In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio

Eccellenza B, Il punto: Si gioca solo su due campi ed ora lo stop

di Alessandro Marzocchi

26/10/2020


Eccellenza B, Il punto:  Si gioca solo su due campi ed ora lo stop

 

 

Con questa terza giornata, arriviamo allo stop dei campionati deciso dal Governo con il nuovo DPCM attivo dal 26/10. Guardando l'Eccellenza girone B, su 21 partite se ne sono giocate solo 8, non serviva un DPCM per capire che non si poteva andare avanti così con questo calcio che non è calcio. Nessuno può credere che lo sport all'aperto possa essere così dannoso, ma per la veridicità di alcune Categorie sarebbe stato meglio fermarsi prima oppure non iniziare neanche.

 

Aggiungiamo che c'è anche qualcuno che ci ha marciato sopra, facendosi rinviare partite senza motivazioni completamente valide, ma hanno fatto bene loro, bastava una telefonata e il Crer, in questo preciso periodo storico, rinviava tutto.

 

Questa terza giornata vede il pareggio al fotofinish del Granamica che riesce a strappare un punto al Sant'Agostino: ramarri in vantaggio con Fiorini e padroni di casa a segno con Tedeschi al 93'. Il Granamica, unica squadra con 3 gare giocate su 3 resta in vetta, a quota 7.

 

Tris esterno del Real Formigine ai danni del Masi Torello Voghiera, a segno Hoxha, Brini Ferri e Odoro. Per i padroni di casa gol del momentaneo pari firmato da Franceschi.

 

Per un mese si ferma il calcio dilettantistico, ma chiaramente lo stop potrebbe prolungarsi. Speriamo di tornare presto sui nostri amati campi e parlare di calcio, vero calcio.

 

 

 

Alessandro Marzocchi

 

 

 

Clicca qui per vedere i risultati e la classifica del campionato di Eccellenza Girone B

 

Clicca qui per vedere la classifica marcatori del girone

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'