In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Giovanili

Comunicato giovanili Assigeco Piacenza

30/03/2019


Comunicato giovanili Assigeco Piacenza

La Under15 Assigeco Piacenza


 

 

 

UNDER 13 SILVER

UCC ASSIGECO PIACENZA - AZZURRI 52-58

(14-10, 15-16, 11-14, 12-18)

 

ASSIGECO: Dossena 9, Horduna 2, Ferrari, Ghirardi, Grecchi 1, Salvaderi, Amorosino 26, Valdonio 9, Dragoni 5, Codazzi, Doglio, Malguzzi.

AZZURRI: Di Vita 8, Sciarra 6, Mantovani 10, Augusti, Xoxe, Marinella 4, Ripamonti 5, Cavallari 12, Comi 6, Rocca 4, De Franceschi 3.

 

Sconfitta per Ucc in casa contro Azzurri. Assigeco mantiene comunque il vantaggio nello scontro diretto grazie ad una migliore differenza canestri.

La partita è sentitissima da entrambe le parti ed in campo la partenza è contratta.Azzurri si dimostra più grintosa e ci costringe a rifugiarci in un time out per darci una scossa che arriva e ci porta in vantaggio di 4 lunghezze.

Nel secondo quarto regna l'equilibrio, il livello dei contatti si alza notevolmente e i nostri riescono a tenere a bada gli avversari con delle buone fiammate.

Nel secondo tempo la partita diventa ancora più fisica, i nostri iniziano a perdere lentamente la bussola ed a soccombere a rimbalzo, dove gli ospiti ci annichiliscono senza se e senza ma, rosicchiando poco alla volta lo svantaggio e portandosi sul +4 a pochi minuti dalla fine. 

Nel momento decisivo la luce si spegne, commettiamo falli ingenui e palle perse sanguinose che indirizzano a favore di Azzurri l'esito del match.

 

BASKETOWN – UCC ASSIGECO PIACENZA 25-56

(0-16, 10-14, 10-11, 5-15)

 

BTOWN: Colombo 11, Pozzobon, Micaglio 2, Orombelli 2, D'Ambrosca 2, Kalchschmidt 2, Michelini, Belli, Benedetti, Villa 4, Larghi 2.

ASSIGECO: Dossena 12, Horduna 4, Ferrari, Ghirardi 1, Grecchi 12, Salvaderi 2, Amorosino 15, Valdonio 7, Dragoni 3, Codazzi, Doglio.

 

Trasferta vincente per Ucc in quel di Milano, dove i padroni di casa si trovano subito sotto 0-16 dopo i primi 10 minuti.Secondo quarto più equilibrato ma sempre in controllo nel quale i ragazzi accusano forse un po' di fatica della partita del giorno prima. Alla seconda sirena, il punteggio dice 10-30 per Ucc. Nel secondo tempo Basketown prova a darsi una scossa ma i nostri reggono bene il ritorno dei milanesi e continuano la loro marcia verso i 2 punti chiudendo il match sul 25-56.

 

UCC ASSIGECO PIACENZA - VICO BASKET 21-75

(3-6, 4-21, 6-25, 8-23

 

ASSIGECO: Link 1, Bracchi 2, Fulgoni, Mazzucco, Perrone 13, Pozio, Groppi, Boledi 1, Bernardi

Shkora 4, Rossi.

 

Gara che inizia con un sostanziale equilibrio nel primo quarto dove si equivalgono le due formazioni con buone difese e faticano di conseguenza in attacco, ma già alla fine del secondo quarto i parmensi prendono il largo grazie a buone giocate in contropiede e con tiri dalla media realizzati con ottime percentuali, assigeco si scopre per tentare il recupero e si disunisce  perdendo mordente in difesa e  numerosi palloni in attacco che diventa caotico e con scelte discutibili al tiro. Nel terzo quarto vico fa la voce grossa mettendo  pepe alla gara giocando duro e facendo valere la maggiore stazza fisica. In area a rimbalzo i piccoli piacentini non possono competere e Vico nel terzo quarto archivia definitivamente la gara. Assigeco lotta fino all'ultimo ma il divario per ora è incolmabile e archivia un altra sconfitta.

