In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Giovanili

Comunicato giovanili Assigeco Piacenza

15/02/2019


Comunicato giovanili Assigeco Piacenza

 

 

UNDER 18 GOLD

BOIARDO - ASSIGECO PIACENZA 55-97

(13-14, 13-21, 20-18, 9-34)

 

ASSIGECO: Fermi 4, Tavazzi 6, Noè 4, Filippa 15, Rigoni 19, Andena 7, Bussolo 6, Ferro 3, Valdonio 14, Superina 2, Jelic 17.

 

Altra vittoria per l'Under 18 Gold che ha la meglio di Boiardo in una gara in controllo dal primo all'ultimo minuto.

Poco da dire sull'andamento della partita, il divario si allarga immediatamente sotto i colpi dall'arco (15 a fine gara) di Jelic (5) prima e di Filippa dopo (5).

In mezzo una buona grinta difensiva che ci porta a recuperare molti palloni finalizzati poi in contropiede o in triple in transizione.

I biancorossoblu consolidano quindi il primato, ora l'obiettivo è ritrovare continuità di gioco e prestazione.

Prossimo appuntamento sabato contro Novellara.

 

UNDER 13 SILVER PONTENURE

ASSIGECO PONTENURE - WALNUT NOCETO 68-29

(20-12, 19-2, 14-10, 15-5)

 

ASSIGECO PONTENURE: Aprea 17, Bernini 4, Fortunati J.10, Fortunati T. 21, Lecini 4, Longeri 5, Negri 7, Rossi, Tubera, Villanti, Palumbo, Contini.

NOCETO: Strini, Castellani 2, Guerra 6, Sassi, Ferrari P. 6, Frati, Ferrari R. 6, Palu, Zoppi 4, Desantos 5, Maslon.

 

Impegno casalingo per il gruppo Under 13 Assigeco Pontenure che ospitano la compagine valnut di Noceto.La partita inizia subito con un buon ritmo dove entrambe le squadre Si affrontano a viso aperto i primi minuti sono caratterizzati da un buon equilibrio da entrambe le parti. Nonostante questo inizia l'equilibrio la prima parte della partita termina sul punteggio di 20 a 12 per i padroni di casa. Inizia il secondo quarto con un ritmo più alto dove i ragazzi di coach e Nadal impongono un pressing difensivo che li caratterizza da sempre.

Questo pressing ben organizzato è ben attuato dai ragazzi di Assigeco fanno chiudere il singolo quarto sul punteggio di 19 per i padroni di casa contro solo due punti realizzati dagli ospiti.

La partita,a questo punto, svolta decisamente verso Assigeco i ragazzi continuano, con più tranquillità, ad affrontare la squadra di Noceto che comunque rimane avversario ostico.

Gli altri due quarti sono comunque caratterizzati dal continuo pressing tutto campo ed ha un ritmo molto alto e si concludono, i secondi due quarti, con un buon vantaggio da parte dei ragazzi under 13 di Pontenure.

Nonostante i contatti fisici, i ragazzi riescono, comunque , a tenere i contatti e ad  attuare un gioco ben organizzato, anche se l'aspetto dei passaggi è sempre estremamente migliorabile.

Degno di nota e il pressing e il forcing difensivo dei ragazzi di Pontenure che chiudono la partita realizzando 68 punti ma subendone solo 29.

 

UNDER 16 UISP

BASKET MELZO - UCC ASSIGECO PIACENZA 73-41

(26-12, 12-17, 24-2, 11-10)

 

BASKET MELZO: Zurloni 11, Vinci 1, Rinaldi 10, Prina 18, Escamilla 5, Mazzoni 2, Valsecchi 12, Fucci, Ornaghi 5, Cerri 9.

UCC ASSIGECO PIACENZA: Taoufik 9, Brianzi 14, Caramella 2, Lurighi 2, Zaka 4, Vilca, Spazzapan, Colombi, Pomati 7, Ronsisvalle 3.

 

Quattordicesima giornata del girone di ritorno,si affrontano: Melzo e Assigeco Piacenza .Primo quarto con ritmi molto alti sia da una parte che dall'altra, Melzo in attacco è brava ad arrivare al ferro, prendendo anche secondi tiri, in difesa,al contrario, si fa trovare un attimo impreparata, ma senza subire più di tanto . Assigeco in attacco ha tante occasioni, ma che non sfrutta al meglio, poca precisione da sotto , tuttavia è dalla linea dei tre punti  che esprime il meglio: 3 tiri realizzati: primo quarto 26-12

Nel secondo quarto Melzo non è veloce nel rientrare in difesa e concede campo aperto brava  Assigeco ad approfittarne , ma concede troppi rimbalzi in difesa, la prima parte di gioco finisce con Melzo avanti 38-29

Il terzo quarto è un vero e proprio assedio da parte di Melzo,con Prina autore di 18 punti a mettere in difficoltà la difesa di Assigeco,  troppe le disattenzioni difensive . Taoufik e Brianza non bastano, il primo con la sua velocità e il secondo a suon di tiri da tre ,la partita finisce con la vittoria di Melzo per 73-41.

