Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Futsal

Corinaldo vs Dozzese Futsal, il prepartita

Sabato 29 ottobre 2022, ore 15,00 - Palestra Scuola Elementare Corinaldo

Pagina 1 di 1

28/10/2022

Corinaldo vs Dozzese Futsal, il prepartita

 

 

 

 

Dopo il successo interno ottenuto contro Cerreto d’Esi, la Dozzese Futsal tenterà il primo scacco matto in trasferta sul campo di Corinaldo. 

Sabato 29 ottobre alle 15 i gialloblu scenderanno in campo per dare continuità alle ultime 2 partite ed ai 4 punti conquistati tra le sfide con Ternana e Cerreto d’Esi. La classifica è ancora molto corta e questo potrebbe favorire una rapida risalita, nonostante le due sconfitte in apertura.

Corinaldo, dopo aver riposato subito alla 1^ giornata, ha collezionato due sconfitte (3-6 ad Ancona contro il Cus e 0-1 in casa contro Buldog Lucrezia) prima di ottenere il primo successo nell’ultimo turno a Macerata (4-3). Finora solo 7 reti segnate dai biancorossi che in questa graduatoria superano solo le ultime della classe Cus Macerata e Futsal Ancona (6 e 5 reti). Ne subisce, al momento, molto di più la Dozzese (18 contro le 10 di Corinaldo), anche se questo aspetto è destinato a migliorare con il passare delle giornate e l’amalgama del reparto difensivo.

A Corinaldo i gialloblu cercheranno, dunque, la seconda vittoria consecutiva per dare continuità alle ultime buone prestazioni.

 

 

 

Carlo Dall’Aglio

Responsabile Ufficio Stampa

 

Corinaldo vs Dozzese futsal 0-4

Pagina 1 di 1

30/10/2022

Corinaldo vs Dozzese futsal 0-4

 

Reti: p.t. 13’ Piovesan (D); s.t. 12’ Piovesan (D), 15’ Martella (D), 16’ Piovesan (D)

 

Corinaldo: Perlini, Rotatori, Jacchetti, Paoloni, Bacchiocchi, Campolucci, Camporeale, Bronzini, Pettinari, Coppari, Silveira, Piccioni. All: Tonelli 

Dozzese: Sapia, Callegari, Trovato, Martella, Vinicinho, Drago, De Santis, Baraccani, Piovesan, Floris, Melillo, De Lollis. All: Vanni

 

La Dozzese ci prende decisamente gusto e, dopo la scorpacciata casalinga contro il Cerreto d’Esi (5-2 in rimonta) la scorsa settimana, rifila uno squillante poker, a domicilio, al Corinaldo.

Un 4-0 che denota soprattutto due aspetti: da una parte la compattezza della squadra che sta finalmente giocando libera mentalmente e con una fluidità da formazione di vertice del girone, dall’altra che un attaccante come Piovesan, se in stato di grazia, può davvero “spaccare” le partite in qualunque momento ed in qualunque occasione. Soprattutto se, alle sue spalle, la squadra gira come nelle ultime giornate di campionato. Da non dimenticare la terza rete in due partite per l’ultimo Martella, che da quando è rientrato dal fastidioso infortunio è davvero un uomo fondamentale nello scacchiere di mister Leonardo Vanni.

Ora i gialloblu risalgono (velocemente) in classifica, raggiungendo il -5 dalla vetta occupata da Recanati che supera in giornata, in un colpo solo, i Buldog Lucrezia (turno di riposo), Cus Ancona, Ternana e Russi, grazie al successo 4-2 a Potenza Picena.

Nelle prossime giornate, la Dozzese sfiderà due tra le principali protagoniste (attuali) del girone, ovvero Cus Ancona e Buldog Lucrezia: da quei match si potranno estrapolare maggiori spunti sulla reale forza dei gialloblu.

 

 

 

 

Carlo Dall’Aglio

Responsabile Ufficio Stampa

A.C. DOZZESE

 

Commenti

PUBBLICITA'