opposto Braghittoni. Bellaria incassa l’uno–due in breve tempo visto che Moroni appostatto sul secondo palo castiga di nuovo Braghittoni (2-0). Rimini che gioca, Bellaria che guarda con Braghittoni che evita il tracollo. Reazione orange blu con Meleleo ma questi non affonda il colpo. Nel finale arriva anche il 3-0 per la truppa di mr. Gasperoni con Moroni abile ad infilare Braghittoni.

 

Nella ripresa gli igeani escono dal letargo e cominciano a farsi vedere impegnando l’estremo difensore di casa con Deluigi e Meleleo ma il goal non c’è. Rimini che cerca di alleggerire la pressione ma la difesa nordriminese controlla. A metà della ripresa Deluigi s’inventa un goal (3-1) con un tiro dalla distanza. Bellariesi che ci credono e con Ceccaroni si portano sul 2-0. Nel finale lo stesso Ceccaroni ha l’opportunità di pareggiare ma il il portiere riminese nega il meritato pari. Un vero peccato per gli squali martello che entrano in campo solo a frittata fatta e per poco non rimediano a quanto non fatto nella prima parte. L’aria di derby ha fatto bene ai biancorossi, ritornati alla vittoria dopo molto tempo e male al Bellaria che forse ha sottovalutato l’evento ed non ha dimostrato una maturità raggiunta.

 

 

RIMINI: Moretti, Muratori, Vitali, Moroni, Gasperoni, Timpani, Gemmani, Celli, Delvecchio, Vitali, Tonetti, Montenaggi. All. Gasperoni.

 

 FUTSAL BELLARIA: Braghittoni, Pozzi, Gurrado, Fumia, Deluigi, Putti, Tana, Ceccaroni, Meleleo, Hidri, Esposito, Aruci. All. Muccioli.

 




E' il giorno del derby Rimini vs Bellaria

09/02/2019


E' il giorno del derby Rimini vs Bellaria

 

Sta per iniziare uno dei weekend più emozionanti della stagione per il Calcio a Cinque Rimini.com: tra domani e martedì si giocheranno, tra il Flaminio e la palestra dell’ITIS, ben 4 partite tra prima squadra e giovanili. Iniziamo parlando di cosa succederà domani pomeriggio al Flaminio, per la 18a giornata di campionato di Serie C1.

Questo sabato, alle ore 15, andrà in scena il derby riminese tra Calcio a Cinque Rimini e Futsal Bellaria. Una partita sicuramente differente dalle altre, che acquisisce ulteriore valore viste le difficoltà in classifica dei padroni di casa. Gli ospiti, stanno disputando un’ottima stagione da neopromossa, con 22 punti in classifica divisi equamente tra partite giocate in casa e in trasferta. Una variabile che evidenza il corretto approccio e la giusta mentalità della squadra allenata da Muccioli nell’affrontare ogni tipo di avversario.

Per il Rimini, d’altra parte, si presenta l’occasione perfetta per dare seguito ai segnali positivi messi in mostra sia contro gli Eagles Sassuolo, nell’ultimo match giocato in casa, che nella partita di Modena di pochi giorni fa. Gli uomini allenati da Gasperoni stanno dimostrando una crescita mentale, fisica e tattica che va assolutamente alimentata, e quale ingrediente migliore di una vittoria in un derby per rendere queste intenzioni concrete. Nonostante i biancorossi vengano da due sconfitte consecutive, entrambe le prestazioni contro le formazioni appena citate hanno risollevato l’ambiente e regalato nuove convinzioni ai biancorossi: una squadra sicuramente composta da elementi con un bagaglio esperienziale non indifferente, ma comunque colma di giovani che hanno ancora bisogno di vivere determinate difficoltà.

Tra il derby di questo sabato e l’impegno di martedì prossimo contro il Montale, sempre in casa, il Rimini ha l’opportunità di portare un po’ di ossigeno fresco alla propria causa, necessario ad affrontare con maggiore determinazione e autostima l’ultima fase di campionato. I biancorossi si trovano attualmente penultimi a 12 punti. Una situazione non felice ma che vede comunque le dirette concorrenti alla salvezza a portata di mano. La possibilità di conquistare punti tra queste due partite è troppo ghiotta e il Rimini non se la deve lasciar scappare, andando così a mescolare un po’ le carte in zona playout.

 

L’Under17 e l’Under19 saranno impegnate sempre in casa ma alla palestra dell’ITIS “L. Da Vinci”. I giovani dell’Under17 di mister Massimiliano Spada, affronteranno domenica mattina alle ore 9 il Cesena, nel match valevole per la fase regionale della Coppa Italia. Mentre, i ragazzi allenati da Daniel Carta dell’Under19, se la vedranno alle ore 11 – sempre di domenica – contro il Faventia per la 17a giornata di Campionato regionale.

 

Michelangelo Bachetti

Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'