In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Motori

Dovizioso: "Abbiamo raccolto il massimo”

16/09/2019


Dovizioso: "Abbiamo raccolto il massimo”

foto Gianni Vanacore - Valetino Orsini


 

 

MotoGP Gp San Marino e Riviera di Rimini Ducati MotoGP Gara – Andrea Dovizioso ha chiuso il Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini, tredicesimo appuntamento del Motomondiale 2019 al sesto posto.

“DesmoDovi” non è mai stato in lotta per il podio, ma la quarta piazza conquistata da Valentino Rossi non era lontana e in un GP nato sotto una cattiva stella (nei test le Ducati erano state in difficoltà) era il massimo che si poteva raccogliere.

La GP19 è stata la moto che ha maggiormente sofferto il poco grip della pista e se si pensa alla vittoria dello scorso anno, c’è da che recriminare, ma Dovizioso vuole vedere il bicchiere mezzo pieno, anche se il titolo è ormai andato.

 “Oggi abbiamo raccolto il massimo di quello che potevamo fare e sono contento di come la squadra abbia lavorato, migliorando la moto durante il corso del weekend. Certamente non possiamo essere contenti pensando alla vittoria dello scorso anno, ma quando c’è poco grip fatichiamo. A fine gara potevo riprendere Rossi e Morbidelli, ma eravamo tutti al limite e non sono riuscito a passarli. In questo “mondo” le cose cambiano velocemente, lo scorso avevamo dominato gestendo, quest’anno abbiamo sofferto. Con l’asfalto dello scorso anno saremmo stati sicuramente più competitivi, ma non se se avremmo lottato per la vittoria. Al momento non bisogna pensare al campionato ma al futuro, sono disponibile come ho sempre fatto a testare, ma non è facile avere idee e non è scontato riuscire a migliorare. Andiamo ad Aragon con la consapevolezza che ad ogni gara le cose possono cambiare.

Fonte Motorionline.com

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'