In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Chicco Ravaglia - Valsanterno 2009 2-4

27/02/2019


Chicco Ravaglia - Valsanterno 2009 2-4

 

Dopo una prima frazione terminata in parità, la ripresa dà ragione alla squadra di Tosti. In rete due volte Shabani, Cardone e Ravaglia.

 

Chicco Ravaglia - Valsanterno 2009 2-4

 

Chicco Ravaglia: Campiz, Loizzo, Biagi, Nulmi, Martignani, Rontini, Strazzari, Farolfi, Quarantini, Zanelli, Brialdi. 

A disp.: Liverani, Gardenghi, Battilani, Celeste.

 

Valsanterno 2009: Miciletto, Iacob, Poli, Castagni, Pasquali, Francia, Di Levrano, Amadori, Cardone, Lolli, Shabani. 

A disp.: Moussa, Ronchini, Nga, Beqiri, Ravaglia, Visentini. All. Alessandro Tosti.

 

Marcatori: 2’ Shabani (V), 9’ Rontini (C), 38’ Shabani (V), 41’ Farolfi (C), 30’ Cardone (V), 35’ Ravaglia (V).

 

Torna alla vittoria la squadra di mister Tosti, che nella ripresa riesce ad aver ragione del Chicco Ravaglia, dopo un primo tempo in sostanziale equilibrio.

 

La partita comincia con i valligiani in attacco e già al secondo minuto, su lancio di Pasquali, Shabani insacca (0-1). Il vantaggio degli ospiti però non dura a lungo e infatti al minuto 9 Rontini, lasciato colpevolmente solo, calcia dal limite e sorprende Miciletto, portando il match in parità (1-1). La Valsanterno cerca di riportarsi in vantaggio; al 38esimo il copione si ripete, lancio di Pasquali e Shabani anticipa il proprio marcatore e insacca con un colpo di petto, sorprendendo il portiere locale (1-2). La supremazia ospite dura pochissimo: al primo minuto di recupero, la difesa della Valsanterno si fa sorprendere da un lancio dalle retrovie per Farolfi, bravo a resistere al ritorno di un difensore e a sorprendere Miciletto da posizione defilata (2-2).

 

La seconda frazione vede gli ospiti maggiormente pericolosi. Al 15’ il neoentrato Ravaglia si rende pericoloso con un tiro dal limite alto di poco. Gli ospiti cercano con forza la vittoria e al minuto 30 capitan Cardone, in mischia, porta in vantaggio i suoi (2-3). Il Chicco Ravaglia accenna una reazione creando una buona occasione che però finisce fuori di poco. La Valsanterno continua a spingere e al 35’ Ravaglia sorprende tutti con un bel tiro, portando il risultato sul 2-4 finale.

 

I giovani valligiani si portano quindi al quinto posto in classifica, con un match in meno, a quota 4 punti. Settimana prossima match tra le mura amiche contro lo Stuoie Lugo, secondo in graduatoria con 8 punti.

 

Yuri Barbieri – Claudio Leone   Ufficio Comunicazione Valsanterno 2009 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'