Web Analytics Made Easy -
    StatCounter
  • Emilia Romagna Sport
  • Marche Sport

Volley

Doppia conferma per la Green Warriors

al centro ci saranno ancora Busolini e Civitico

19/07/2021

Confermatissima anche la centrale Giada Civitico: milanese di 190 cm, Giada muove i primi passi nel mondo del volley nell'ambito del Consorzio Vero Volley ed in particolare nella Polisportiva Vedanese. A 14 anni passa poi al Volley Bergamo, dove resta per un paio di stagioni (2015 - 2017). Con Bergamo prende parte ai campionati di Serie D, B2 e B1 ed a quelli di Under 16 e Under 18. Nella stagione 2016 - 2017, Giada fa il suo esordio in Serie A1 con la maglia di Bergamo. Nella stagione 2017 - 2018, si sposta al Vero Volley Monza, con cui porta a termine il percorso nel mondo giovanile e prende parte al campionato di B2. Dopo la stagione a Monza, si sposta prima a Lecco in B1(stagione 2018 - 2019), poi torna a vestire la maglia di Bergamo in Serie A1.

 

Nella stagione 2020 - 2021 approda poi a Sassuolo, dove disputa per la prima volta in carriera il campionato di Serie A2, chiudendo la stagione

 

tra le quindici migliori centrali del campionato, con 234 punti messi a terra in 32 partite disputate.

 

Queste le parole di Giada circa la sua permanenza a Sassuolo: "Può sembrare banale da dire però l'anno scorso qui sono stata davvero bene, la stagione è andata altrettanto bene: sono rimasta molto soddisfatta e contenta del risultato raggiunto, del gruppo che si era creato ma soprattutto di come ha lavorato la Società: essendomi trovata così bene con Staff, dirigenza e compagne, quando si sta così è poi difficile avere subito la voglia di guardare altrove e per prima cosa ha subito pensato a dove ero. Nel corso di questa stagione ho avuto modo di conoscere e parlare con Coach Venco, che già conoscevo prima: mi sono trovata subito in sintonia e sono abbastanza convinta che il prossimo anno potrà andare come quello passato. Penso potremo lavorare e crescere ancora tecnicamente, che è una cosa a cui tengo da sempre perché migliorare continuamente è il mio obiettivo e penso quello di tutte le mie compagne. Avrò ancora modo di confrontarmi con un campionato di alto livello, con tante squadre: sappiamo già che sarà un anno lungo però sono sicura che potrò crescere tecnicamente e faremo una bella stagione. Per quanto riguarda il gruppo, buona parte sarà quello della scorsa stagione quindi ci conosciamo: sono sicuramente cambiati dei baluardi importanti e non vedo l'ora di conoscere tutte per creare un nuovo bel gruppo. Il fatto che anche Kappi e Bubi siano rimaste ha influito perché siamo molto unite però sarà fondamentale per noi riuscire a creare un gruppo simile a quella dello scorso anno: poi, fare i paragoni è inutile perché ogni stagione è a sè però sono convinta e voglio creare una situazione ed una stagione che vada sull'onda di quella appena conclusa perché è stato davvero bello"

Ufficio Stampa

Volley Academy Sassuolo

Commenti

PUBBLICITA'