In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Giovanili

Comunicato giovanili Assigeco Piacenza

08/02/2019


Comunicato giovanili Assigeco Piacenza

 

 

 

UNDER 18 SILVER (01)

POL. ARENA - ASSIGECO PIACENZA 35-57

(10-13, 8-12, 8-14, 9-18)

 

ASSIGECO: Fumi 12, Cinelli 6, Molinari 8, Bosi, Zucchi 3, Giulivo 4, Bragalini 11, Zamboni 4, Corti 7, Fumi 1,Jakic 1.

 

Nella seconda giornata di ritorno gli under 18 dell’Assigeco Piacenza affrontano la formazione di

Montecchio Emilia. La partita non dovrebbe destare preoccupazioni visto il risultato dell’andata che vide prevalere i piacentini con uno scarto di 40 punti. I nostri ragazzi iniziano la partita sottotono, forse credendo che l’avversario possa battere facilmente. L’attacco è confusionario e condito da molte palle perse e la difesa è poco aggressiva e soprattutto poco attenta. Nel secondo quarto Però i ragazzi mostrano le loro qualità e la voglia di portare a casa un risultato per noi comunque molto importante e infatti la partita viene portata sui giusti binari e chiusa definitivamente nel terzo quarto. Ora testa al derby di lunedì.

 

UNDER 18 GOLD

ASSIGECO PIACENZA – VIGNOLA 105-52 

(31-13, 65-33, 88-43)

 

ASSIGECO: Ivanov, Fermi 8, Tavazzi 5, Noè 11, Rigoni 17, Andena 16, Bussolo 8, Ferro 5, Valdonio 5, Superina 4, Jelic 26. All. Locardi Vice Mazza

 

CODOGNO – E’ un Assigeco arrabbiata e vogliosa di rivincita quella che si presenta alla palla a due contro Vignola. Dopo la figuraccia rimediata la scorsa settimana a Bologna, che è costata l’imbattibilità stagionale, i biancorossoblu erano desiderosi di rivalsa e nel primo quarto, di fatto, chiudono la partita. Dopo 10 minuti di gara è 31-13 Assigeco, che diventa 65-33 all’intervallo con i padroni di casa guidati da un Jelic quasi perfetto dall’arco (7/9 da 3 all’intervallo) e dai soliti Andena e Rigoni. Nel secondo tempo il ritmo, comprensibilmente, si abbassa, con l’Assigeco che controlla agevolmente la partita e chiude la gara sul punteggio di 105 a 52.

Prossimo appuntamento sabato 9 sul parquet di Boiardo

 

UNDER 13 GOLD

SCUOLE BASKET CAVRIAGO - ASSIGECO PIACENZA 66-57

(19-14, 12-16, 21-7, 14-20)

 

SCUOLE BASKET CAVRIAGO: Pavarini 10, Pegorari 7, Mainini 2, Bonaretti 28, Grassi 2, Beltrami 11, Tamagnini 0, Scire' Mammano 0, Notari 6, Miele 0, Fontanesi 0

ASSIGECO:Bissi S. 2, Ndione 19, Mazzocchi 0, Hohota 0, Bissi N. 0, Moia 0, Krstev 3, Bonfanti 0, Silva 0, Gazzola 7, Miloaie 10, Irianan 16.

 

Nell'ultimo incontro della prima fase del torneo Under 13 Gold Assigeco fa visita alle Scuole Basket Cavriago alla palestra AEB di Cavriago (RE). La gara è importante per entrambe le squadre: i locali sono impegnati nella lotta al vertice che determinerà la prima squadra del girone, gli ospiti alla ricerca dei punti necessari per consolidare la quarta posizione, l’ultima disponibile per far parte del gruppo di squadre che si sfideranno per il titolo. Le motivazioni quindi non dovrebbero mancare. Nel primo quarto di gioco si assiste ad un sostanziale equilibrio tra le squadre: gli ospiti sono poco reattivi, non efficaci ai rimbalzi e subiscono numerosi contropiedi; la partita rimane aperta solo per la poca precisione della squadra di casa che non concretizza fino in fondo le occasioni create. Il primo quarto si chiude sul 19 a 14 per i locali. Nel secondo quarto Cavriago opera una ampia rotazione dei giocatori che scendono in campo e questo consente ad Assigeco di farsi sotto nel punteggio fino a raggiungere la parità sul 23 pari a 7 minuti dalla fine del quarto.

Il periodo di gioco prosegue in sostanziale equilibrio con Cavriago avanti ed Assigeco che ricuce lo svantaggio: si arriva a metà gara sul 31 a 30 per i locali. La partita è aperta e coach Andrea stimola i suoi giocatori perchè c'è l'occasione per un risultato di prestigio. La squadra invece entra in campo apparentemente senza determinazione e motivazione, in tre minuti incassa un 8 a 2 e getta al vento la possibilità di ottenere un risultato positivo su un campo difficile: non è tanto il parziale incassato a far pensare quanto le modalità con cui lo si è subito. Nonostante il time out chiamato dal coach per parlare alla squadra il terzo periodo prosegue come era iniziato: squadra ospite abulica e inconsistente, alla mercé dagli avversari. Uno dei peggiori quarti giocati da Assigeco contro avversari oggi non irresistibili (21 a 7 nel terzo periodo), proprio quando la squadra avrebbe dovuto dare il meglio di se. Il terzo quarto si chiude sul 52 a 37. L'ultimo quarto di gara è di poco interesse: le ampie rotazioni esercitate dall'allenatore della squadra di casa ci consentono di recuperare parte dello svantaggio ma il risultato della gara non è mai realmente in discussione, i locali mantengono fino alla fine un vantaggio in doppia cifra e l'incontro si chiude sul 66 a 57 per Cavriago.

