In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal

Coppia d'assi sulla panchina dell'Aposa

14/08/2020


Coppia d'assi sulla panchina dell'Aposa

In una stagione di grandi cambiamenti elementi imprescindibili rimangono qualità, formazione ed esperienza al ponte di comando: la scelta di Fabrizio Tirelli e Giorgio Montanari, coppia rodata nell’idea di futsal da applicare al campo, presupposto fondamentale per partire verso la nuova avventura.

 

Fabrizio Tirelli

Virtus Cibeno: serie D-C2-C1

Correggio: C2

Aquile Gonzaga: C2

Bagnolo: Responsabile settore giovanile, C1-B

Reggiana C5: Under 21-Juniores

Mantova: D

Pol. Cavezzo C1-B

“Contento e lusingato di far parte di questa società di cui sposo il progetto e la risaputa attenzione rivolta alla formazione di giovani giocatori .

È presto per fare valutazioni relative al girone del campionato, anche se ritengo che la variegata tipologia di squadre necessiti la massima attenzione, elasticità mentale e tattica in ogni match.

Dire che non vedo l’ora di iniziare dopo trent’anni da allenatore potrebbe suonare strano, ma è una nuova esperienza in un ambiente nuovo e la affronterò come ho sempre fatto: con tutto me stesso”

 

 

 

Giorgio Montanari

– 13 stagioni da giocatore della Virtus Cibeno

– 2 stagioni da giocatore del Futsal Cavezzo

– Virtus Cibeno: Juniores-U21

– Pol. Cavezzo: C1

– Sant’Agata Futsal: B

“Ringrazio la società per l’opportunità data, la possibilità di tornare a lavorare con Tirelli e di conoscere un nuovo ambiente è stimolate come il progetto societario.

Sarà un anno tosto e con il mio lavoro spero di renderlo anche fruttuoso, sopratutto per i tanti giovani presenti in rosa”

 

Benvenuti mister!

 

La societá

A.s.d. Aposa Fcd



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'