 

UNDER 14 SILVER

VICO BASKET - UCC ASSIGECO PIACENZA 88-44

(36-4, 15-8, 20-16, 19-14)

 

VICO BASKET: Cervi 6, Goni 23, Cavazzini 10, Cusan 2, Barbieri 7, Cuatelli 2, Mossini 4, Cavazzoli 5, Malanco 10, Bellini 11, Bassi 8.

UCC ASSIGECO PIACENZA: Preciado 3, Pesci 4, Frati, Dridi 14, Giunchiglia 4, Cima Politi, Molina 4, Ventura 2, Rincon 7, Romanyuk 6.

 

Primo quarto Vico parte veramente a 100 all'ora,dopo pochi minuti Assigeco chiama subito time out con il parziale di 10-0, alla ripresa non entriamo con il piglio giusto, pensando già di aver perso la partita. Il primo tempo finisce 51-12. Nel secondo tempo, i ragazzi di coach Mellone danno un accenno di reazione, facendo vedere alcune azioni da squadra che non si arrende così facilmente, top scorer della partita Dridi sempre con buona velocità nel contropiede. La partita finisce Vico 88 e Assigeco 44

Prossimo appuntamento sabato 16/2 contro Cus Parma.

 

UNDER 14 UISP

PALLACANESTRO MELEGNANO - UCC ASSIGECO PIACENZA 64-59

(14-22, 15-14, 20-9, 15-14)

 

MELEGNANO: Ballardini, Tursi 5, Cadoppi 4, Goglio Ben Yakhlee, Mincuzzi, Tarantino, Cavallo 8, Di Lernia 6, Bougnoli, Maggi 33, Pessina 8, Molinari.

UCC ASSIGECO PIACENZA: Cinti, Pesci 2, Beoni, Dridi 14, Giunchiglia 18, Molina 10, Rincon 11, Romanyuk 4.

 

Penultima partita del girone di ritorno, Assigeco Piacenza affronta la copolista Melegnano, causa malanni dell'ultimo momento Assigeco è con solo 8 giocatori, ma molto agguerriti . Il primo quarto ne è la dimostrazione 14-22, bene in attacco con passaggi e contropiede veloci, cercando il compagno vicino a canestro; in difesa perdiamo alcuni rimbalzi, ma teniamo Melegnanoi a 8 lunghezze di distanza. Nel secondo quarto i padroni di casa si avvicinano, con buone conclusioni: il primo tempo finisce 29-36 per Assigeco 

Il terzo quarto è decisivo per le sorti dell’incontro, concediamo un parziale di 20 punti e Melegnano si riporta sotto con il punteggio :49-45 . Nell'ultimo periodo: Rincon, con un paio di triple ,accende le speranze di recupero, Dridi conclude veloci contropiede, ma non bastano, si gioca punto a punto sino alla fine ma e Melegnano aportare a casa il referto rosa. Finisce 64 Melegnano 59 Ucc Assigeco Piacenza 

Prossimo appuntamento il 3/3 contro Melzo.

 

UNDER 15 GOLD 

UCC ASSIGECO PIACENZA – S.ILARIO 63-71

(14-9, 13-15, 21-19, 15-28)

 

ASSIGECO: Molinaroli 13, Zonca 15, Ottavi 2, Anfini 8, Attillah 6, Freschi, Pompili Tussi 1, Corradini 5, Pomati 3, Faelli, Barbaglio 10.

 

Appuntamento casalingo per gli Under 15 di Assigeco Piacenza che ospitano La compagine di Sant'Ilario basket.

la partita ampiamente alla portata dei ragazzi di coach Nadal parte subito bene con un approccio molto positivo.

Quello che è caratterizzato all'inizio dell'incontro piano piano si perde durante tutta la partita e la precisione è l'intensità calano con il passare dei minuti.

Si arriva praticamente ad un minuto e 44 alla fine sul punteggio di 61 pari. Ancora una volta le troppe inesattezze nei momenti cruciali di una partita hanno come risultato la seconda sconfitta consecutiva grande rammarico da parte dei ragazzi e dello staff che nonostante la consapevolezza della fattibilità dell'incontro è stata persa un'occasione per portare a casa due punti importanti per la classifica.

 

UNDER 14 GOLD

PALLACANESTRO CORREGGIO – UCC ASSIGECO PIACENZA 68-72

(18-16, 18-17, 10-23, 22-16)

 

PALLACANESTRO CORREGGIO: Vezzani 4, Manicardi 6, Foschi, Butkevicius 6, Nicolini 3, Bartoli, Bacci 24, Righi 6, Fusco 2, Vecchi 17 – All. Stachezzini.