La partita di oggi ha mostrato una Assigeco ancora una volta incapace di far punti con le squadre che ci precedono in classifica. I 9 punti di divario con Cavriago potrebbero far credere ad un risultato comunque positivo ma sono le modalità con cui è maturata questa sconfitta che fanno pensare.

 

UNDER 13 SILVER

UCC ASSIGECO PIACENZA - ACADEMY FIDENZA 32 - 83

(3-25, 7-29, 13-16, 9-13)

 

ASSIGECO: Arbasi 7, Bracchi 13, Perrone 4, Shkora 4, Ottola M, Ottola N, Bargach 4, Groppi, Tappani, Link, Rossetti.

 

Altra gara altra sconfitta i piacentini del club B soccombono sotto la pressione ed i contropiedi di un academy fidenza che chiude il primo tempo sul 54 a 10 dopo la sfuriata del coach  inizia un altra gara nel secondo tempo (22 a 29) con gli ultimi minuti di garbage time . 

 

UNDER 14 GOLD

BASKET VILLAGE GRANAROLO – UCC ASSIGECO PIACENZA 65-62

(20-13, 16-14, 6-11, 14-18, 9-6)

 

UCC ASSIGECO PIACENZA: Impesi 22, Tanzi 6, Ndione 2, Pisano Bafano 4, Cugini, Zanangeli 2, Sartori, Bisagni M, Rossi 3, Bisagni A 20, Tacchini 3, Irianan – All. Pedroni

BASKET VILLAGE GRANAROLO: Melillo 1, Bonzagni 15, Fornaciari 2, Brina 8, Gandolfi, Righi 9, Mandreoli 5, Martini 7, Fabbris 10, Elefanti 6, Galazzi 2 – All. Marcheselli

 

GRANAROLO (BO) – Nella terza giornata di ritorno i nostri Under 14 gold dopo la deludente sconfitta subita tra le mura amiche contro il Sorbolo Basket School, si trovano ad affrontare in trasferta la formazione del Basket Village Granarolo, che si trova in classifica davanti ai nostri ragazzi di quattro punti.

Nel primo quarto facciamo fatica ad esprimerci al meglio, infatti sbagliamo troppo sotto canestro e su azione riusciamo a trovare il ferro in pochissime occasioni, inoltre difendiamo male. Questo ci porta alla fine del primo quarto con il risultato di 20-13 a favore dei padroni di casa.

Nel secondo quarto i nostri ragazzi tronano in campo con maggior determinazione. Si inizia quindi a correre ed a difendere bene nel tentativo di recuperare lo svantaggio accumulato. Ma nonostante il giusto atteggiamento da parte di tutta la squadra, si fatica ancora a trovare le giuste scelte di tiro e i padroni di casa allungano il loro vantaggio di 9 lunghezze.

Andiamo quindi all’intervallo lungo con il risultato di 36-27 a favore della Granarolo.

Alla ripresa del gioco i padroni di casa rientrano in campo poco concentrati, ma anche i nostri ragazzi non sono da meno e pur riuscendo ad accorciare lo svantaggio non riescono a sfruttare al meglio la situazione. Il terzo quarto viene vinto dall’Assigeco, permettendo di portarci a -4 dagli avversai, ma con il rimpianto di non essere stati più concreti sotto canestro.

Il quarto finale riusciamo ad essere più precisi in fase realizzativa e questo ci porta a recuperare il distacco dagli avversari che a poco meno di 3 secondi dalla fine si sono visti raggiungere dai giovani biancorossoblu, autori di una buona rimonta.

Il quarto periodo si chiude quindi con il risultato di 56-56, rendendo necessario giocare un tempo supplementare.

Nel tempo supplementare i ragazzi si sono ben comportati ed hanno ben difeso e corso, ma purtroppo i padroni di casa hanno avuto la meglio chiudendo l’incontro sul risultato di 65-62.

Buono l’atteggiamento messo in campo da tutti i nostri ragazzi, anche se ci hanno penalizzato le 21 palle perse, i moltissimi rimbalzi offensivi presi dagli avversari e le basse percentuali di tiro soprattutto da due 17/52, 5/24 da tre e 13/23 dai tiri liberi.

In un campionato combattuto ed equilibrato come questo e con avversari (ad eccezione della Pallacanestro San Giorgio di Piano 2014 e della Unipol Banca Virtus Bologna) che sono alla portata dei giovani biancorossoblu, diventa di fondamentale importanza l’atteggiamento con il quale ci si approccia all’incontro.