 

UNDER 15 GOLD

UCC ASSIGECO PIACENZA – VIS ACADEMY PERSICETO 80-67

(28-19, 28-15, 8-15, 16-18)

 

ASSIGECO: Zonca 24, Attillah 17,Pomati 10, Lamberti 8, Corradini 7, Taoufik 6, Pompili4, Tussi 2, Anfini 2, Ziliani, Ottavi, Barbaglio. 

VIS ACADEMY PERSICETO: Albertini 6, Gambetti 6, Tommisino 1, Drosi 2, Sighinolfi 12, Andreoli 5, Draghi 17, Ortelli 12, Zamparelli 6.

 

Facile impegno per il gruppo under 15 di Assigeco Piacenza che è impegnato nel campionato Gold.

Si gioca nella palestra di San Lazzaro contro la compagine di Persiceto una partita, sulla carta, che non ha grosse difficoltà per i ragazzi di Assigeco che si impongono facilmente per i primi due quarti fino ad un vantaggio massimo di 27 punti.

Inizia il terzo quarto con, purtroppo, l'ennesimo approccio di sufficienza dei ragazzi di Assigeco che fa pericolosamente riavvicinare gli avversari fino a + 12.

L’equilibrio caratterizza il quarto quarto: i ragazzi di coach Nadal sono comunque bravi, anche se un po' troppo distratti a mantenere il vantaggio guadagnato dall'inizio della partita.

Incontro finisce a favore dei ragazzi di coach Nadal che hanno da una parte dimostrato un buonissimo approccio alla partita, ma dall'altra hanno dimostrato di rilassarsi un po' troppo presto in alcune occasioni.

 

UNDER 16 SILVER

PALL. NAZARENO CARPI - UCC ASSIGECO PIACENZA 100-33

(11-27, 9-28, 8-21, 5-24)

 

CARPI: Benati 12, Damoah, Bertollo 16, Prampolini 21, Zanzanelli 4, Bernini 12, Diana 4, Rimauro 19, Osmann 8, Nikolic 2, Grasso 2.

ASSIGECO: Cimelli, Ronsisvalle, Lurighi, Miserotti, Zaka, Vilca, Gabbiani 4, Spazzapan 2, Rossi 18, Molina 4, Parisi 5.

 

Seconda fase e prima partita per il gruppo under 16 via assigeco Piacenza che affronta la difficile trasferta nella palestra di Nazareno Carpi.

Partita difficile sulla carta e difficile in campo da giocare per i ragazzi di coach Nadal che comunque affrontano un avversario fisicamente superiore a viso aperto. L'atteggiamento dei ragazzi di Assigeco è sicuramente positivo, ma davanti ad una compagine ben strutturata, poco si poteva fare.

 

UNDER 18 SILVER (01)

UCC ASSIGECO PIACENZA - BIBBIANESE 64-54

 

ASSIGECO: Fumi 3, Cinelli 8, Mazzocchi 14, Molinari 3, Bosi, Zucchi, Giulivo 2, Bragalini 15, Zamboni 9, Corti 6,Fumi 4, Jakic.

 

A San Lazzaro l’Under 18 dell’Asigeco Piacenza vede contrapporsi la formazione della bibbianese.

Partita importante per consolidare la terza posizione in classifica e ottenere così una quasi sicura

qualificazione ai play-off. Il primo tempo è equilibrato, nessuna delle due formazioni riesce a prevalere sull’avversario anche se alla fine del secondo quarto sono i Piacentini ad andare in spogliatoio in vantaggio.

Nel terzo quarto i Piacentini iniziano ad alternare zone press e difesa a zona che mandano in crisi l’attacco degli avversari. I biancorossi riescono così a prendere un buon margine di vantaggio che verrà amministrato per tutto il resto della partita.

 

S.ILARIO - UCC ASSIGECO PIACENZA 81-57

 

ASSIGECO: Fumi 6, Cinelli 4, Mazzocchi 11, Molinari 2, Bosi 2, Zucchi, Giulivo 6, Bragalini 9, Zamboni 2, Corti,5, Fumi 4, Jakic 6.