UCC ASSIGECO PIACENZA: Impesi 16, Pisano Bafano 2, Ndione 5, Felici, Bassi, Bisagni M, Gandolfini, Rossi 20, Bisagni A 24, Molinaroli 5, Tacchini, Iranian – All. Soffiantini

 

CORREGGIO (RE) – Quarta giornata di ritorno per i nostri Under 14 gold che, dopo la sconfitta subita fuori casa contro il Basket Village Granarolo, si trovano ad affrontare la Pallacanestro Correggio sconfitta nella partita casalinga di andata e che in campionato si trova dietro di 4 punti.

Nel primo quarto iniziamo cercando di aggredire gli avversari che, come nella partita di andata, si chiudono in area e lasciano pochi spazi di gioco, oltre ad essere molto più fisici dei nostri ragazzi.

Il primo quarto termina con il risultato di 18-16 a favore del Correggio.

Nel secondo quarto i padroni di casa continuano a mantenere lo stesso atteggiamento mostrato nel periodo precedente ed i giovani biancorossoblu faticano anche in questo quarto a trovare dei buoni tiri.Si va all’intervallo lungo con il risultato di 36-33 sempre a favore dei padroni di casa.

Dopo l’intervallo lungo i nostri ragazzi rientrano in campo con maggior convinzione, cominciano a difendere meglio, a far girare la palla con maggior intensità e, nonostante la tattica di gioco degli avversari in fase difensiva non cambi minimamente, riescono ad arrivare al ferro in più occasioni. Infatti riusciamo a vincere il terzo quarto con il parziale di 10-23 ed il risultato totale si aggiorna a 46-56.Nell’ultimo quarto non riusciamo più a far bene in fase difensiva, subiamo l’aggressività degli avversari che, sommata alle troppe palle perse, permette a Correggio di rientrare in partita: a 2’26” dalla fine siamo sul 64-64. Dopo la rimonta dei padroni di casa ed un time-out, l’Assigeco rientra in campo con maggior determinazione e voglia di portare a casa i due punti.

Nonostante l’aver perso il quarto conclusivo con il risultato di 22-16 a favore dei padroni di casa, riusciamo a vincere la partita con il risultato complessivo di 68-78.Per quanto riguarda le statistiche di tiro possiamo di dire di aver fatto 29/54 da due, 1/17 da tre e 11/21 dai tiri liberi.Dopo questa vittoria fuori casa rimangono 7 partite decisive in ottica Play-Off, in un campionato sempre più incerto e combattuto in cui una vittoria ed una sconfitta diventano sempre più determinanti.

Bisognerà pertanto continuare ad allenarsi con costanza durante la settimana e con sempre maggior impegno ed intensità in modo da arrivare preparati e pronti alle sfide, cominciando dalla partita che verrà giocata domenica 17 contro la Pallacanestro Reggiana a Reggio Emilia.

 

UNDER 13 SILVER

WALNUT NOCETO – ASSIGECO PIACENZA 55-33

(14-2, 10-14, 26-5, 2-12)

 

ASSIGECO: Arbasi 21, Perrone 4, Rebecchi 6, Rossi 2, Link, Mazzucco, Ottola M, Ottola N, Pozio, Shkora.

 

Piacentini in trasferta a Noceto  gara che inizia con Noceto che vuol correre e nella prima metà del quarto tra contropiede e 1c1 realizza un 12 -0, timeout e Piacenza stringe le viti in difesa occupa la propria area e prova a contrattaccare in contropiede, il quarto finisce 14-2 con Piacenza che sbaglia tanti canestri, ma  rientra psicologicamente in partita Noceto prova ad accelerare ma il club b risponde colpo su colpo sprecando tanto in attacco alla fine del primo tempo il risultato è sul 24 a 16 ma siamo ancora in partita.senza una motivazione al rientro in campo Piacenza smette di difendere, forza in attacco e si ritrova sotto alla fine del terzo quarto 53 a 21. Reazione d'orgoglio  dei piacentini che con una buona difesa e buone scelte in attacco recupera  molti palloni e termina sul 55 a 33 sprecando  tanto in attacco e chiudendo bene la gara, peccato x quel terzo quarto perché per l'impegno messo meritavamo di più. 

 

UNDER 16 SILVER

BAKERY - UCC ASSIGECO PIACENZA 81-36

(19-14, 31-6, 10-13, 21-3)

 

BAKERY: Galli 2, Fantaccione 1, Roberto 16, Del Bono 14, Pedretti 6, Balestra 9, Massari 6, Lucca 8, Giorgi 2, Gandaglia, Ficano 10, Ringtessi 7.