Da adesso in poi, ci attendono 8 partite che potremmo benissimo definire importanti come 8 finali, tutte partite che i ragazzi dovranno affrontare al meglio per cercare di arrivare nelle prime 8 del girone e passare alla fase successiva dei Play-Off.

Sarà pertanto determinante riuscire ad allenarsi con costanza durante la settimana e possibilmente con impegno ed intensità proprio come accaduto nella settimana appena trascorsa.

Appuntamento quindi a sabato 9 febbraio, dove i nostri ragazzi saranno chiamati alla difficile trasferta contro la Pallacanestro Correggio.

 

UNDER 14 UISP

UCC ASSIGECO PIACENZA - POL SAN GIULIANO 37-74

(13-10, 9-26, 4-20, 11-18)

 

UCC ASSIGECO PIACENZA: Fedeli 6, Cinti, Zekay 10, Frati 2, Dridi 5, Giunchiglia 5, Cima Politi 2, Molina 7.

Pol San Giuliano: De Paolis, Fusi 12, Minoia 2, Martinelli 26. Tuzio 2, Losi 2, Bizzarri 8, Floriddia 2, Cavescu, Cavanna 14, Daniele 6.

 

La tredicesima giornata vede difronte  Assigeco Piacenza contro San Giuliano . Primo quarto molto equilibrato sono 3 le lunghezze da recuperare, nel secondo e terzo quarto gli avversari attuano una serie di raddoppi in difesa,che mettono in difficoltà i padroni di casa non attenti : facili realizzazioni da vicino Nel secondo quarto ,Assigeco  riesce ad uscere dai raddoppi,altre si mettono in difficoltà e banalmente perdono alcuni palloni:il primo tempo finisce 22-36. Nel secondo tempo la benzina inizia a terminare e i ragazzi, pur correndo e impegnandosi  non riescono ad avvicinarsi .Vince San Giuliano 74 Ucc Assigeco 37

Prossimo appuntamento Domenica 10 ore 15 a Melegnano,prima del girone!

 

UNDER 14 SILVER

UCC ASSIGECO PIACENZA - FULGOR FIDENZA 33-68

(3-21, 8-7, 9-20, 13-20)

 

UCC ASSIGECO PIACENZA: Preciado 9, Pesci 9, Caramella 3, Riboldi 4, Zamproni, Ventura, Romanyuk 8.

Fulgor Fidenza: Gandolfi 4, Magnani 12, Folli 6, Zalaffi 3, Bago, Aklini 8, Mattei 7, Maffini, Salomone 3, Bertinelli 13, Trevisan 6, Uku 6.

 

Seconda partita del girone di ritorno,Assigeco affronta Fidenza,con solo 7 giocatori,causa concomitanza dell'altra partita Uisp e malanni di stagione, ma questo non ferma i ragazzi di coach Mellone che danno tutto in campo. Il primo quarto subiamo molto  sotto l’aspetto fisico,a rimbalzo facciamo fatica e gli avversari hanno sempre secondi tiri, Assigeco, pur attaccando con decisione, non trova la via del canestro : 21-3 per Fidenza. Il secondo quarto cambia relativamente poco, gli avversari aumentano d’ intensità, Assigeco mette tutto ciò che ha. Il secondo tempo scorre sulla falsa riga del primo, l’incontro termina con la meritata vottopria di Fidenza, ma i nostri ragazzi sono usciti sapendo di aver dato tutto. Prossimo appuntamento sabato 9/2 ore 20 a Vicofertile!

 

UNDER 18 SILVER (02)

UCC ASSIGECO PIACENZA- BIBBIANESE 48 -31

 

Tabellini: Betti, Bocchi 4, Bonetti 15, Ferrari, Gallazzi, Glorioso, Magrelli, Fumi 1, Soussi 4, Vukelic 3, Scaglia 13, Pizzetti 8.

 

Splendida vittoria dell’Under 18 silver di coach Soffiantini contro la bestia nera Bibbianese vincente nettamente all'andata e squadra di alta classifica. Fin dall'inizio si capisce quale sarà il filo conduttore del match, ovvero fantastica difesa biancorossoblu che lascia ai viaggianti tiri sporchi, forzati e dalla distanza, ma che vengono tenuti in partita da incredibili errori sotto misura dei nostri. La partita è caratterizzata da molti falli , dal nervosismo e dalle sportellate sotto i tabelloni. Si arriva al termine della contesa con i nostri ragazzi vincenti e meritevoli di applausi per aver condotto in porto finalmente una gran gara di carattere, di sacrificio e spirito di squadra. Bravi tutti e ora testa al prossimo match che sarà il derby.

 

 

AQUILOTTI

AQUILOTTI 2008 PC - BORGONOVO 15-9

MIRADOLO - CODOGNO 6 - 18

AQUILOTTI 2009 PC - ROVELETO 13-11

AQUILOTTI UCC 2008 - LODIVECCHIO 13-11

 

ESORDIENTI

BAKERY ROSSO - POL.PIACENZA BK CLUB 47-11

 

 

 

Andrea Centenari

Ufficio Stampa

UCC ASSIGECO PIACENZA



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'