In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Giovanili

Comunicato Giovanili Rinascita Basket Rimini

24/01/2019


Comunicato Giovanili Rinascita Basket Rimini

UNDER 16 E UNDER 15 KO CON SAN LAZZARO

Arrivano due sconfitte nel weekend delle giovanili RBR, ma entrambe contro la corazzata San Lazzaro. Prova gagliarda in trasferta dell'Under 16 di Bernardi, che se la gioca fino alla fine e poi si arrende a problemi di falli e piccoli infortuni. Ko casalingo invece per l'Under 15 Angels di Di Nallo.

Nessuna partita per l'Under 18 Eccellenza Titano/RBR allenata da Massimo Padovano, col campionato che è rimasto fermo per la pausa tra le prime due fasi. Le migliori 4 del raggruppamento, vale a dire Fortitudo, Virtus, Trento e Pallacanestro Titano, andranno a battagliare nei prossimi mesi con le migliori quattro del girone Veneto-Friuli, vale a dire Bassano, San Vendemiano, Venezia e Trieste. Per i Titans prima partita lunedì prossimo in casa con l'imbattuta Bassano.

 

Under 16

Buona prova per gli Angels/RBR che perdono di misura in casa della forte BSL. Gli ospiti partono male, Scarponi è l'unico a trovare la via del canestro nei primi minuti e alla fine del quarto San Lazzaro conduce di 16. A questo punto coach Bernardi chiama la difesa a zona e l'attacco dei padroni di casa si blocca. 

 

Trascinati da Vettori e Rossi, i romagnoli recuperano punto dopo punto fino al sorpasso nel terzo quarto. Gli Angels restano avanti fino all'inizio dell'ultima frazione poi, complici le uscite di Ricci per 5 falli e Rossi per crampi, San Lazzaro piazza il break decisivo: i biancoverdi recuperano tanti palloni grazie alla difesa aggressiva a tutto campo e spinti da Tepedino mettono la freccia. Una volta davanti, i padroni di casa sono bravi a resistere fino alla sirena finale. Una buona prova comunque per gli Angels che hanno lottato con cuore e grinta fino all'ultimo.

 

 

 

BSL SAN LAZZARO – ANGELS SANTARCANGELO/RBR 67-59

BSL: Micheli 5, Sibani 2, Moretti 12, L. Negroni 5, Dellavalle, Lionetti 4, Tamborino 8, Arnone 2, Tepedino 26, T. Negroni, Baldi, Neri 3. All.: Sanguettoli, ass. Zaffarani.

SANTARCANGELO: Ricci, Carletti 2, Mulazzani, Scarponi 18, Vettori 14, Angelini ne, Nuvoli, Mancini 7, Pasquarella, Rossi 18, Magnani. All. Bernardi, ass. Di Nallo.

 

Under 15

Niente da fare per gli Angels/RBR contro i campioni d'Italia in carica della BSL. San Lazzaro, prima in classifica a punteggio pieno, comanda dall'inizio alla fine in virtù di un'evidente superiorità fisica e tecnica. I padroni di casa escono comunque dal campo a testa alta: hanno lottato fino all'ultimo nonostante tutto, vincendo il quarto tempo di 1. Peccato per una difesa non sempre attenta ma gli Angels spesso hanno trovato buoni tiri in attacco, anche se le basse percentuali da fuori non li hanno premiati. Adesso per i gialloblù inizia il momento decisivo della stagione: con la trasferta di Pontevecchio e il derby casalingo con i Crabs si vuole continuare a inseguire il sogno del quarto posto, valevole per gli spareggi per l'interzona.

 

ANGELS SANTARCANGELO/RBR - BSL 60-97 

 

SANTARCANGELO: Neri 4, Buo 12, Ricci 13, Mulazzani 11, Greco 2, Piacente 12, Antolini 2, Ricciotti, Amati 2, Polverelli 2, Karpuzi. All. Di Nallo, ass. Brienza e Botteghi.

BSL: Scheda 11, Tobia 4, Sibani 22, Parenti 7, Moretti 12, Scapinelli 11, Landi 2, Torreggiani 4, Glinos 21, Comastri 3. All. Sanguettoli, ass. Zaffarani.

Parziali: 14-33, 28-56, 38-76, 60-97.

 

#playlikeahero

Area Comunicazione RBR

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'