UCC ASSIGECO PIACENZA: Seccia 2, Cimelli, Silva, Fanzini, Zaka 2, Gabbiani, Spazzapan, Rossi 20, Ferrarini 6, Lucchini 1, Molina 5, Parisi.

 

Impegno in casa. Bakery per il gruppo under 16 di coach Nadal che affronta la partita infrasettimanale presso il PalaBakery.

Inizia la partita subito con un buon approccio da parte dei ragazzi di Assigeco che tengono testa senza paure contro una compagine sicuramente più strutturata.

Anche se con pochi canestri di differenza si chiude il primo quarto sostanzialmente in equilibrio.

Purtroppo nel secondo quarto a seguito di inevitabile rotazioni i padroni di casa prendono un buon margine e chiudono la metà della partita con un vantaggio corposo.

Si riprende il terzo quarto con un approccio ancora positivo da parte dei ragazzi di coach Nadal ma purtroppo l'ampio gap maturato durante i primi due quarti lo mettono in condizioni di ragazzi di assigeco di avvicinare gli avversari.

Il quarto quarto è un pochettino la fotocopia del secondo dove Purtroppo le troppe imprecisioni e troppi tiri sbagliati e qualche passaggio di troppo impreciso consentono ai padroni di casa di incrementare il loro vantaggio.

 

UNDER 16 ECC

VIS 2008 - UCC ASSIGECO PIACENZA 84-65

(14-19, 23-24, 20-12, 27-10)

 

ASSIGECO: Ivanov 14, Cigognini 6,  Fumi 10, Enobo 9, Fortino 5, Andreoli 2, Mazzoli, Fellegara, Pizzetti 10, De Palo 2, Scaglia 7.

VIS 2008: DalPozzo 2, Cristofori, Lesdi 16, Ricci 6, Simonetti 8, Bergamini 3, Mica 23, Sfarzi, Husam 8, Ndiaye, Ticic 4, Baraldo 14

 

Bellissima prestazione della formazione piacentina di fronte ad una squadra molto forte, con centimetri e kg superiori nettamente.

Grande intensità e concentrazione hanno caratterizzato i primi 2 quarti, con Assigeco avanti 43-37 all'intervallo.

In evidenza Ivanov con almeno 10 stoppate in difesa e molto efficacie in attacco.

Nella ripresa sono venute a mancare strada facendo le energie, 57-55 alla fine del terzo quarto, ma crollati nel finale, con un risultato numerico bugiardo 84-65.

 

UNDER 13 SILVER UCC

UCC ASSIGECO PIACENZA - OMBRIANO 64-40

(4-6, 21-5, 18-16, 21-13)

 

ASSIGECO: Dossena 27, Horduna, Cambielli, Ghirardi, Grecchi 11, Salvaderi 4, Amorosino 10, Valdonio 7, Ferrari 1, Foroni, Doglio 1, Malguzzi 3.

OMBRIANO: Bonvini, Carelli 12, Alberti, Ogliari, Manfré 4, Messa 4, Manera 2, Baragemi 2, Paretti 8, Garbato 8, Nichetti, Fusar Bassini.

 

Vince e convince l'Under 13 Silver UCC che centra la terza vittoria nel girone, continuando così la rincorsa alle prime posizioni.

I primi 10 minuti non offrono grande spettacolo, le difese chiuse e i numerosi errori al tiro portano ad un tennistico 4-6 ospite a fine quarto.

Una volta prese le misure,però, UCC ingrana le marce alte e con un parziale di 21-5 rimette le cose a posto raggiungendo un solido +14 all'intervallo.

Sull' onda dell'entusiasmo, alla ripresa dei giochi i ragazzi provano a dare la prima "spallata" alla partita: un nuovo parziale  di 16-4 costruito sull'asse Grecchi/Amorosino, culmina con una tripla dall'angolo della piccola Giulia Malguzzi che fa esplodere il PalaCampus.

L'ultimo quarto è pura amministrazione, Ombriano dimostra carattere provando a rifarsi sotto con orgoglio fino al -14 ma il duo Dossena/Valdonio mette il sigillo al match.

Domenica prossima si torna a Milano, sponda Basketown fanalino di coda ma assolutamente non da sottovalutare.

 

ESORDIENTI

ASSIGECO PIACENZA - VIRTUS PONTEDELLOLIO 61-4

BAKERY ROSSO – ASSIGECO PIACENZA 47-11

 

AQUILOTTI

ASSIGECO PIACENZA 2009 - BASKET PODENZANO 6-18

 

SCOIATTOLI

CASALE - CODOGNO 8-16

VIRTUS SAN GIORGIO - ASSIGECO PIACENZA 2010 11-13

 

 

 

Andrea Centenari

Ufficio Stampa

UCC ASSIGECO PIACENZA

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'