 

Difficile partita quella che devono affrontare i ragazzi Piacentini contro la formazione di Sant’Ilario, squadra seconda in campionato ben strutturata e preparata. Il primo quarto vede prevalere la formazione ospite.Infatti: atteggiamento difensivo e offensivo sono perfetti e gli avversari non riescono a giocare come sanno e a dimostrare tutto il loro talento. Nel secondo quarto il cambio di difesa degli avversari manda in tilt l’attacco della Assigeco Piacenza e riesce a far prendere fiducia agli avversari che infliggono un pesante parziale di 27 punti. Il terzo è il quarto quarto invece si giocano alla pari nessuna delle due formazioni riesce a prevalere nettamente sull’altra. La partita si conclude così a favore degli avversari.

 

UNDER 14 SILVER

BORGONOVO - UCC ASSIGECO PIACENZA 38-77

(11-23, 11-16, 6-23, 10-15)

 

BORGONOVO: Esatti 17, Iaccarino, Marchesi 4, Hauca 2, Lopez 2, Previdi, Sipri 2, Prisacariu 11, Heba.

UCC ASSIGECO PIACENZA: Fedeli 2, Bonfanti, Pesci 8, Zekaj 9, Molina 11, Lloshi 2, Zamproni 3, Pezza 22, Rincon 12, Silva 8.

 

Dopo una settimana di riposo nel week end Assigeco ritorna a giocare,sul campo di Borgonovo.

Primo quarto :Assigeco mette subito la quinta correndo su entrambi i lati del campo,in attacco corriamo bene in contropiede e otteniamo una buona circolazione di palla,gli avversari faticano a tornare e subiscono un parziale di 23-11. In difesa ,Assigeco, ha ancora qualche problemino a rimbalzo dove concede secondi tiri.Il secondo quarto un pochino più equilibrato,dove Borgonovo aumenta i centimetri e kg, ma non basta. Assigeco sempre attenta a scappare via e trovarsi 2 contro 1,il primo tempo finisce 22-39.

Nel terzo parziale , Assigeco  aumenta le rotazioni per risparmiare energie in vista della partita del giorno successivo. Chi entra dalla panchina non si fa trovare impreparato e finisce con il parziale 6-23 L’ultimo quarto cambia poco e niente e Assigeco vince 38-77.

 

S.ILARIO - UCC ASSIGECO PIACENZA 64-39

(16-13, 17-4, 14-12, 17-10)

 

S.ILARIO: Cattini 16, Gualdi 23, Iorio 7, Lanzi 4, Logli 2, Davoli, Cervi 2, Cavalli, Travelsa 8, Moretti 2.

UCC ASSIGECO PIACENZA: Preciado, Cinti 2, Zakaj 9, Frati, Dridi 6, Molina 10, Zamproni 3, Pezza 2, Rincon 4, Romanyuk 3.

 

A quattro giornate dalla fine, Assigeco affronta in trasferta S.Ilario quarti in classifica, squadra con giocatori piccoli e veloci.

L'inizio di partita è equilibrato, Assigeco trova qualche possibilità di contropiede,che non sfrutta al meglio pur segnando 13 punti.  Quintetto alto ma non lo sfruttiamo per recuperare più rimbalzi possibili. Da parte di S.Ilario, sono Cattini e Gualdi a far la partita,bravi a prendere contatto con gli avversari sfruttando il gioco da 3 punti :primo tempo finisce 33-17

Il terzo quarto inizia con l'infortunio di Pezza, la squadra reagisce, ma non basta per rientrare in partita, finisce con il punteggio di 64-39.

 

AQUILOTTI

ASSIGECO CASALPUSTERLENGO - MIRADOLO 18-6

ASSIGECO PIACENZA 2009 - BAKERY 2009 7-17

ASSIGECO PIACENZA 2008 - CARPANETO 16-8

 

SCOIATTOLI

ASSIGECO CODOGNO - SAN ROCCO BASKET 14-10

PODENZANO - ASSIGECO PIACENZA 12-12 (sconfitta 21-20 per differenza canestri i canestri)

BASKE SANT’ALBERTO – UCC 16-8

 

 

Andrea Centenari

Ufficio Stampa

UCC ASSIGECO PIACENZA

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'