In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley

Chiara Tonini (Nure Volley): Nel tiebreak abbiamo reagito, possiamo solo migliorare”

30/10/2019


Chiara Tonini (Nure Volley): Nel tiebreak abbiamo reagito, possiamo solo migliorare”

E’ stata tra le protagoniste del primo, storico, successo del Nure Volley, società nata dalla sinergia tra Volleyball Pontenure e Pallavolo San Giorgio Piacentino, nel campionato di serie B2 (girone C) contro il T&V Civiemme Campagnola. La formazione piacentina ha la sua bomber ed il luogo di nascita di Chiara Tonini conferma il detto “buon sangue non mente”

 

17 palloni messia terra, conditi da tanta sostanza, la ventunenne giocatrice modenese analizza la vittoria nella seconda giornata di campionato, vittoria che muove la classifica della formazione di coach Matteo Capra ed Emanuele Piccoli. “Poteva andare meglio – ammette – ma nel terzo e quarto set abbiamo subito un brusco calo mentale. Nel tiebreak sotto 4-7 abbiamo reagito ed abbiamo conquistato la vittoria. Siamo una squadra giovane i cali ci stanno ma possiamo solo migliorare”.

 

Ottima prestazione individuale per l’opposta con licenza di ricevere, nata a Pavullo nel Frignano, paese natale di bomber Luca Toni, il 5 ottobre 1998. “Sono molto contenta per il contributo che ho dato alla squadra”. Dal passato al futuro che si chiama derby con il Busa Foodlab. Chiara li ha vissuti in passato con la maglia dell’Arda Volley Fiorenzuola ed è carica per la partita che si terrà sabato 2 novembre, ore 18.30, a Gossolengo: “Abbiamo la carica giusta per affrontare questa gara, sarà una gara difficile e giocheremo con la tranquillità di chi non ha nulla da perdere”.

 

Primo campionato in maglia Nure per la giocatrice scuola Anderlini. “Mi sto trovando bene. Il gruppo è giovane, unito e l’allenatore e lo staff sono preparati” conclude. Se la nazionale di calcio durante i Mondiali di calcio del 2006 ha avuto Luca Toni, il Nure Volley ha bomber Chiara Tonini. 

 

Francesco Jacini

Ufficio Stampa Nure Volley  

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'