Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Futsal

Coppa Divisione – Modena Cavezzo-Futsal Cesena 4-3

Pagina 1 di 1

20/10/2022

Coppa Divisione – Modena Cavezzo-Futsal Cesena 4-3

 

PARTITA – Eliminata dalla Coppa Divisione la Futsal Cesena, caduta per 4-3 in casa del Modena Cavezzo

MODENA CAVEZZO: Barbieri, El Madi, Amarante, Storchi, Korsunov, Vezzani, Brasesco, Vigliotti, Lefons, Vlasi, Aieta, Rondini. All.: Checa.

FUTSAL CESENA: Zandoli, Piallini, Bonetti, Pasolini, Hassane, Gardelli, Nardino, Traversari, Michelotti, Sosa, Rossi, Jamicic. All.: Osimani.

ARBITRI: La Sorsa di Milano, Prekaj di Treviglio. Crono: Cino di Modena.

RETI: 6′ pt Aieta, 7′ pt Korsunov, 15′ pt Jamicic, 3′ st Barbieri, 7′ st Aieta, 15′ st Traversari, 16′ st Jamicic.

AMMONITI: Hassane, Piallini, Amarante, Gardelli, Jamicic.

ESPULSO: Amarante.

 

Cade in casa del Modena Cavezzo la Futsal Cesena, che perdendo 4-3 in casa dei gialloblu viene eliminata dalla Coppa Divisione. La squadra di Osimani si presenta a questo appuntamento senza la colonna vertebrale della squadra, composta da Montalti, Badahi e Pires, e dà spazio a diversi giovani, soprattutto in porta dove hanno giocato un tempo a testa Nardino e Michelotti. Il primo tempo comincia con la spinta dei padroni di casa, che trovano nel giro di due minuti il doppio vantaggio con Aieta e Korsunov. I bianconeri sembrano spaesati ma ci pensa Jamicic a rimettere in gara i suoi con un bel gol dalla distanza. Nella ripresa è ancora il Modena Cavezzo a dettare legge e a trovare il gol con Barbieri, uno dei migliori in campo, e Aieta. Quando ormai la partita sembra sui titoli di cosa, Traversari e Jamicic riportano i bianconeri a una sola lunghezza dagli avversari. Dopo il 4-3 il Modena si innervosisce e Amarante viene espulso, ma la superiorità numerica non viene sfruttata dalla Futsal Cesena che perde così la prima partita della propria stagione.

Commenti

PUBBLICITA'