Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio

Caorso vs Arquatese 2-2

Pagina 1 di 1

17/10/2021

Caorso vs Arquatese 2-2

CAORSO: Totis, Maarouf, Wade (Gomis 48°) , Diarrasouba (Bolzoni 78°), Pollini, Memel, Gazzola, Kossigbo, Diagne, Vargas ( Girometta 74°), Cissè All. Vitaliano

ARQUATESE: Serio, Bersani, Vardelli, Bertè, Bertarelli, Bara, Maserati, Bertinelli,Compiani, Capra, Zerbini All. Bertè

Arbitro: Signor Colombo di Parma

Reti: Kossigbo (C )AL 8°, Compiani (A) al 26°, Diagne (C) al 58°, Compiani (A) al 68° 35° 

 

Pareggio dalle mille emozioni tra Caorso ed Arquatese terminata 2 a 2 dopo novanta e rotti minuti  che lascia l’amaro in bocca ai locali rei di troppi errori dopo aver dominato    l’intera sfida.     
Al 5° bella azione del Caorso ma il cross di  Wade non trova la deviazione vincente.

Al 8° il Caorso passa in vantaggio meritatamente con una bella conclusione di Kossigbo dopo grande  azione corale.

Al 15° grandissimo cross di  Cissè ma Diagne non trova la deviazione vincente.

Al 18° altro spunto ad alta velocità con lo scambio Kossigbo e Cissè che non riesce a trovare la porta da buona posizione.

Al 26° pareggio degli ospiti su punizione con il tiro di Compiani che sorprende Totis.

Al 30° grande azione corale del Caorso conclusa da un tiro di Cissè che termina a lato.

Nella ripresa il Caorso parte a tutta costringendo gli ospiti praticamente nella propria area.

Al 52° bella azione di Gomis che non trova il varco giusto per lanciare Kossigbo verso la porta.

Al 58° il Caorso passa in vantaggio con un gran tiro di Diagne che non lascia scampo a Serio.

Al 60° evidentissimo rigore non concesso al Caorso per un colossale fallo di mani.

AL 62° altra bella azione dei locali ma non arriva la conclusione vincente.

Al 68° pareggio degli ospiiti sugli sviluppi di una punizione con un colpo di testa di Compiani lasciato troppo libero di colpire e trovare impreparato il portiere caorsano.

Al 70° bella girata di Cissè alta di poco.

Al 72° fischiato inesistente fuorigioco al termine dell’ennesima azione corale del Caorso.

AL 80°bel tiro di Diagne che termina fuori di poco.

Al 90° è bravo Totis ad opporsi alla conclusione di Zerbini evitando la clamorosa beffa.

Magno

 

Commenti

PUBBLICITA'